Ora puoi condividere i post di Facebook salvati con uno strumento di raccolta simile a Pinterest


Facebook ha appena reso i messaggi di salvataggio più sociali e meno segreti. Martedì 4 dicembre, Facebook ha annunciato collezioni condivisibili. L'aggiornamento consente alle raccolte in cui sono ospitati i post salvati di Facebook, da condividere con amici scelti a mano che vengono aggiunti come contributori alla raccolta.

Le raccolte di Facebook organizzano tutti i messaggi salvati sulla rete: l'opzione è disponibile da più di un anno, ma le raccolte erano in realtà solo per l'utente da trovare più tardi. Con l'aggiornamento, le categorie create dall'utente per i post salvati ora possono essere condivise.  

Al momento l'aggiornamento non consente di condividere pubblicamente la raccolta con ogni follower, ma consente all'utente di selezionare con quali utenti di Facebook condividere l'elenco. Anche gli utenti selezionati contribuiscono alla raccolta, il che significa che, oltre a vedere ciò che hai già salvato, possono aggiungere anche i propri post all'elenco. Le raccolte che non hanno un contributore rimarranno sotto l'impostazione della privacy "solo io" di Facebook.

Per condividere una raccolta, vai alla sezione Salvati all'interno del menu di Facebook (l'icona con le tre linee nell'app). Seleziona la raccolta, quindi tocca l'invito e scegli chi aggiungere. Oltre a visualizzare i post, gli utenti aggiunti possono anche salvare i propri post nella raccolta. (Per prima cosa è necessario organizzare un post salvato in almeno una raccolta. I messaggi possono essere salvati toccando "…" su un post dal feed delle notizie.)

Facebook afferma che la funzione può essere utilizzata in diversi modi, come inviare una lista di idee regalo ad amici e parenti, condividere ricette o pianificare una festa con un gruppo. La società afferma che milioni di utenti utilizzano le raccolte ogni giorno e che gli utenti hanno chiesto di poter condividere tali raccolte.

Come l'opzione originale per salvare e organizzare i post di Facebook, l'aggiornamento sembra molto simile a Pinterest. Mentre Facebook non sta tentando di condividere idee salvate con tutti i tuoi follower, Pinterest ha da tempo consentito agli utenti di creare schede condivise per collaborare con gli amici. Mentre una nuova funzionalità non sostituirà la moltitudine di opzioni di ricerca, condivisione e privacy di Pinterest, l'aggiornamento potrebbe aiutare gli utenti di Facebook a condividere più idee che individuano nel loro feed di notizie con un piccolo gruppo di persone.

Facebook afferma che la nuova funzionalità di condivisione delle raccolte verrà distribuita a tutti nel corso della prossima settimana.

( Fonte )

Precedente Un secondo problema di Wells Fargo si traduce nella preclusione di più case Successivo Qual è l'app Kik e perché gli adolescenti lo adorano?

Rispondi