La prossima scheda midrange di Nvidia potrebbe essere una GTX 1660 Ti, suggeriscono indiscrezioni

ZOTAC GeForce GTX 1060 AMP! Edizione
Bill Roberson / Tendenze digitali

Nvidia può essere impostato per il debutto di una nuova scheda costruita sulla sua architettura di Turing ma senza il moniker RTX. La scheda rumorosa, che si dice si chiamasse GTX 1660 Ti, si posizionerebbe sotto l'RTX 2060 nello stack di prodotti Nvidia offrendo prestazioni midrange ad un prezzo presumibilmente più basso. Il suo uso della nomenclatura GTX suggerirebbe che sarebbe spedito anche senza supporto per le caratteristiche di ray tracing (e possibilmente DLSS ) di Nvidia .

Per quanto la generazione di schede grafiche RTX di Nvidia sia, non sono le più economiche. La sua formazione iniziale aveva i $ 500 + RTX 2070 come la sua carta più entry-level e anche il recente RTX 2060 non è economico, a $ 350 – nonostante le sue prestazioni simili a 1070 Ti. Un 1660 Ti, però, potrebbe essere molto più competitivo nel midrange fortemente contestato. L'invecchiamento della Nvidia GTX 1060 è di gran lunga la scheda grafica più popolare tra i giocatori di Steam , quindi una sostituzione per quella scheda con prestazioni maggiori e un prezzo comparabile sarebbe probabilmente ben accolta.

Ma quanto più potente sarebbe un GTX 1660 Ti? Poiché si tratta di una delle prime voci, non abbiamo molto da fare, ma Videocardz cita tre fonti che confermano l'esistenza della carta e una coppia che ci dà un accenno del suo potenziale. Secondo quanto riferito, il 1660 Ti avrebbe fornito una GPU Turing più debole rispetto all'RTX 2060, noto come TU116. Arriverà con 1.526 core CUDA, che sono il 20 percento in meno rispetto a quelli trovati nel 2060. Ma questo è anche il 20 percento in più rispetto alla GTX 1060. Considerando che ha lo stesso 6GB di GDDR6 del 2060, è probabile che sia più vicino in prestazioni con quella scheda rispetto alla GTX 1060.

Non sarebbe eccessivo pensare che la GTX 1660 Ti sia un analogo del 1070. Sarebbe simile al tipo di aggiornamenti generazionali che abbiamo visto in altre parti della gamma Turing, con il 2070 che è grosso modo paragonabile al 1080 e il 2080 al 1080 Ti.

Non c'è stato alcun accenno a una potenziale data di rilascio per il 1660 Ti fino ad ora, né alcuna parola sul prezzo. Ci aspetteremmo che faccia la sua comparsa solo quando Nvidia ha eliminato parte del suo stock di GTX 1060, dato che non vorrebbe influenzare l'eliminazione di quelle vecchie carte. Alla fine del 2018, Nvidia disse che sarebbe bastato un anno e mezzo per cancellare lo stock in eccesso di GTX 1060 accumulato dopo il crollo del boom delle miniere di criptovalute .

( Fonte )

Precedente Monster Data Leak Espone milioni di password Successivo YouTube si abbatte su scherzi pericolosi

Rispondi