Microsoft prevede di rinnovare una funzionalità centrale di Windows 10

aggiornamento di Windows 10 ottobre

Con Windows 10 che riceve aggiornamenti importanti due volte all'anno, il sistema operativo vede sempre nuovi miglioramenti. In uno di questi aggiornamenti, Microsoft sta revisionando la funzionalità di ricerca di Windows, ora le modifiche all'indicizzazione del test beta con Windows 10 19H1 Fast Ring build 18267.

Notato su Windows Insider Blog , i miglioramenti della ricerca di Microsoft implicano l'abilitazione di Windows all'indicizzazione e alla ricerca di tutte le cartelle e unità, invece di limitarlo alle cartelle predefinite di documenti, immagini e video.

Attualmente, la funzione è disponibile solo nei test di anteprima e non è attivata per impostazione predefinita. Per i consumatori beta test Fast Ring build 18267, può essere abilitato andando alle impostazioni di Windows e selezionando "Avanzate" nelle impostazioni di ricerca di Windows. L'indicizzazione richiederà circa 15 minuti e Microsoft consiglia di collegarsi prima di iniziare poiché l'indicizzazione può essere un'attività intensa.

Come il programma di beta test di Windows Insider si prefigge spesso, il cambiamento è stato costruito sul feedback di coloro che hanno scoperto che la ricerca di Windows aveva bisogno di miglioramenti.

"Quando l'indicizzazione è completa, sarai in grado di trovare tutti i tuoi file quasi istantaneamente quando usi Windows Search. Per escludere una cartella dalla ricerca, aggiungerla all'elenco Cartelle escluse. Grazie per il tuo feedback sulla ricerca e sull'indicizzatore. Questi miglioramenti sono stati fatti grazie al tuo contributo. Continua a ricevere il feedback ", ha affermato Microsoft.

Microsoft sta ufficialmente chiamando la nuova modalità "Ricerca avanzata" e sarà interessante vedere se renderà le ricerche di Windows più accurate e meno dolorose. Indipendentemente da ciò, l'esperienza potrebbe ancora essere buggy, poiché è prevista in anteprima con una versione beta del prossimo aggiornamento a Windows 10. Il nome può anche cambiare, e potrebbe anche essere rimosso, come le caratteristiche di anteprima di Windows 10 sono arrivate e andato nel passato.

Questa è solo l'ultima serie di modifiche introdotte nella prossima versione di Windows 10, in quanto una precedente anteprima ha recentemente introdotto la possibilità di rimuovere altre app Microsoft preinstallate su un PC. Lo stesso build 18267 Fast Ring 19H1 di Windows 10 aggiunge anche tastiere Telex e numeriche basate sulla tastiera vietnamita, più simboli sulla tastiera touch e numerosi miglioramenti per Windows narrator.

Non esiste ancora una data solida per quando gli utenti Windows non beta standard possono aspettarsi queste funzionalità sui loro PC. Gli aggiornamenti di Windows 10 vengono in genere rilasciati verso aprile e nuovamente verso ottobre.

( Fonte )

Precedente Giocatori consolanti: il programma Xbox Game Pass è in arrivo su PC Successivo Cos'è Samsung DeX? Usalo per trasformare il tuo telefono in un computer

Rispondi