Quali VPN funzionano ancora con Netflix?

Netflix-vpn

A gennaio 2016, Netflix ha annunciato un giro di vite sulle VPN o reti private virtuali. Ciò significava che l'utilizzo di una VPN per accedere al catalogo Netflix offerto in un altro paese era improvvisamente contrario ai termini di servizio della società. E mentre molti pensavano che il giro di vite sulle VPN alla fine avrebbe fallito, non ha finora.

A partire da ora, se provi ad accedere a Netflix tramite una VPN, i tuoi sforzi saranno immediatamente vanificati. Vedrai questo messaggio di errore:

Codice di errore VPN Netflix per lo streaming

Tuttavia, ci sono ancora alcuni servizi VPN che funzionano bene con Netflix, e ora hanno una comprovata esperienza di aggirare i blocchi di Netflix regolarmente. In questo articolo, elencheremo quelle VPN funzionanti e ti aiuteremo a scegliere una …

Perché Netflix è errato nelle VPN di Blanket-Banning

La logica fondamentale del divieto ha senso. I produttori di film e programmi TV vendono i diritti a diversi distributori in diversi paesi. Netflix si occupa di ogni distributore per guadagnare il diritto di trasmettere in streaming quei film e spettacoli in determinati paesi.

Quindi, per esempio, diciamo che Amazon Prime possiede i diritti di Doctor Strange in cui vivi, ma Netflix lo possiede in un paese immaginario chiamato Freedonia. Se si dovesse utilizzare una VPN per vedere Doctor Strange su Netflix Freedonia, si stanno violando i diritti di distributore di proprietà di Amazon Prime.

Nello scenario sopra, Netflix ha ragione nel bloccare le VPN. Ma il divieto generale blocca anche l'uso legittimo di Netflix in un altro paese.

Diciamo che sei un americano che si abbona a Netflix US. Se dovessi viaggiare in Tailandia, dovresti comunque essere in grado di guardare il catalogo di spettacoli su Netflix US. Dopo tutto, lo stai pagando. Invece, come risultato del divieto generale, verrai automaticamente modificato in Netflix Thailand mentre sei lì. E questo non è quello per cui hai pagato i tuoi sudati guadagni.

Al momento, l'unica risposta legittima è accedere a Netflix US utilizzando una VPN instradata attraverso un server americano. Quindi è possibile accedere all'intero catalogo statunitense.

VPN gratuite Non sbloccare Netflix, ottenere una VPN a pagamento

La repressione della VPN è più diffusa su servizi VPN gratuiti e servizi smartDNS. Se speravi di accedere a Netflix da un altro paese senza pagare una VPN, sei sfortunato. Abbiamo testato tutte le VPN gratuite e nessuno di loro è in grado di bypassare il blocco di Netflix sulle VPN.

Anche se tu riscontri questo servizio, funzionerà per alcuni giorni e poi si fermerà. Netflix è estremamente attento a bloccare le VPN, quindi dovrai mordere il proiettile e ottenere una VPN a pagamento per combattere i blocchi costanti dell'azienda.

Ci sono molti vantaggi nell'utilizzare un servizio VPN a pagamento , il più grande dei quali è il trasferimento illimitato di dati e la longevità. Un servizio VPN gratuito potrebbe non superare la prova del tempo, ma una VPN pagata di grandi marche dovrebbe continuare a funzionare bene anche con il minimo e il minimo.

Quindi quali VPN funzionano ancora con Netflix? Secondo i nostri test:

  1. ExpressVPN
  2. StrongVPN
  3. PrivateVPN
  4. TorGuard
  5. CyberGhost
  6. NordVPN
  7. VyprVPN
  8. VPN bufferizzata
  9. PureVPN
  10. HotSpot Shield Premium

1. ExpressVPN : il migliore per Netflix US

Express VPN è la migliore VPN per Netflix America

Se sei un americano che vuole poter accedere al catalogo del tuo paese da qualsiasi parte del mondo, ExpressVPN è l'opzione migliore. Ha funzionato in modo impeccabile ogni volta che lo abbiamo usato per l'anno scorso ed è la nostra raccomandazione.

