Microsoft ha # *! @Edato liste di cose da fare su scala epica

Sono sempre stato un appunto. Dai post-it ai piccoli colpi di scena, annoto i ricordi una decina di volte al giorno. Lo so, è stupido: lo stesso Digital Trends ha un ottimo post sulle migliori app di produttività per ottenere le mie liste in ordine, da sistemi semplici come Remember the Milk e Google Tasks a robusti organizzatori della vita come Evernote. La tecnologia può risolvere questo problema per me. Così, di recente, ho deciso di abbandonare il mondo analogico delle note cartacee e del digitale e mi sono imbattuto immediatamente in un oggetto immobile: Microsoft.

Microsoft ha accumulato liste di cose da fare su una scala che non si può immaginare, un fallimento che si estende su più prodotti e team, come un po 'di salmone che contamina l'intera produzione di una fabbrica.

Che schifo. Ascoltami.

Un anno e mezzo fa, gli ingegneri hanno lanciato una versione beta di Microsoft To-Do, la sostituzione dell'azienda per l'app Wunderlist, utile e popolare, che Microsoft ha comprato nel 2015 . Wunderlist è ancora abbastanza decente, anche se Microsoft è molto chiaro che prevede di succhiarne la vita prima di seppellirla in una tomba anonima a Redmond. (Per essere onesti, quelle sono le mie parole. In Microsoft , "Una volta che siamo sicuri di aver incorporato il meglio di Wunderlist in Microsoft To-Do, ritireremo Wunderlist." Si legge meglio a modo mio.)

Così mi sono iscritto a Microsoft To-Do un mese o due indietro e ho sostituito il mio post-it e gli scarti con la tecnologia. Ed è diventato chiaro abbastanza immediatamente l'enorme gola che esiste ancora tra Wunderlist e Microsoft To-Do. Per cominciare, c'è l'integrazione di Cortana. Cortana dovrebbe essere la risposta di Microsoft a Alexa e Siri, e le liste To-Do sono una parte fondamentale per rendere funzionale quell'assistente vocale. Tocca il microfono accanto all'icona Cortana sul tuo computer e pronuncia "Crea un elenco di pianificazione vacanze" e Cortana creerà un nuovo elenco per te … in Wunderlist. È la stessa funzionalità che è esistita da quando l'integrazione è stata implementata a novembre 2016 , due anni fa.

Microsoft To-Do raffigurata su diverse piattaforme
Microsoft To-Do, uno strumento per aiutarti a creare un elenco per qualsiasi cosa, per lavoro, progetti per la casa o solo per la tua spesa.

È vero, la tecnologia di riconoscimento vocale della firma di Microsoft non riconosce l'app To-Do di Microsoft, nonostante i piani annunciati pubblicamente dalla società di trasferire il meglio di Wunderlist. La società sta lavorando per cambiarlo? Il team Cortana e il team To-Do parlano tra loro? Abbiamo chiesto a Microsoft questa domanda una settimana fa. La compagnia ha rifiutato di registrare il record per questa storia.

Ugh.

Il cambiamento sta arrivando, grazie agli annunci fatti ad un evento di inizio ottobre (dove Microsoft ha presentato il fantastico Surface Pro 6 ). Sfortunatamente, questi cambiamenti sono profondamente stupidi.

In primo luogo, Microsoft ha annunciato l' integrazione con Outlook , un concetto che potrebbe trasformare le cose da fare in qualcosa di straordinario. Outlook è pervasivo, come Dunkin Donuts o qualcosa del genere. Secondo Jee Soo Han, un manager del marketing di prodotto per Microsoft: "Mentre sei nella tua casella di posta, apri il pannello delle attività e trascina e rilascia le email su di esso sul lato destro per creare un'attività. Questa attività si sincronizzerà a Microsoft To-Do con l'e-mail associata collegata per riferimento. Ora non devi lasciare Outlook per creare un'attività manualmente, e avrai l'e-mail per fare riferimento a destra nelle note delle attività! "

Grande! Tranne che funzionerà solo su Outlook.com quando la funzionalità verrà finalmente rilasciata il mese prossimo e per altre versioni Web di Outlook a dicembre. Nel frattempo, oggi esiste la stessa funzionalità per la stragrande maggioranza dei consumatori che utilizzano l'app Outlook sul nostro desktop … attraverso Wunderlist , ovviamente.

Tendenze digitali ha chiesto a Microsoft quando questa funzionalità di base sarebbe stata portata all'app To-Do. La società ha rifiutato di rispondere.

Poi c'è Microsoft Launcher versione 5.0, presentato allo stesso evento e che promette una profonda connessione tra il tuo smartphone Android e il tuo laptop o desktop Windows. Una caratteristica fondamentale: Microsoft To-Do è integrato direttamente nell'app. Grande! Facile accesso alla mia lista? Lo adoro. Indovina quale programma Microsoft ha deciso di sincronizzarsi con esso? Ottieni una stella d'oro se hai indovinato Wunderlist.

Launcher 5.0 è particolarmente esasperante perché sembra praticamente identico all'app To-Do stessa, ma non si connette comunque con esso. Installali entrambi e avrai due diverse versioni di Microsoft To-Do in esecuzione sullo stesso telefono che non sono in grado di comunicare tra loro. Nell'unico commento significativo che Microsoft era disposta a fare per questo articolo, la società ha riconosciuto questo problema: "La funzionalità di elenco delle cose da fare in Microsoft Launcher che vedi attualmente non si integra ancora con Microsoft To-Do. Stiamo lavorando attivamente per fornire l'integrazione di Microsoft To-Do in Microsoft Launcher. Avremo altro da condividere quando saremo pronti. "

Non trattenere il respiro.

Nel frattempo, per quanto riguarda One Note? Questo si integra con To-Do? Che dire di Windows stesso? O le altre applicazioni di Office, come Word? Che mi dici di Edge? Ti farò indovinare. Microsoft, se stai ascoltando, affronta queste semplici domande! Ti aiuta a farlo, costruisci una lista di cose da fare – prendi solo il suggerimento. Fallo in Wunderlist, m'kay?

Le opinioni espresse qui sono solo quelle dell'autore e non riflettono le credenze di Digital Trends.

( Fonte )

Precedente Ottieni un MacBook Apple 12 pollici rinnovato per $ 400 in meno rispetto al prezzo di uno nuovo Successivo 5 app di cibo e siti per cucinare pasti deliziosi e sani per principianti

Rispondi