L’anteprima del browser Microsoft Chromium Edge per essere disponibile come download separato

Sei tra quelli interessati a testare l' ultima versione di Microsoft del browser Web Edge ? In tal caso, potresti essere felice di sapere che la società non richiederà che tu sia un membro del programma Windows Insider – un'iniziativa che consente ai fan e agli sviluppatori di Microsoft di vivere ai margini grazie all'accesso alle prime versioni di Windows 10 build .

Kyle Alden, responsabile del progetto Edge, ha confermato su Reddit che coloro che sono interessati a provare il futuro dell'esperienza di navigazione sul Web dell'azienda potranno farlo tramite un download separato. È una buona notizia per gli interessati che dovrebbero eseguire build meno stabili di Windows per sperimentare l'ultima iterazione di Edge in anticipo.

Microsoft ha annunciato l'intenzione di sostituire EdgeHTML di Edge con il motore Blink di Google, che renderà il browser basato su Chromium, a dicembre dello scorso anno. Poiché Google Chrome ha continuato a dominare la quota di mercato mondiale dei browser, gli sviluppatori hanno concentrato i loro sforzi per garantire che il motore Blink di Google sia ben supportato. Ciò lascia i browser non Chromium con esperienze meno ottimali e subottimizzate che potrebbero persino causare il malfunzionamento delle pagine web.

Mentre la decisione di Edge di passare al motore Blink di Google è stata elogiata da alcuni che credono che il browser di Microsoft possa avere una possibilità di combattere contro Chrome, Mozilla ha criticato la mossa . Mentre Mozilla concorda sul fatto che la mossa di Microsoft abbia senso per gli affari intelligenti, nota anche che il cambiamento darà "a Google una maggiore capacità di decidere da solo quali sono le possibilità disponibili". Vi è una certa preoccupazione che Google avrà il monopolio sul World Wide Web.

Per coloro che sono in attesa del cambiamento, posizionare il motore Blink dietro a Microsoft Edge significa che dovrebbero esserci livelli più elevati di compatibilità con il Web moderno. Alden ha anche menzionato alcuni mesi fa che il team di Edge era concentrato nel portare la funzionalità di Chrome Web Extension nel nuovo browser, vale a dire che chi passa non deve preoccuparsi di lasciare indietro i propri componenti aggiuntivi preferiti.

Il browser Web Microsoft basato su Chromium di Microsoft dovrebbe essere lanciato nella prima metà del 2019, anche se Alden ha osservato che Microsoft "non può ancora impegnarsi in un momento specifico".

( Fonte )

Precedente Questa app di Google può trascrivere il discorso in tempo reale Successivo 5 Super Sites per Remote Worker e Digital Nomads

Rispondi