La nuova GTX 1060 6GB di Nvidia potrebbe contrastare la rumorosa RX 590 di AMD

ZOTAC GeForce GTX 1060 AMP! Edizione
Bill Roberson / Tendenze digitali

Sembra che AMD non sia l'unica azienda che cerca di aggiornare le schede di fascia media di due anni fa. Sulla scia delle voci di AMD che lavorano su una nuova scheda RX 590 basata su una GPU Polaris 30 rivista, Nvidia ha debuttato un'iterazione della sua scheda midrange più popolare, la GTX 1060. Questa nuova versione ha una memoria più veloce, potenzialmente offrendo una maggiore competizione per AMD aggiornamento non ancora pubblicato.

Per quanto le nuove schede della serie RTX di Nvidia siano eccitanti, hanno un prezzo abbastanza alto che la maggior parte dei giocatori e dei consumatori è improbabile che le adottino mai. La Steam Hardware Survey ci mostra che le carte più popolari sono sempre più economiche – sono anche le nostre preferite . Senza dubbio queste cifre sarebbero ancora più distorte se i problemi di prezzo della GPU degli ultimi due anni non avessero impedito a molti giocatori di aggiornarsi. Ecco perché l'aggiornamento di entrambe le schede midrange AMD e Nvidia è così importante, nonostante le GPU offrano solo piccoli miglioramenti complessivi.

Mentre la RX 590 di AMD ha aumentato la velocità di clock, tuttavia, Nvidia si è invece concentrata sulla memoria del suo nuovo aggiornamento GTX 1060. Aggiorna la GDDR5 dalla GTX 1060 6GB originale a GDDR5X. Mentre le specifiche ufficiali suggeriscono che non è in realtà aumentata la velocità, lo standard più recente e più capace dovrebbe vedere un aumento della larghezza di banda generale che porta a maggiori prestazioni per la carta.

Sembra che la GTX 1060 revisionata abbia sostituito la variante più vecchia sul sito ufficiale di Nvidia , ma come sottolinea TechRadar, quella lista non menziona altre revisioni GTX 1060, come una memoria GDDR5 9Gbps ​​sportiva.

Potrebbe essere che dovremo aspettare che terze parti adottino questo nuovo standard per scoprire che tipo di orologi e larghezza di banda di memoria generale deriveranno dall'aggiornamento. Il prezzo è probabilmente il fattore più importante, tuttavia, come se questa nuova carta mantenga un prezzo standard GTX 1060 di circa $ 280, allora potrebbe rivelarsi un ingresso competitivo nel mid-market.

Tuttavia, con la RX 580 di AMD offre prestazioni paragonabili (o in alcuni casi migliori) rispetto alla 1060 esistente da 6 GB, la RX 590 potrebbe rivelarsi ancora una scheda midrange migliore. Se ha un prezzo competitivo, lo è. Se arriva intorno al prezzo di $ 250 che RX 580 occupa attualmente, l'aggiornamento di Nvidia può sembrare molto meno desiderabile.

( Fonte )

Precedente 13 Strumenti di diagnostica di Windows per verificare l'integrità del PC Successivo Questa fotocamera mobile può aiutare ad alleviare l'ansia per i tuoi animali

Rispondi