Le migliori storie di paura da internet


le migliori storie spaventose dall'uomo snello di internet

Internet ha trasformato la maggior parte delle forme di interazione sociale, dai giochi, agli appuntamenti, all'antico atto di raccontare storie spaventose. Nel passato, storie di fantasmi e serial killer sono stati qualcosa che hai raccontato accalcati intorno a un falò, e mentre Internet ha strappato via l'intimità delle storie di fantasmi vecchio stile, è una piattaforma che permette alle storie spaventose di diffondersi. Foto inquietanti, "creepypastas" (storie spaventose che vengono copiate e incollate su Internet) e inquietanti post di Reddit sono le leggende metropolitane dell'era digitale, quindi per celebrare Halloween, ecco alcune delle storie più spaventose più famose e più agghiaccianti da Internet.

Uomo snello

Nessuna discussione sull'horror di Internet può evitare di menzionare Slender Man, di gran lunga l'esempio più famoso di una storia di paura virale. Slender Man è stato oggetto di un lungometraggio, videogiochi ed è stato persino soprannominato in un inquietante accoltellamento della vita reale, ma la sua origine può essere fatta risalire al forum di Something Awful, dove nel 2009 gli utenti hanno creato una discussione per pubblicare immagini raccapriccianti inquietanti . Il più grande successo è stato il post di un utente Victor Surge di un paio di immagini altrimenti normali con una figura alta e ombreggiata sullo sfondo, insieme ad alcune informazioni di base sulle foto e sui "fotografi", entrambi mancanti.

"The Slender Man" è diventato il protagonista del thread e i fan hanno rapidamente costruito un intero mythos attorno a lui. Il personaggio si estende oltre i confini dei forum Something Awful, con più persone che aggiungono le proprie riprese alla trama attraverso fan art, post sul blog, persino cortometraggi. La presenza minacciosa dell'uomo snello evoca l'orrore cosmico di HP Lovecraft , le cui storie si soffermano sul minuscolo posto dell'umanità in un vasto, oscuro, indifferente universo. Come la più famosa creazione di Lovecraft, Cthulhu , Slender Man ha perso il suo vantaggio grazie alla sovrasaturazione, la sua spaventosa aura si è assottigliata attraverso anni di progetti di fan ( e un film 2018 criticamente criticato ), ma la sua storia rimane un formidabile esempio di media virali. Per un assaggio vintage dei miti di Slender Man, dai un'occhiata a Marble Hornets , una serie di brevi filmati "found footage".

Per i visitatori che visitano per la prima volta, il sito Web della Fondazione SCP può sembrare una reliquia di un'era precedente di web design. Quel semplice volto nasconde il terrificante contenuto all'interno – una vasta collezione di storie raccapriccianti unite da un mito generale. Il sito guidato dalla comunità si presenta come il database di SCP Foundation, un gruppo internazionale dedicato alla raccolta e allo studio di oggetti e creature soprannaturali. Il sito presenta le voci sui vari argomenti contenuti dalla Fondazione, che vanno da entità più banali (come SCP-021 , un parassita che assomiglia a un tatuaggio) a mostri astratti ( SCP-087 è una scala buia in cui le persone riportano strani suoni e visioni ). Le voci di SCP sono scritte in uno stile semplice e diagnostico che ci si potrebbe aspettare dai documenti del governo interno, e questo impegno per l'atto non fa che aumentare la creepiness.

Sindrome di Lavender Town / Pokémon Nero

Quando Pokémon raggiunse gli Stati Uniti alla fine degli anni '90, Internet era ancora un luogo misterioso in cui le voci potevano diffondersi senza essere immediatamente confutate, e da allora sono nate molte leggende metropolitane sui giochi originali, Pokémon Rosso e Blu . Alcuni erano banali, come la diceria secondo cui si poteva, attraverso una sequenza di rottura, trovare un camion sotto il quale era il raro Pokémon Mew – ma alcuni di loro potevano essere inquietanti, come un post che lo sosteneva , dopo che i giochi originali uscirono in Giappone , numerosi bambini si sono suicidati dopo aver ascoltato la raccapricciante musica a tema di Lavender Town .

Un altro racconto Pokémon coinvolge il mondo selvaggio dei giochi di bootleg. I giochi Pokémon originali sono usciti su cartucce, che erano soggette a problemi e hack. I giochi Bootleg circolavano e spesso potevano avere errori bizzarri. Un noto creepypasta racconta l'account in prima persona di una misteriosa cartuccia di Pokémon bootleg. L'autore avvia il gioco per scoprire che si chiama "Pokémon Black Version" e che il giocatore inizia con un Pokémon chiamato "GHOST" che possiede un potere terribile. Storie come queste sono un ricordo del mistero e del potere che i Pokémon hanno mantenuto per una generazione; ci si chiede se un giorno i bambini di oggi scambieranno storie di raccapriccianti incontri che hanno avuto a Fortnite .

Non così famoso come le altre voci in questa lista, ma si distingue nel mondo dei creepypastas per essere diretto nella sua prosa, quindi assomiglia a una storia che una persona normale direbbe. La storia viene dal tabellone paranormale di 4chan, / x /, che spiega in dettaglio il resoconto di un poster su come lui e un gruppo di altri adolescenti sono usciti per una notte nei boschi, solo per rendersi conto che non sono soli. Non è una storia raffinata, che contribuisce ad aggiungere un'aria di autenticità, e l'autore evita saggiamente quel tipo di colpi di scena che avvelenano un sacco di storie spaventose su Internet.

Candle Cove

Anche se non ha raggiunto lo stesso livello di ubiquità di Slender Man, Candle Cove ha seguito una traiettoria simile, iniziando come post di un forum che ha acquisito slancio, generando fan fiction e alla fine arrivando alla televisione. Scritta dal fumettista web Kris Straub, la storia originale di Candle Cove era una serie di post sul forum in cui diversi utenti ricordavano uno spettacolo che guardavano da bambini, Candle Cove , che conteneva pupazzi inquietanti (e dei quali non riuscivano a trovare tracce nell'età adulta) . La storia originale di Straub è efficace nella sua semplicità, e Syfy in seguito l'ha adattata per la prima stagione di Channel Zero, una serie antologica con ogni stagione che si basa su una diversa storia di racconti creepypasta.









( Fonte )

Precedente Come trovare un titolo di canzone Just by Humming the Lyrics Successivo Controlla la tua casa intelligente dalla doccia con questo diffusore a prova di schizzi

Rispondi