La nuova “rete neurale di Intel su un bastone” di Intel mira a scatenare A.I. da Internet

intel compute stick 2 annuncio

Intel ha riportato il sipario su qualcosa di davvero fantastico. Il dispositivo, chiamato Neural Compute Stick 2 , è essenzialmente un'intelligenza artificiale addestrabile che vive su una chiavetta. Nonostante il suo piccolo fattore di forma, ha alcune importanti implicazioni per il futuro dell'informatica.

Solo pochi anni fa, le reti neurali richiedevano molta potenza di calcolo per l'esecuzione, tanto che, in realtà, la maggior parte del calcolo non poteva effettivamente avvenire sul tuo smartphone o PC. Invece, l'attività doveva essere inviata al cloud, dove i potenti server potevano eseguire il sollevamento pesante e quindi inviare la risposta al dispositivo. In molti casi, questo è ancora il modo in cui funzionano moltissime applicazioni AI con computazione. Prendi un Amazon Echo , per esempio. Il piccolo disco sul piano di lavoro non ha il cervello necessario per elaborare il linguaggio naturale, capire la natura della query e sputare una risposta in pochi secondi. Quindi, invece di impiegare più ore per elaborare la domanda a livello locale, accede al cloud per accedere a server più potenti, che eseguono rapidamente l'attività, quindi invia il risultato al relatore.

Il Neural Compute Stick 2 di Intel non funziona così. Grazie ad un hardware sorprendente , la rete neurale dell'NCS2 è completamente autonoma e non ha bisogno di alcun aiuto esterno per funzionare. Ciò significa essenzialmente che può funzionare con molta meno latenza poiché non ha bisogno di eseguire il ping di un server remoto e attendere di ricevere una risposta. Tutto accade localmente, quindi nessuna informazione ha bisogno di lasciare il dispositivo e di viaggiare su Internet.

intel compute stick 2 annuncio intelcomputestick2

Piuttosto interessante, vero? Ma come probabilmente hai intuito, NCS2 non è qualcosa che le persone normali probabilmente useranno. È mirato esattamente agli sviluppatori che cercano di creare nuove applicazioni per l'IA per la visione artificiale, ma questo non significa necessariamente che non ne trarremo beneficio. Essenzialmente, NCS2 è uno strumento, e Intel spera che rendendo questo strumento disponibile per soli $ 100, acceleri il ritmo con cui vengono sviluppate e portate nel mondo applicazioni utili per la visione artificiale.

Quindi cosa significa questo per noi non-sviluppatori folk? È difficile dirlo adesso, ma le possibilità sono aperte. Immagina un campanello intelligente in grado di riconoscere i volti di tutti quelli che vivono in casa tua, di dire quando la donna delle consegne lascia un pacco, o di iniziare a registrare solo quando qualcuno si presenta sospetto – tutto senza inviare un singolo bit di informazioni al cloud. Un dispositivo del genere potrebbe offrire tutti gli stessi vantaggi offerti dai campanelli "intelligenti" esistenti, ma senza compromettere la tua privacy condividendo i tuoi dati. Inoltre, non avrebbe necessariamente bisogno di una connessione internet per, diciamo, aprire la porta quando vedrai che ti stai avvicinando alla casa.

Questo è solo un possibile uso. Intel ha effettivamente pre-rilasciato l'NCS2 a un piccolo gruppo di sviluppatori prima dell'ampio rilascio, e le cose che hanno costruito con esso sono a dir poco stupefacenti. Un progetto esegue la scansione della pelle per rilevare eventuali segni di melanoma. Un altro mette la visione artificiale in un microscopio per individuare i batteri che causano malattie nell'acqua potabile. Ce n'è persino uno che traduce l'American Sign Language in testo istantaneamente. Le possibilità sono davvero infinite.

E la parte migliore? Non ci sono restrizioni su chi può comprare uno di questi ventosi. Se hai $ 100 e un computer che esegue Linux, puoi mettere le mani su un NCS2 e iniziare a costruire cose.

( Fonte )

Precedente Ottieni 10 app Mac vincitrici per $ 25: Acorn, CrossOver e altro Successivo Gli host di Airbnb stanno offrendo stanze libere a quelli sfollati dagli incendi della California

Rispondi