  • Installazione: ExpressVPN è semplice da configurare e utilizzare su qualsiasi dispositivo, incluso Linux. Esatto, puoi persino guardare Netflix nativamente su Linux con l'app ExpressVPN. Dispone inoltre di una configurazione estremamente semplice per i router, in modo da poter eseguire il tunneling di tutti i dati tramite VPN.
  • Prestazioni: Netflix è particolarmente attento ai server ExpressVPN a causa della valutazione del servizio da parte di più revisori. Quindi i server cambiano spesso e potrebbe essere necessario aggiornarlo prima di ogni avvio di Netflix. Nel complesso, non c'era nulla di cui lamentarsi quando si tratta di quanto velocemente il flusso è iniziato, o addirittura di saltare in avanti o indietro su video 1080p.
  • Paesi Netflix: ExpressVPN ha funzionato esclusivamente per gli Stati Uniti in modo coerente. Alcune delle altre nazioni, in particolare il Canada, finiscono per lavorare a volte, ma non è una connessione su cui puoi contare.
  • Prezzo: ExpressVPN normalmente costa $ 12,95 / mese (o $ 8,32 / mese se ti registri per un anno intero), ma abbiamo un accordo speciale per i lettori di MakeUseOf . Usa questo link per ottenere tre mesi GRATIS più un intero anno per un incredibile $ 6,67 / mese.

2. StrongVPN : per Stati Uniti, Regno Unito e Canada

Strong VPN è la migliore VPN per accedere a Netflix USA, Regno Unito e Canada

Anche nei primi mesi, StrongVPN era uno dei pochi servizi che continuava a eludere i blocchi di Netflix ancora e ancora. Ha guadagnato la lealtà dei suoi fan, in particolare quelli con sede nel Regno Unito.

  • Installazione: StrongVPN ha app per Windows, macOS e iOS, ma l'installazione può essere un po 'complicata. Anche per Android, dovrai immergerti nelle impostazioni per configurarlo. A suo merito, ospita guide di installazione dettagliate per dispositivi e piattaforme popolari. Ma non è facile come ExpressVPN o VyprVPN.
  • Prestazioni: StrongVPN ha buone prestazioni su server sia del Regno Unito che degli Stati Uniti. È andato bene in streaming su video a 1080p e ha gestito anche il salto. Il server canadese non può sempre gestire i 1080p, eseguendo il downgrade a 720p.
  • Paesi Netflix: il supporto di StrongVPN per Netflix UK e Netflix Canada gli conferisce un leggero vantaggio rispetto a ExpressVPN. Ma devi essere disposto a passare attraverso quel processo di installazione.
  • Prezzo: una delle opzioni più economiche tra tutti questi servizi VPN, StrongVPN costa $ 10 al mese o $ 70 per un anno intero. Inoltre, ottieni StrongDNS, nel caso in cui preferisci il DNS proxy tramite VPN per lo streaming.

3. PrivateVPN : la maggior parte dei Paesi supportati

PrivateVPN supporta il maggior numero di paesi tramite VPN su Netflix

Nota: PrivateVPN ci ha fornito un account di revisione per questo test.

Se sei una delle vecchie guardie che amava essere in grado di guardare tutto su Netflix, non importa dove vivi , quindi prova PrivateVPN. Nei nostri test, ha funzionato con il maggior numero di paesi.

