The Fight For Our Eyeballs

La nostra paura che le macchine pubblicitarie di Big Tech possano essere "dirottate" da cattivi attori politici ci distrae dal fatto che questi strumenti sono già pericolosi se usati esattamente come previsto: per modellare la nostra vita interiore ai capricci di inserzionisti e aziende. Fonte: The Fight For Our Eyeballs (leggi qui)

Precedente Qualcuno schiacciato audio di George Carlin con 'Thomas The Tank Engine' ed è buono Successivo Eric Schmidt di Google scopre casualmente i sindacati