Mac che si spegne in modo casuale? Ecco cosa puoi fare

mac-problemi

Stai lavorando a un compito, naviga sul Web o svolgi qualche altro compito importante. All'improvviso, il tuo Mac si spegne casualmente – e apparentemente, senza motivo. Di solito, questo è solo un evento occasionale e non si ripeterà mai più.

Ma se hai a che fare con un computer che si spegne abitualmente senza preavviso, potresti avere problemi più grandi. Ecco alcuni suggerimenti e strumenti per la risoluzione dei problemi per aiutarti a correggere il tuo Mac.

Cosa fare quando il tuo Mac continua a spegnersi

Quando si verifica un arresto casuale del Mac, il primo e più importante passo è riavviarlo, quindi riavviarlo immediatamente. Ciò è necessario perché i programmi non si chiudono sempre correttamente durante uno spegnimento forzato.

Per riavviare di nuovo, seleziona Riavvia dal menu Apple nell'angolo in alto a sinistra. Sfortunatamente, il riavvio del tuo Mac potrebbe non risolvere il problema. In questo caso, Apple consiglia di reimpostare il controller di gestione del sistema (SMC) del computer.

SMC è un sottosistema di Mac con processore Intel. Controlla componenti come la ricarica della batteria, la commutazione della modalità video, la modalità sleep e wake, gli indicatori LED e altro ancora.

Prima di resettare SMC, Apple consiglia di seguire i seguenti passaggi, nell'ordine in cui sono elencati:

  1. Se il Mac non risponde, tenere premuto il tasto di accensione fino a quando non si spegne. Quindi premere nuovamente il pulsante di accensione per accendere il Mac.
  2. Premi Cmd + Opzione + Esc per chiudere forzatamente tutte le app che non rispondono.
  3. Metti il ​​tuo Mac in stop scegliendo Sleep dal menu Apple. Riattiva il computer dopo che si è addormentato.
  4. Riavvia il Mac scegliendo Riavvia dal menu Apple.
  5. Spegni il Mac scegliendo Shut Down dal menu Apple.

Come resettare il SMC

Una volta esauriti questi passaggi, è il momento di ripristinare la SMC del Mac . I passaggi coinvolti variano a seconda che il tuo sistema abbia una batteria rimovibile. I MacBook dotati di batteria non rimovibile includono qualsiasi MacBook Pro del 2009 e successivi, ogni MacBook Air, MacBook (Fine 2009) e il MacBook da 12 pollici dal 2015 in poi.

C'è anche un set separato di passaggi per qualsiasi MacBook con un chip di sicurezza Apple T2. Questi sono in genere computer dal 2018 in poi.

Se la batteria non è rimovibile :

  1. Spegni il Mac.
  2. Collega l'alimentatore MagSafe o USB-C a una fonte di alimentazione e al tuo Mac.
  3. Utilizzando la tastiera incorporata, premere Shift + Ctrl + Opzione sul lato sinistro della tastiera, quindi premere il pulsante di accensione, allo stesso tempo.
  4. Rilasciare tutti i tasti, quindi premere nuovamente il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Se la batteria è rimovibile , effettuare le seguenti operazioni:

  1. Spegni il Mac.
  2. Disconnettere l'alimentatore MagSafe.
  3. Rimuovere la batteria.
  4. Premere e tenere premuto il pulsante di accensione per cinque secondi.
  5. Ricollegare la batteria e l'alimentatore MagSafe.
  6. Premere il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Su un iMac, Mac mini o Mac Pro :

  1. Spegni il Mac.
  2. Scollegare il cavo di alimentazione.
  3. Attendi 15 secondi.
  4. Ricollega il cavo di alimentazione.
  5. Attendi cinque secondi, quindi premi il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Per qualsiasi notebook Mac con chip T2 :

  1. Scegli Spegni dal menu Apple.
  2. Dopo che il Mac si spegne, tieni premuto il tasto Maiusc destro, il tasto Opzione sinistro e il tasto di controllo sinistro per sette secondi. Allora continuate a tenere le chiavi mentre si tiene premuto il tasto di accensione per altri sette secondi.
  3. Rilasciare tutti i tre tasti e il pulsante di accensione, quindi attendere alcuni secondi.
  4. Premi di nuovo il pulsante di accensione per accendere il Mac.

Mantenere un Mac sano

I Mac durano a lungo, ma possono sviluppare problemi con l'età. Per fortuna, puoi fare alcuni passi per assicurarti che il tuo Mac continui a funzionare senza intoppi. Per lo meno, puoi sapere prima dei guai.

Monitora la batteria

Mac Battery Check Cycles

Le batterie ricaricabili non durano per sempre. L'utilizzo della batteria del tuo MacBook si manifesta sotto forma di cicli di ricarica. Ogni batteria è valida solo per un numero limitato di cicli di ricarica. A quel punto, la batteria si consuma e dovrai sostituirla.

