iPhone Photo Sync: iCloud contro Google Foto e Dropbox

iphone-photo-sync

Anche con le opzioni di archiviazione più ampie, la maggior parte delle librerie di foto per iPhone diventano troppo grandi per essere memorizzate sul telefono. E quando si memorizzano le foto localmente, non sono accessibili su nessun altro dispositivo.

Lo storage cloud risolve entrambi questi problemi. I servizi di archiviazione foto più popolari per iPhone e iPad sono iCloud Photo Library, Dropbox e Google Foto.

Vediamo come si confrontano e quale è il migliore per te.

iCloud

iCloud fa parte dell'ecosistema di Apple dal 2011. È quindi una scelta popolare poiché è integrata con il tuo iPhone o iPad. Il servizio memorizza i tuoi dati nei server Apple e li sincronizza su tutti i tuoi dispositivi.

La soluzione iCloud per le foto si chiama iCloud Photo Library. Questa è essenzialmente l'app Foto sul tuo iPhone o iPad, ma tutto il contenuto è sincronizzato su iCloud (compresi i tuoi album e ricordi). Inoltre, eventuali modifiche alla tua libreria appariranno immediatamente sugli altri tuoi dispositivi.

Costo

Il tuo ID Apple include 5 GB di spazio iCloud gratuito. Se si desidera eseguire l'aggiornamento, 50 GB costa $ 1 al mese, 200 GB costa $ 4 al mese e 2 TB costa $ 10 al mese. Per tutti, ma i fotografi più entusiasti, i piani più economici dovrebbero fornire molto spazio.

Non dimenticare che iCloud Photo Library condivide lo spazio con altri usi di iCloud, come il backup del tuo iPhone .

Vantaggi dell'utilizzo di Photo Library di iCloud

Il vantaggio più evidente dell'uso di iCloud è che è specificamente progettato per iOS. Ciò significa che tutti i tuoi album, ricordi e immagini condivise (oltre ai loro metadati) si sincronizzano su iCloud.

Foto iCloud su tutti i dispositivi Apple

Tuttavia, puoi ancora archiviare le tue foto sia localmente sul dispositivo che su iCloud, se vuoi due copie della tua libreria di foto. Ma se hai una grande biblioteca, è dubbio che puoi salvarli tutti localmente.

Gli utenti Mac possono beneficiare ulteriormente dell'uso di iCloud, poiché macOS si integra perfettamente con il servizio. Inoltre, Mac è l'unica piattaforma in cui hai il pieno controllo per personalizzare la tua libreria fotografica iCloud.

Ad esempio, utilizzando iCloud Photo Library su un Mac è possibile modificare i metadati di ogni immagine. Pertanto, puoi aggiungere cronologicamente le foto del XX secolo nella tua biblioteca.

Svantaggi dell'uso della libreria di foto di iCloud

Gli utenti di Windows sono svantaggiati con iCloud Photo Library, in quanto l'app Apple Photos non è disponibile su Windows. Tuttavia, puoi sempre scaricare iCloud per Windows . Ciò ti consente di caricare foto dal tuo computer e di eseguire il backup della tua raccolta di foto sul tuo PC. Inoltre, ogni foto include la data e l'ora in cui è stata scattata.

iCloud per le foto di Windows

Tuttavia, iCloud per Windows non fornisce il pieno potere di modifica di Photos su macOS. Né ti consente di eseguire il backup dei tuoi album o ricordi personalizzati. E non c'è nessuna app iCloud per Android, che limita la convenienza cross-device.

E sfortunatamente, iCloud non ha una storia di sicurezza o affidabilità. Aggiornamenti iOS, manutenzione ordinaria di iCloud e persino viaggi internazionali possono causare la perdita di dati.

La sola Apple Music ha sofferto per anni di un problema di iCloud . Ho perso oltre 3.000 foto dal 2015 a causa di Apple che eseguiva la manutenzione difettosa su iCloud.

Inoltre, lo staff di supporto Apple non è di solito utile per risolvere i problemi di iCloud . Pertanto, se decidi di utilizzare iCloud Photo Library, eseguire il backup della tua libreria regolarmente è un must.

