La ditta P.R. di Snapchat ha citato in giudizio un influencer per non aver influenzato

Essere "influencer" dei social media non significa solo avere il potere di influenzare; significa anche fare qualche influenza reale.

In un caso interessante appena emerso, un cosiddetto influencer è stato nominato in una causa per presumibilmente non aver rispettato i termini del loro contratto. Il caso coinvolge l'attore Grown-ish Luka Sabbat ed è stato portato da una società di pubbliche relazioni assunta da Snap, la società dietro Snapchat.

Gli influencer dei social media di solito hanno un grande seguito online, o forti legami con un pubblico più ristretto in un'area di nicchia. Possono quindi utilizzare la loro portata per comandare pagamenti pesanti – o regali e vantaggi preziosi – in cambio dell'inclusione di un prodotto in uno dei loro post online.

Sabbat, che ha 1,4 milioni di follower su Instagram, è stato contattato dall'agenzia di pubbliche relazioni di Snapchat, PR Consulting (PRC), per fare un po 'di influenza su Spectacles 2, l'ultima edizione degli occhiali da presa Snap .

Il contratto prevedeva un affare del valore di $ 60.000, con $ 45.000 che finivano in tasca all'attore.

La causa legale afferma che il ventenne Sabbat è stato contattato per indossare le specifiche in uno dei suoi post sui feed di Instagram e in tre post di Storie, due dei quali dovevano includere i link di scorrimento a acquisto.

Doveva anche pubblicare foto di Instagram su di lui indossando le specifiche alle settimane della moda di Parigi e Milano.

I post dovevano essere pre-approvati dalla PRC, che voleva anche vedere i dati di analisi relativi a ciascuno dei post relativi a Spectacles di Sabbat.

Ma la PRC afferma che Sabbat non è riuscito a mantenere il suo ruolo di influencer, pubblicando solo una foto del feed, una storia e uno swipe-to-buy. Inoltre, la PRC ha affermato di non aver mai avuto la possibilità di pre-approvare alcun contenuto e di non aver mai visto nessuno dei dati di analisi.

La causa sostiene inoltre che Sabbat "ha ammesso il suo inadempimento" nel mancato adempimento dei termini del contratto, ma ha "rifiutato di restituire i fondi che gli erano stati pagati dalla RPC".

L'azienda di pubbliche relazioni sta cercando il rimborso della quota iniziale, più altri $ 45.000 in ulteriori danni.

Se il caso va a favore della Repubblica Popolare Cinese, potrebbe avere un effetto duraturo … o dovremmo dire "influenza" … nei casi futuri in cui una celebrità non approva un prodotto nel modo concordato nel contratto, o almeno potrebbe convincere le celebrità che accettano pagamenti per le approvazioni online a prendere nota delle condizioni del contratto.

Tuttavia, se qualsiasi pubblicità è buona pubblicità, allora forse questa ultima copertura non funzionerà troppo male per Snap e la versione due dei suoi Spettacoli , dopo tutto, dopo l'apparente fallimento degli Spectacles originali per accendere il mondo, ha bisogno di tutti l'aiuto che può ottenere. Compreso dagli influencer che effettivamente influenzano.

Abbiamo contattato Snap per commentare il caso della PRC e aggiorneremo questo articolo se avremo notizie.

( Fonte )

Precedente Qual è il rootkit UEFI "LoJax" sviluppato da hacker russi? Successivo 5 Mac Outliner per aiutarti a organizzare i tuoi progetti e idee

Rispondi