Puoi visualizzare il numero attuale di cicli della batteria del Mac andando al menu Apple e selezionando Informazioni su questo Mac . Selezionare Report di sistema e quindi accedere alla sottosezione Power sotto Hardware . Sotto Informazioni sulla batteria, vedrai il numero di cicli corrente.

Il numero massimo di cicli varia a seconda del modello. Alcuni dei primi MacBook offrivano solo 300 cicli di conteggio, mentre i nuovi modelli di solito duravano fino a 1.000 conteggi di cicli. Un ciclo di carica significa utilizzare tutta la potenza della batteria, non necessariamente una singola carica. Ad esempio, scaricando dal 100 al 50 percento della batteria, quindi ricaricando al 100 percento prima di scaricarlo nuovamente al 50 percento, viene conteggiato un ciclo.

Quando la batteria ha raggiunto il numero massimo di cicli, è il momento di una sostituzione.

Gli strumenti di terze parti fanno ancora di più

Quando il tuo Mac ha dei problemi, ci sono molti strumenti gratuiti di terze parti per Mac che ti guidano nella giusta direzione.

Un'ottima scelta quando stai cercando di saperne di più sulla batteria di un Mac è Battery Health. L'app va oltre il conteggio dei cicli e spiega le informazioni in termini meno tecnici, in modo da tenere traccia della temperatura della batteria, dello stato, della capacità di progettazione e altro ancora. L'app mostra anche quanto a lungo la batteria durerà per la sua carica attuale per varie attività.

Anche il controllo della temperatura della batteria è importante. Una batteria che si surriscalda frequentemente suggerisce problemi più grandi.

Leggere i log

App per Mac che utilizzano energia significativa

Meno è necessario caricare la batteria, più a lungo durerà la batteria e più sano sarà il tuo computer. Pertanto, le app che sono grossi porci di batterie possono causare danni a lungo termine al tuo investimento.

Il modo più semplice per vedere quali applicazioni utilizzano la maggior durata della batteria sul tuo MacBook è selezionare l'icona della batteria nella barra dei menu nell'angolo in alto a destra dello schermo. Qui puoi vedere le app Using Significant Energy .

Dovresti anche utilizzare il Monitor attività del Mac , che mostra le app e i servizi che consumano più potenza della CPU. Vai su Applicazioni> Utilità> Monitor attività per aprirlo. Prestare particolare attenzione agli articoli situati sotto le schede CPU ed Energia , in quanto i numeri grandi qui potrebbero essere problematici.

Salva la tua energia

Dovresti anche controllare le impostazioni di risparmio energetico del tuo computer, che si trovano nel menu Preferenze di Sistema . Per la maggior parte degli utenti, le impostazioni predefinite sono appropriate. Fare clic su Ripristina impostazioni predefinite per tali impostazioni.

Calibrazione della batteria di MacBook

Dovresti calibrare la batteria su un Mac più vecchio una volta al mese. Secondo Apple, qualsiasi modello di MacBook rilasciato dopo la metà del 2009 è precalibrato e non richiede calibrazione.

Mantenere la batteria del MacBook correttamente calibrata è il modo migliore per tenere d'occhio la quantità di energia che la tua macchina ha lasciato prima di spegnersi. Se una batteria non è calibrata correttamente, un laptop potrebbe spegnersi o andare a dormire senza preavviso. Una volta completata la calibrazione, otterrai un'immagine più precisa di quanta energia di batteria rimanga effettivamente.

Per prolungare la vita del tuo laptop, consulta questi suggerimenti per migliorare la durata della batteria del MacBook .

Cosa succede se il tuo Mac continua a spegnersi in modo casuale?

Se il tuo Mac continua a spegnersi casualmente anche dopo aver utilizzato gli strumenti per la risoluzione dei problemi sopra menzionati, è ora di visitare un negozio Apple o un centro di assistenza autorizzato. Puoi anche contattare l'azienda tramite l' assistenza Apple .

Per qualsiasi Mac non attualmente in garanzia, un'altra opzione da considerare è un centro di riparazione di terze parti. Questi possono spesso risolvere il problema per molto meno che passare direttamente attraverso Apple.

Se la causa dei tuoi arresti casuali è la batteria, assicurati di dare un'occhiata alle opzioni per sostituire una batteria del MacBook .

Leggi l'articolo completo: Mac che si spegne in modo casuale? Ecco cosa puoi fare

Fonte: makeuseof.com

Precedente Cos'è USB OTG? 5 modi fantastici per usarlo su Android Successivo Spegnere le luci. Modalità scura su Windows 10 e MacOS a confronto

Rispondi