L’aggiornamento a Chrome OS 70 semplifica l’accesso al tuo Chromebook

Samsung Chromebook Plus V2
Mark Coppock / Digital Trends

Dopo che Chrome 70 è stato rilasciato su desktop e Android all'inizio di ottobre, ora è in procinto di implementare i dispositivi Chromebook in tutto il mondo. Questo ultimo aggiornamento introduce nuove modifiche mirate a rendere il sistema operativo Chrome più intuitivo, come rilevato da Chrome Unboxed .

Primo fra tutti gli aggiornamenti di Chrome OS 70 è una nuova interfaccia che centra la barra delle applicazioni del sistema e rende le icone delle app più grandi e distanziate per un accesso più semplice tramite touch. Un'altra novità in quest'area è un menu delle impostazioni rapide più fresco, che aggiunge pulsanti di commutazione più puliti per le impostazioni Wi-Fi, Bluetooth, audio e luminosità.

chrome os 70 che rende i Chromebook touch-friendly
La nuova interfaccia utente e il menu Impostazioni rapide (tramite Android Police)

Altrove, un altro cambiamento chiave è il nuovo supporto per le scorciatoie delle app Android, dove facendo clic con il pulsante destro del mouse o toccando le app nella barra delle applicazioni verranno visualizzate le opzioni secondarie. Questo si integra con il supporto di una nuova tastiera tattile mobile, che include il riconoscimento della grafia e l'input delle emoji. La tastiera può anche essere sganciata a una lunghezza simile a quella di Gboard su Android, un cambiamento significativo rispetto alle precedenti versioni di Chrome OS in cui occupava metà schermo.

chrome os 70 che fa chromebooks touch gboard amichevole
La nuova tastiera touch su Chrome OS 70 (tramite Chrome Unboxed)

Al momento, non tutti i modelli di Chromebook sono idonei per questo aggiornamento e solo il 33 percento di tutti i dispositivi l'ha ricevuto finora. Google afferma ufficialmente che "i sistemi riceveranno aggiornamenti nei prossimi giorni", quindi non tutti vedranno immediatamente l'aggiornamento.

Ciò non dovrebbe essere troppo sorprendente, considerando che Chrome OS 70 introduce anche un nuovo decoder video AV1, che si concentra sulla fornitura di una migliore qualità video. Le funzionalità più recenti sul lato software non funzionano sempre bene con l'hardware precedente.

Altre modifiche importanti in Chrome OS 70 includono nuovi controlli per la gestione delle autorizzazioni di estensione e avvisi "non protetti" quando si inseriscono informazioni personali su pagine Web non HTTPS. Un elenco completo delle modifiche più piccole è disponibile sul blog di Google Chromium .

È bello vedere Google che rende Chrome OS più ottimizzato per il tocco, in particolare perché più Chromebook acquisiscono touchscreen e altre funzionalità avanzate. Questo è stato un grande momento saliente nella nostra recensione pratica di Google Pixel Slate, che sembra essere in esecuzione questa stessa versione di Chrome OS. Il nuovo software probabilmente funzionerà anche su dispositivi touchscreen di grandi dimensioni , come i nuovi Chromebook a banda sottile di Asus.

( Fonte )

Precedente Google lancia Discover per ingombrare la sua homepage Successivo Sony presenta l'elenco dei giochi classici di PlayStation

Rispondi