  • Installazione: PrivateVPN supporta app per Windows, macOS, iOS e Android. Per qualsiasi altra cosa, è necessario utilizzare le impostazioni delle connessioni del dispositivo. Dovrai inoltre svuotare la cache del browser prima di utilizzarlo per lo streaming di Netflix.
  • Prestazioni: PrivateVPN funziona in modo impeccabile, purché si utilizzino i server corretti. La società ha un elenco di server attualmente funzionanti per Netflix , quindi assicurati di scegliere quello giusto. Una volta che lo fai, funziona così come avresti potuto sperare con il video 1080p.
  • Paesi Netflix: PrivateVPN supporta il maggior numero di paesi Netflix al momento della scrittura. Questo include Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Francia, Danimarca, Finlandia, Germania, Norvegia, Polonia, Svezia, Svizzera e Paesi Bassi.
  • Di nuovo, se uno di questi non funziona, assicurati di svuotare la cache del browser. È un po 'fastidioso, ma una volta svuotato il cache, funziona perfettamente; una lezione che abbiamo imparato nel modo più duro.
  • Prezzo: PrivateVPN costa lo stesso di StrongDNS, ma al momento è in vendita (a partire da agosto 2017). È possibile ottenere un mese per $ 7,67, o un anno intero per $ 50,40.

4. CyberGhost : il più semplice per i telefoni

Cyberghost è la migliore VPN Netflix per telefoni Android e iPhone

Nota: CyberGhost ci ha fornito un account di revisione per questo test.

Se utilizzi la tua VPN solo per lo streaming di Netflix, prova CyberGhost. È il modo più semplice per configurare una rete VPN e trasmettere Netflix.

  • Installazione: la facilità d'uso fa risaltare CyberGhost. Scarica l'app, scorri una volta per visualizzare l'opzione "Secured Streaming" e scegli Netflix nell'elenco dei servizi. La prima volta che lo fai dovrai accedere al tuo account Netflix. Dopodiché, CyberGhost ricorderà le impostazioni e funzionerà come un incantesimo. Secondo noi, è l'app VPN più semplice usare Netflix sui telefoni.
  • Prestazioni: su un computer con Wi-Fi, CyberGhost funziona perfettamente finché si è su una connessione Internet stabile e ad alta velocità. Ma dal momento che stiamo raccomandando questo per i cellulari, lo abbiamo testato anche su 4G. Mentre è buono, non è il migliore che abbiamo visto. ExpressVPN ha funzionato meglio durante l'utilizzo di 4G per lo streaming di contenuti Netflix negli Stati Uniti in movimento.
  • Paesi Netflix: funziona solo con Netflix US. Non è possibile accedere ai cataloghi da altri paesi.
  • Prezzo: puoi scaricare e provare l'app gratuitamente per sette giorni, il che è abbastanza tempo per capire se vuoi pagare per questo. Cyberghost costa $ 11,99 al mese, ma abbiamo un accordo speciale per i lettori di MakeUseOf . Usa questo link per ottenere sei mesi a $ 4,99 / mese, o 18 mesi a $ 2,75 / mese.

CyberGhost afferma inoltre di lavorare con molti altri servizi di streaming, tra cui Amazon Prime, HBO GO, BBC iPlayer e altri. Tuttavia, non abbiamo testato quelli per questo articolo.

5. TorGuard : la più lunga, tutti i paesi supportati

Se vuoi che la sicurezza della tua VPN funzioni sempre con Netflix in qualsiasi paese, TorGuard è la scommessa più sicura. Questo perché con esso comprerai un indirizzo IP dedicato. Questo è un po 'come ottenere un indirizzo IP statico , solo che è ancora un indirizzo VPN mascherato.

Per un'azienda come Netflix, è più facile capire indirizzi IP condivisi rispetto a quelli dedicati. Una volta che conosce la stringa comune per molti utenti VPN con lo stesso IP condiviso, Netflix lo bloccherà. Ma individuare un singolo indirizzo IP dedicato e confermare che sta utilizzando una VPN su Netflix è molto più difficile e richiede molto tempo. Logicamente parlando, questo metodo durerà più a lungo.