Chi dovrebbe usare la libreria di foto di iCloud?

Se si utilizzano sia macOS sia iOS, la libreria di foto di iCloud è una scelta piuttosto semplice. È integrato in entrambe le piattaforme ed è semplice da usare.

Se desideri abilitare la libreria di foto di iCloud sui tuoi dispositivi iOS, innanzitutto disabilita tutte le altre app di sincronizzazione fotografica come Dropbox o Google Foto. Quindi, tocca Impostazioni > [Il tuo nome] > iCloud , quindi Foto . Da lì, abilita la libreria di foto di iCloud .

Dropbox

Dropbox è un preferito di archiviazione cloud di lunga data che offre una semplice sincronizzazione e archiviazione dei dati su tutte le principali piattaforme. Offre una maggiore personalizzazione degli utenti rispetto a qualsiasi altro importante servizio di sincronizzazione cloud.

Costo

Mentre Dropbox può essere leggero sulle funzionalità più elaborate offerte da iCloud, non è economico.

Il piano gratuito, Dropbox Basic, offre un misero 2 GB di spazio di archiviazione cloud. Plus è il passo successivo e offre 1 TB di spazio di archiviazione (più alcune funzionalità extra) per $ 10 al mese. Dropbox Professional offre 2 TB di spazio di archiviazione e ancora più funzioni per $ 20 al mese.

Vantaggi dell'utilizzo di Dropbox

Dropbox presenta una semplicità che molti ameranno. Il servizio non utilizza software di riconoscimento facciale né crea presentazioni per le tue foto. Fornisce semplicemente una memoria sicura per le tue foto e i tuoi video e ti offre la possibilità di sincronizzarli tra i tuoi dispositivi.

Dopo aver abilitato Caricamenti fotocamera nell'app Dropbox, le foto e i video del tuo iPhone vengono visualizzati nella cartella Caricamenti fotocamera . Da lì, puoi organizzarli su PC o Mac.

Un altro vantaggio dell'utilizzo di Dropbox su iOS è che la libreria fotografica locale non viene toccata da Dropbox, anche quando è abilitato Caricamento videocamera . Ciò significa che Dropbox molto improbabile potrebbe danneggiare o eliminare la tua libreria di foto locale.

Per sincronizzare le tue foto iOS con Dropbox, disattiva innanzitutto Libreria fotografica iCloud come descritto sopra. Quindi, apri l'app Dropbox, accedi al tuo account Dropbox e tocca Account (o Personale ) nella parte in basso a destra dello schermo. A quel punto, tocca Caricamenti fotocamera e attiva il dispositivo di scorrimento nella schermata successiva per iniziare a sincronizzare le tue foto su Dropbox.

Svantaggi dell'utilizzo di Dropbox

Un problema con Dropbox è che si scontra con l'app Foto di iOS. Il servizio di sincronizzazione di Camera Uploads di Dropbox non funzionerà fintanto che la Libreria fotografica di iCloud è attiva.

Un altro inconveniente dell'utilizzo di Dropbox è la mancanza di software per il riconoscimento facciale e la creazione automatica di album. Tuttavia, a seconda delle tue preferenze, il fatto di non avere queste funzionalità potrebbe effettivamente essere un vantaggio.

Infine, le foto scaricate da Dropbox non contengono i metadati della data e dell'ora in cui sono state scattate.

Chi dovrebbe usare Dropbox?

Dropbox è molto utile per le persone che amano la semplicità e preferiscono la minima AI possibile. Se vuoi una solida sicurezza, divertiti a curare i tuoi album e non ti piacciono le nuove funzionalità, Dropbox è il servizio che fa per te.

Scarica : Dropbox per iOS | Android | Windows | Mac (gratuito, abbonamento disponibile)

Google Foto

Google Foto è il nuovo servizio di archiviazione di foto dei tre. Offre un sistema di sincronizzazione fotografica sicuro compatibile con Android, iOS e qualsiasi computer tramite un'app Web.

