Questo studio della Silicon Valley affitta per $ 1.500 al mese – a 2 gatti

migliori app per la pesca dei gatti

Se non sai nient'altro su Silicon Valley, in California, conosci queste due cose: l'affitto è fuori dal mondo e la gente davvero, davvero si preoccupa dei loro animali domestici. Questo è venuto insieme nella tempesta perfetta per due felini a San Jose. Troy Good si trasferì in un nuovo appartamento, ma non riuscì a portare con sé i gatti di sua figlia a causa della preoccupazione che non sarebbero andati d'accordo con il cane del suo fidanzato. Il buon non poteva sopportare di abbandonare o di dividere con i due adorabili gatti, tuttavia, così trovò una soluzione migliore: un appartamento da studio da $ 1.500 al mese, il San Jose Mercury News .

David Callisch trova i suoi nuovi inquilini come affittuari perfetti. "In realtà è fantastico. Sono molto silenziosi, ovviamente. L'unico problema è che puzzano il posto ", ha detto Callisch al Mercury News. Sebbene scherzi sui suoi inquilini, la verità è che alloggiare i gatti è molto più facile che alloggiare un essere umano.

Buono trovato un grande affare in studio. L'affitto medio per un monolocale nella zona di San Jose è $ 1,951 al mese, secondo RentCafe. Il prezzo di $ 1,500 è dovuto alla perdita di una cucina in studio, ma gli inquilini non miagolano. Invece, sono perfettamente contenti di trascorrere le loro giornate sonnecchiando e giocando in quello che Good chiama il "più bel appartamento per gatti nella Silicon Valley".

I due gatti si chiamano Tina e Louise. Bene li diede alla sua figlia di 18 anni quando erano solo dei gattini, ei due felini sono cresciuti oltre quello che tutti si aspettavano. Good ritiene che i due gatti siano mix Maine Coon e Bombay, ognuno dei quali pesa circa 20 sterline. La figlia di Good non ha potuto portare con sé i gatti quando è partita per andare al college, ma lei ama i suoi gatti e ha persino creato un account Instagram per documentare le loro avventure. Chiunque sia interessato a seguire i due può farlo @Tina_and_Louise.

I critici dicono che lo spazio è sprecato sui due gatti. Secondo Jennifer Loving, CEO di Destination Home, un'organizzazione anti-senzatetto nella Silicon Valley, l'intera situazione può essere definita "picco Silicon Valley". Amare dice che la situazione "mette in evidenza l'enorme disuguaglianza nella Silicon Valley. Abbiamo migliaia di persone nelle nostre strade e paghiamo per assicurarci che i nostri gatti abbiano un posto dove vivere ".

Detto questo, Good può mantenere i gatti di sua figlia comodi e felici senza distruggere la famiglia, e l'appartamento ha un secondo scopo: sua figlia ha un posto dove stare quando è a casa dal college, anche se dorme nella stanza dei gatti – invece del contrario – è un po 'non ortodosso.

( Fonte )

Precedente Microsoft si sta preparando per una nuova ondata di dispositivi Windows 10 pieghevoli Successivo Amazon abbassa i prezzi sugli aspirapolvere robot Roomba fino a $ 150

Rispondi