Quanti dati utilizza lo streaming video?

lo streaming-video-dati-uso

Guardare i video è uno dei modi principali con cui le persone mangiano attraverso la loro indennità. Quindi ha senso sapere quanti dati utilizza lo streaming video.

Dopotutto, per molte persone negli Stati Uniti e oltre, i limiti di dati su Internet sono una realtà. Peggio ancora, il tuo fornitore di servizi Internet (ISP) può farti pagare una quantità esorbitante di denaro per gigabyte se e quando supererai il tetto.

Sapere quanti dati di streaming video utilizzano dovrebbe aiutare a prevenire brutte sorprese quando si riceve il prossimo conto.

1. YouTube

Iniziamo con YouTube. Abbiamo già coperto la quantità di dati che YouTube utilizza in un precedente articolo. Per riassumere, abbiamo scoperto che il servizio utilizza 562,5 MB di dati / ora se si esegue lo streaming a una risoluzione di 480p (definizione standard).

Se si desidera visualizzare risoluzioni più elevate a 60 frame al secondo, la cifra passa a 1,86 GB / ora per 720p, 3,04 GB / ora a 1080p e un gigantesco 15,98 GB / ora se si desidera guardare video in 4K.

Per fortuna, abbiamo incluso alcuni suggerimenti per aiutarti a ridurre la quantità di dati utilizzati da YouTube nello stesso articolo.

2. Netflix

raccomandazioni sui dati di Netflix

Netflix è il servizio di streaming più popolare al mondo da una certa distanza. Ha oltre 130 milioni di abbonati, molti dei quali non hanno necessariamente la connessione internet ad alta velocità.

Pertanto, come YouTube, ci sono diverse opzioni di qualità disponibili sull'app.

Secondo le informazioni di Netflix, un'ora di streaming video in definizione standard utilizzerà circa 1 GB di dati. Guardando i video in alta definizione, il numero sale a 3 GB. La definizione ultra-alta utilizzerà 7 GB di dati / ora.

Per impostazione predefinita, il tuo account è impostato per scegliere automaticamente quale risoluzione è più appropriata per la tua connessione. Tuttavia, se desideri salvare i dati mentre guardi Netflix, puoi ignorare le impostazioni. Vai a Account> My Profile> Impostazioni di riproduzione per effettuare la selezione. Premi Salva quando sei pronto.

3. Amazon Prime Video

Amazon Prime è solo uno dei tanti servizi Amazon . È diventato attivo nel 2006 ma è diventato un servizio di streaming solo nel 2011. Tuttavia, in appena mezzo decennio, è diventato il principale concorrente di Netflix.

Il servizio offre tre risoluzioni per gli utenti desktop. Sono buoni, migliori e migliori. Video di flussi di buona qualità con definizione standard 480p e utilizza 800 MB di dati / ora. Stream migliori in HD e richiedono 2 GB di dati / ora. L'opzione 4K ad altissima definizione (migliore) consuma 6 GB di dati / ora.

Gli utenti mobili hanno anche un'ulteriore opzione Risparmio dati.

Nota: la visualizzazione di Amazon Prime Video sull'app mobile utilizza un numero di dati leggermente inferiore rispetto allo stesso video tramite l'app desktop.

4. Hulu

Hulu è probabilmente il terzo membro del triumvirato di streaming video. Proprio come i suoi rivali, Hulu offre alcuni spettacoli televisivi imperdibili .

L'utilizzo dei dati di Hulu durante lo streaming video è leggermente inferiore rispetto a Netflix e Amazon Prime Video, rendendolo il più economico dei tre.

Nell'opzione di definizione standard, è possibile prevedere di utilizzare 680 MB / ora. L'impostazione 720p ad alta definizione aumenta la cifra a 1,3 GB / ora e la risoluzione a 1080p aumenta ulteriormente l'utilizzo a 2,7 GB / ora.

Se ti iscrivi al piano $ 39,99 / mese di Hulu, puoi anche trasmettere in diretta TV. Hulu offre solo i suoi canali live in qualità HD 720p, quindi gli utenti mobili su piani limitati dovrebbero evitare.

