La nuova Close Friends List di Instagram ti consente di decidere chi dovrebbe vedere la tua storia

Condividere su Instagram Stories non significa più far saltare in aria quel breve video o foto ad ogni follower. Venerdì 30 novembre, un aggiornamento di Instagram ha portato l'opzione di creare un elenco di "amici intimi" per quelle storie che non si desidera condividere ampiamente.

Instagram afferma che la nuova funzionalità è progettata per aiutare gli utenti a condividere storie più personali con un gruppo ristretto di amici. Per creare l'elenco, gli utenti possono navigare al loro profilo e accedere alla nuova opzione Chiudi elenco amici dal menu. Da lì, gli utenti possono vedere chi aggiungere all'elenco e possono anche modificare quell'elenco. Una scheda separata contiene gli amici suggeriti da aggiungere all'elenco.

Mentre Instagram dice che gli utenti non possono richiedere di essere nella tua lista, gli amici che aggiungi a quella lista saranno in grado di vedere che fanno parte della tua lista di amici intimi. Gli amici che sono elencati vedranno un contorno verde intorno alla tua immagine del profilo nel carosello della storia, e mentre visualizzeranno la storia, vedranno un badge verde che indica agli spettatori che non tutti vedono quel post.

Le opzioni di condivisione della storia di Instagram erano precedentemente limitate nelle impostazioni della privacy, con le opzioni in gran parte limitate a impostare l'intero account come pubblico o privato. La funzione, tuttavia, si aggiunge all'opzione esistente per elencare le persone che non dovrebbero vedere la tua storia. Lo strumento potrebbe anche aiutare gli instagrammers che utilizzano un profilo pubblico per scegliere di condividere tra amici della vita reale e non follower.

"Instagram Stories è diventato il luogo in cui esprimere se stessi e condividere momenti quotidiani, ma la nostra community è cresciuta e talvolta ciò che si desidera condividere non è per tutti", ha scritto Instagram in un post sul blog venerdì. "Con Close Friends, hai la flessibilità di condividere più momenti personali con un gruppo più piccolo che scegli."

La casa madre di Instagram, Facebook, ha già elenchi di amici, sebbene tali elenchi non vengano utilizzati per le storie. Le opzioni di privacy di Facebook per le storie includono la condivisione pubblica, la condivisione con gli amici e la selezione manuale di un elenco di amici con cui condividere.

Instagram dice che la funzione inizia oggi con l'ultimo aggiornamento dell'app Instagram, disponibile per gli utenti iOS e Android.

( Fonte )

Precedente 10 utili tweaks che migliorano l'iPhone per gli anziani Successivo Arlo svela il sistema di telecamere di sicurezza HDR 4K senza fili

Rispondi