La vite sta tornando come byte, il lancio nel 2019

Dom Hofmann, il co-creatore di Vine, ha annunciato ufficialmente il suo successore spirituale. Si chiama Byte, ed è una nuova app video in loop che è emersa dai suoi sforzi per creare Vine v2. E se tutto va secondo il piano, il Byte arriverà nella primavera del 2019.

Una breve storia di vite

Vine è arrivato sulla scena nel 2012. Ha offerto un modo semplice per registrare brevi video in loop fino a sei secondi. Vine ha colto così presto l'idea che Twitter l'ha acquisita anche nel 2012, ancor prima che fosse ufficialmente lanciata.

Dopo il lancio, Vine ha acquisito un'impressionante base di utenti e nel 2015 ha vantato 200 milioni di utenti attivi. Sfortunatamente, Twitter ha avuto i piedi freddi, e nel 2016, Twitter ha ucciso Vine . Tuttavia, Dom Hofmann, uno dei co-creatori di Vine, sembra determinato a riportarlo indietro.

The New Vine Is Called Byte

Hofmann ha lavorato su Vine v2 da novembre 2017, costruendo una comunità di fan per aiutarlo. Purtroppo, nel maggio 2017, Hofmann ha rinviato a tempo indeterminato Vine v2 , citando "ostacoli finanziari e legali" e sostenendo che "le spese legali sono state travolgenti".

Tuttavia, Hofmann ha ovviamente perseverato con Vine v2, che ora è chiamato Byte. Byte è descritto come "una nuova app di video in loop da parte del creatore di Vine", ma quanto sarà simile a Vine resta da vedere. Twitter ovviamente non apparirà gentilmente su una copia esatta.

Byte ha già un sito web , ma non aspettatevi molto da esso. Al momento della scrittura c'è solo un logo, link agli account dei social media di Byte e un link alla community Vine v2. Tuttavia, è possibile iscriversi via e-mail per i prossimi aggiornamenti su Byte.

Byte è ancora un lavoro in corso

Oltre al nuovo nome e alla data di lancio pianificata, i dettagli sono sottili sul terreno. Sappiamo che questa sarà un'app video in loop nello stesso stile di Vine. Sappiamo anche che Byte è la Vine v2 che Hofmann sta sviluppando da oltre un anno. Ma niente oltre a questo.

Nonostante sia rimasto in giro solo per alcuni anni, Vine ha cambiato il panorama dei social media. Brevi video sono ora ovunque, e alcune delle prime celebrità Vine sono ancora con noi. Compreso Logan Paul. E anche prima del lancio di Byte, ci sono alcune buone alternative Vine .

Leggi l'articolo completo: Vine sta tornando come byte, il lancio nel 2019

Fonte: makeuseof.com

Precedente Intel Core i9 vs Core i7 vs Core i5: quale CPU dovresti acquistare? Successivo 10 divertenti giochi SMS per giocare con i tuoi amici

Rispondi