5. Spotify

Spotify è più noto come servizio di streaming musicale. Tuttavia, a partire dalla metà del 2016, viene offerto anche un servizio video in mercati selezionati.

Sfortunatamente, la società non è molto disponibile su quanti dati utilizza il suo servizio video. Sul suo sito web, Spotify dice semplicemente "I video utilizzano più dati della musica a causa di file di dimensioni maggiori. Ma il nostro utilizzo dei dati è paragonabile ad altri canali video popolari. "

La maggior parte dei video sul servizio sono in alta definizione, quindi se prendiamo le affermazioni di Spotify al valore nominale, possiamo supporre che un'ora di streaming utilizzi tra 1,5 e 3 GB di dati (in base ai dati di Netflix e altri).

Se desideri conoscere la quantità di dati che Spotify utilizza durante lo streaming di musica , consulta il nostro precedente articolo.

6. Vimeo

Come Spotify, Vimeo non offre alcuna guida ufficiale sull'utilizzo dei dati sul proprio sito web. Tuttavia, nei test di terze parti, un utente ha rilevato che il contenuto a definizione standard utilizzato 353 MB di dati / ora e video HD utilizzati 2,75 GB / ora.

7. Stan

Stan è disponibile solo in Australia e offre un mix di film e spettacoli TV on demand.

L'app offre quattro livelli di qualità. L'impostazione di definizione standard più bassa utilizza solo 570 MB di dati / ora, rendendola comparabile con Netflix. La definizione standard media utilizza 1,13 GB / ora, mentre HD e 4K utilizzano rispettivamente 2,89 GB / ora e 7 GB / ora.

8. DirecTV

DirecTV è un'altra società che non offre chiare informazioni sull'utilizzo della larghezza di banda sul proprio sito web.

Le sue linee guida dicono semplicemente "Se il tuo provider riduce la larghezza di banda o i dati, modifica le impostazioni di qualità video a bassa o media".

È sicuro assumere che l'utilizzo dei dati di DirecTV sia in linea con le altre piattaforme che abbiamo discusso.

9. PlayStation Vue

Le linee guida di PlayStation Vue sono molto più chiare. Utilizza 500 MB / ora in bassa qualità, 1 GB / ora in media qualità e 2 GB / ora in alta qualità.

Dal 2017, il servizio ha offerto anche un limite di larghezza di banda nativo. Puoi impostarlo sul limite preferito e lo streaming si interromperà automaticamente quando viene raggiunto il limite.

10. Sling TV

Per Sling TV, dobbiamo ancora una volta ricorrere alla ricerca di terze parti. Secondo Cord Cutters News , lo streaming di altissima qualità di Sling TV utilizzerà 1,66 GB / ora. Che scende a 540 MB / ora in media e 360 ​​MB / ora in basso.

Tieni d'occhio il tuo limite mensile di dati

Superare il tuo limite di dati potrebbe essere disastroso per il tuo conto bancario. Se sei fortunato, il tuo ISP limiterà la tua velocità. Se sei sfortunato, potrebbe farti pagare una tassa considerevole per ogni gigabyte in più oltre il limite che usi.

Pensiamo che sia un peccato che tra tutti i servizi di cui abbiamo discusso, solo PlayStation Vue è dotato di un monitor di larghezza di banda integrato. Dovrebbe essere qualcosa che tutti i servizi di streaming video offrono come standard.

Per fortuna, altre aziende si stanno rendendo conto della necessità di aiutare le persone a tenere d'occhio il loro utilizzo dei dati. Ulteriori informazioni su come monitorare l'utilizzo dei dati su Windows 10 .

Leggi l'articolo completo: Quanti dati utilizza lo streaming video?

Fonte: makeuseof.com

Precedente Come individuare reti di Wi-Fi pubbliche "false gemelle" gestite dagli hacker Successivo 7 progetti di computer desk fai-da-te che ti faranno risparmiare denaro

Rispondi