  • Setup: TorGuard ha l'impostazione più difficile del lotto, dal momento che dovrai configurare una VPN e un indirizzo IP dedicato. È un processo da incubo, ma vale la pena perseverare con esso.
  • Prestazioni: nessun ritardo, tempi di caricamento rapidi e nessun calo di qualità rendono questa la migliore esperienza che abbiamo avuto durante i test.
  • Paesi Netflix: TorGuard ha funzionato in modo impeccabile con ogni paese che abbiamo provato.
  • Prezzo: il costo di TorGuard è circa il doppio rispetto a qualsiasi VPN normale elencata sopra. Questo perché non solo stai acquistando il pacchetto VPN, ma stai anche acquistando un IP di streaming dedicato. Quindi questo è $ 10 al mese per la VPN e altri $ 8 al mese per l'indirizzo IP dedicato, per un totale di $ 18 al mese. Ma hey, ne vale la pena se vuoi vedere tutto il catalogo di Netflix con grandi prestazioni.

Altre VPN che funzionano con Netflix

Oltre ai summenzionati servizi VPN, anche questi altri hanno collaborato con Netflix USA durante i test. Non erano sempre perfetti, motivo per cui gli altri hanno fatto un cenno con loro. Tuttavia, se nessuno dei suddetti richiami per qualsiasi motivo, si tratta di solidi backup da tenere a mente.

  • NordVPN : NordVPN è una delle scelte popolari per lo streaming di Netflix dato che è tra le opzioni più economiche quando si acquistano piani a lungo termine. Funziona bene anche, ed è stato tra i primi a sistemare la recente epurazione dei servizi VPN di Netflix. Ma acquistalo solo se non hai intenzione di guardare video 4K. NordVPN è notevolmente più lento di altri anche su film HD, con la strana richiesta di buffering, quindi sarebbe un disastro su 4K.
  • VyprVPN e Buffered VPN : se non vuoi ExpressVPN, ottieni VyprVPN o Buffered. Queste sono le scelte migliori per chiunque voglia solo Netflix US. Non c'è molto per separare i due, con entrambi costano $ 13 al mese. L'unico vero elemento di differenziazione sono i piani annuali, in cui VyprVPN è più economico di $ 12 all'anno.
  • PureVPN : PureVPN funziona bene con Netflix ora. Tuttavia, non c'è nulla che ci faccia consigliarlo alla pari o sopra gli altri in questo elenco. Detto questo, stiamo solo guardando VPN per Netflix. E notoriamente fu usato dall'FBI per rintracciare un hacker, che lo mise sulla nostra lista di VPN che violavano la privacy per evitare .
  • HotSpot Shield Premium : la versione base gratuita di Hotspot Shield non funziona con Netflix. Ma Hotspot Shield Premium ti darà accesso alla versione americana. Ha funzionato bene nella configurazione iniziale del test, ma non ha fornito una buona esperienza dopo la prima settimana di test.

Quali VPN dovresti evitare?

Abbiamo anche testato diversi altri noti servizi VPN. Senza nominarli e svergognarli, diciamo solo che non dovresti andare oltre i consigli contenuti in questo articolo. Gli altri sono stati rifiutati a causa di uno o più dei seguenti motivi:

  • La VPN non ha permesso Netflix
  • Una VPN ha permesso a Netflix ma l'esperienza di streaming è stata pessima
  • La VPN è stata lenta nel far funzionare nuovamente i server dopo che Netflix li aveva eliminati
  • I clienti hanno segnalato un cattivo servizio

Quale VPN è la migliore per guardare Netflix?

La maggior parte delle persone dovrebbe scegliere tra ExpressVPN (perché si desidera accedere a Netflix US ovunque) o PrivateVPN (se si desidera il maggior numero di librerie Netflix). Altrimenti, qualsiasi consiglio sopra riportato dovrebbe funzionare bene per te, quindi scegli uno di questi.

Si spera che questo risolva il problema di guardare Netflix con una VPN una volta per tutte. Il che significa che siamo liberi di risolvere altri fastidiosi problemi con Netflix !

Leggi l'articolo completo: Quali VPN funzionano ancora con Netflix?

Fonte: makeuseof.com

Precedente VMware Fusion 11 rende ancora più efficaci le macchine virtuali Successivo Google Maps ora mostra i punti di ricarica EV

Rispondi