Torna indietro nel tempo: come 12 grandi siti web hanno visto anni fa

classico-macos-internet-archivio

Internet è progredito in maniera massiccia negli ultimi due decenni. A quel tempo, Apple era una società di computer in difficoltà, AOL era un fornitore di servizi Internet in forte espansione e Microsoft era sul punto di rilasciare Windows 98. Attraverso la magia della Wayback Machine , possiamo viaggiare indietro nel tempo e rivisitare il passato.

Fai una passeggiata nella memoria con noi mentre saliamo nella nostra DeLorean e dai un'occhiata a ciò che il web era un tempo. Se tu fossi lì in quel momento, proverai nostalgia. In caso contrario, potresti essere sorpreso di quanto siamo arrivati. Sentiti libero di seguire i link e fare la tua esplorazione, persino rivisitare i tuoi stessi vecchi ossessionanti e stupirti di come sono datati.

1. YouTube

Uno screenshot di YouTube nel 2005

Nel 2005, YouTube è stata fondata da tre ragazzi americani che hanno lavorato per PayPal. Ha reso il processo di caricamento e visualizzazione dei video molto più semplice di quanto non fosse mai stato prima. Il primo video è stato intitolato "Io allo zoo" , caricato dal co-fondatore Jawed Karim.

Google ha acquistato il sito nel 2006 e YouTube continua a dominare ; oggi, 300 ore di video vengono caricate ogni minuto.

2. eBay

Uno screenshot di eBay nel 1999

eBay non è stato sempre chiamato così. Quando fu lanciato nel 1995, era conosciuto come The AuctionWeb, e una delle prime cose vendute fu un puntatore laser rotto a $ 14,83. Nel 1996, il sito ha ospitato 250.000 aste. Un anno dopo, quella cifra è salita a due milioni, con Beanie Babies che rappresenta il 10% di quelle inserzioni.

eBay continua ad essere una destinazione per lo shopping popolare , anche se ora vende molto di più dei giocattoli da collezione.

3. Apple

Screenshot di Apple nel 1997

Apple, ora una delle aziende più preziose al mondo, era una società di computer in difficoltà negli anni '90. Il sito web di Apple del 1997 sembra che riguardi un'azienda completamente diversa dalla Apple che conosciamo oggi. Ma anche allora, Apple ha spinto i dispositivi mobili – l'eMate 300 in questo caso, che utilizzava la piattaforma Newton di Apple. (È floppato.)

4. Google

Screenshot di Google nel 1998

Google non è stato il primo motore di ricerca , anche se è migliorato grazie a una formula di classificazione delle pagine creata da Larry Page e Sergey Brin. Il design iconico e minimalista è sempre stato presente sul loro sito, così come il logo colorato.

Ecco un fatto poco noto: l'unico motivo per cui Google ha iniziato con un design così semplice è perché i fondatori dell'azienda non conoscevano bene l' HTML.

5. Yahoo

Uno screenshot di Yahoo nel 1997
Il 1997 era l'era pre-Google, quindi la gente usava altri motori di ricerca, come Yahoo. A quel tempo, Yahoo era un motore di ricerca e una directory piuttosto semplice, niente di simile alla prima pagina piena zeppa che sarebbe diventata. Ma allora, Yahoo non poteva essere ingombrante allora. Ci sarebbe voluto troppo tempo per scaricare su quei vecchi modem dial-up.

6. Microsoft

come i siti web sono utilizzati per apparire

Microsoft al momento stava lavorando su Windows 98 e il loro slogan "Dove vuoi andare oggi?" Era in evidenza sul loro sito web. Come puoi vedere, hanno sempre offerto una varietà di prodotti e servizi. Il titolo principale – "Applausi di Internet Explorer 4.0 per i critici" – è divertente in retrospettiva, poiché negli anni successivi il browser è stato rapidamente superato dalla concorrenza.

7. Amazon

Screenshot del sito web di Amazon nel 1999

Amazon ha iniziato a vendere libri nel 1995 ed è stato, come tutte le migliori compagnie di internet, fondato da un garage di Jeff Bezos. Scelse i libri a causa della richiesta mondiale di letteratura, del basso costo e dell'enorme varietà disponibile. Bezos vendeva $ 20.000 alla settimana entro due mesi, quindi potreste dire che è stata la scelta giusta, soprattutto dal momento che Amazon rimane la prima destinazione per lo shopping online.

8. AOL

Screenshot del sito web di AOL nel 1997

Il sito web di AOL è davvero un tuffo nel passato. La prima pagina pubblicizza la versione beta di AOL Instant Messenger, che alla fine è diventata molto popolare. Offre anche una versione di prova gratuita di AOL, che ha portato molte persone online per la prima volta.

9. GeoCities

Screenshot del sito Web di GeoCities nel 1997
Se tu fossi nei dintorni degli anni '90, sono sicuro che ricordi GeoCities. Invece di creare blog, le persone creavano i loro siti personali e di solito sembravano orribili. GeoCities è stato chiuso ufficialmente nel 2009, ma è svanito e è morto molti anni prima.

10. Il New York Times

Screenshot del sito web del New York Times nel 1997
Il New York Times ci mostra come era un sito di un giornale. Il sito Web tenta di portare il layout familiare in stile giornale su un browser. Fortunatamente, da allora i siti web dei giornali sono avanzati e, per molte pubblicazioni, è l'output principale dal momento che i supporti di stampa non sono più popolari come una volta.

11. AltaVista

Screenshot di AltaVista nel 1997

Se non stai usando Yahoo, ci sono buone possibilità che tu stia usando AltaVista. Nel 1997, erano più di un semplice motore di ricerca. Lo si può vedere dal loro orgoglioso vanto di un nuovo servizio di "email con atteggiamento" chiamato ME-Mail. AltaVista ora si limita a reindirizzare i risultati di ricerca di Yahoo e Yahoo è solo un frontend per Microsoft Bing.

12. La Casa Bianca

Sito web della Casa Bianca nel 1997

La prima pagina della Casa Bianca era la "Biblioteca virtuale della Casa Bianca". Offre la possibilità di sfogliare e cercare una varietà di documenti. Nessuna splashy front page con le ultime notizie e immagini ad alta risoluzione del presidente qui, solo un motore di ricerca glorificato con uno sfondo di piastrellatura che sarebbe stato di gran moda in quel momento.

Ancora più esplosioni dal passato

Un giorno, qualcuno scriverà senza dubbio su quanto sia antico il web ora e si meraviglia di quanto fossimo arretrati.

Ora che hai imparato a conoscere la storia del Web e come è stato utilizzato, è il momento di dare un'occhiata ad alcuni siti affascinanti per far sì che la vera storia diventi viva .

Leggi l'articolo completo: Torna indietro nel tempo: come 12 grandi siti Web hanno avuto anni fa

Fonte: makeuseof.com

Precedente I 12 migliori episodi del periodo da guardare su Netflix Successivo Google rivela le ricerche migliori del 2018

Rispondi