Rover 1B

Dopo un viaggio di tre anni e mezzo nello spazio, i rover del MINERVA-II1 giapponesi sono scesi con successo sull’asteroide Rgyugu, facendoli diventare i primi rover al mondo ad atterrare sulla superficie di un asteroide. Fonte: Rover 1B (leggi qui)

Precedente Come un motore di ricerca su Internet ha rimodellato il mondo Successivo Il mio rancore contro Iomega e il clic della morte