Costo

Google Foto offre 15 GB gratuiti a tutti gli utenti. Per eseguire l'upgrade del piano, è necessario unirsi a Google One , che offre spazio di archiviazione aggiuntivo, accesso all'assistenza prioritaria e altro ancora. I prezzi partono da $ 2 al mese per 100 GB e arrivano fino a 30 TB a $ 300 al mese.

Vantaggi dell'utilizzo di Google Foto

Il motivo principale per utilizzare Google Foto sul tuo iPhone è il suo spazio pubblicitario illimitato e pubblicizzato. Mentre è possibile archiviare foto e video di qualità originale che contano rispetto al limite di archiviazione, lo spazio di archiviazione di alta qualità è sufficiente per la maggior parte delle persone. Le foto oltre i 16MP e i video superiori a 1080p vengono ridimensionate a questi livelli.

Uno degli altri grandi vantaggi di utilizzare Google Foto è la sua potente intelligenza artificiale che organizza la tua libreria di foto. Google Foto, come la libreria di foto di iCloud, ti assiste organizzando le tue foto in categorie. Il potente software di riconoscimento facciale del servizio aiuta ad organizzare selfie e foto dei tuoi amici in diversi album, ad esempio.

Google Foto ti consente anche di armeggiare con molte funzioni eleganti come GIF personalizzate, collage e creazione di presentazioni. Infatti, Google Foto offre tantissime funzioni interessanti che potresti non conoscere.

Svantaggi dell'utilizzo di Google Foto

Uno dei maggiori svantaggi di Google Foto per gli utenti iOS è il modo in cui interagisce con la tua app Foto.

Quando scarichi l'app, Google Foto ti chiederà di disattivare la libreria di foto di iCloud. Successivamente, l'app richiederà l'accesso a foto e video, quindi inizierà a sincronizzare i tuoi contenuti su Google Foto.

Mentre le tue foto e i tuoi video sono ancora archiviati localmente sul tuo dispositivo, l'app Google Foto prende tecnicamente il controllo della tua libreria di app Foto. Se elimini una foto da Google Foto, scomparirà anche dal tuo dispositivo iOS. Inoltre, qualsiasi foto scaricata da Google Foto non conterrà i suoi metadati di data e ora originali.

Anche gli utenti attenti alla privacy interessati al monitoraggio e alle analisi diffuse di Google vorranno evitare questo.

Chi dovrebbe usarlo?

Il motivo principale per utilizzare Google Foto è lo spazio di archiviazione gratuito. Se non hai bisogno di memorizzare le tue foto e i tuoi video con la qualità originale e non vuoi pagare per avere più spazio di archiviazione, Google Foto è una buona scelta.

In alternativa, se hai entrambi e iPhone e dispositivo Android, Google Foto potrebbe essere la soluzione perfetta per te.

Download : Google Foto per iOS | Android | Windows | Mac (gratuito)

Quale servizio dovrebbe sincronizzare le foto di iPhone?

Con tutto considerato, iCloud è il miglior servizio di sincronizzazione delle foto per la maggior parte degli utenti iOS. La perfetta integrazione di iCloud con l'app Foto incorporata ti consente di goderti la tua libreria come previsto da Apple.

Inoltre, iCloud Photo Library ti consente di avere anni di foto a portata di mano mentre guardi la tua libreria in costante evoluzione. Inoltre, l'app Foto ti consente di condividere facilmente le foto sui social media.

Anche senza un Mac, la maggior parte delle attività che coinvolgono la libreria fotografica iCloud sono gestibili su un dispositivo iOS. Puoi facilmente eseguire il backup di foto e video su un PC Windows.

L'unico compito importante che non è possibile completare senza un Mac è la creazione di un backup esatto della libreria di foto di iCloud. Tuttavia, puoi sempre ricostruire la libreria di foto di iCloud in caso di emergenza se esegui il backup di foto e video su un PC.

Nel frattempo, dai un'occhiata ai nostri consigli su cosa fare con il tuo spazio di archiviazione iCloud di riserva .

Leggi l'articolo completo: iPhone Photo Sync: iCloud contro Google Foto e Dropbox

Fonte: makeuseof.com

Precedente 6 grandi app di rete Android per monitorare, ping e altro Successivo Fitbit Charge 3: Perché vorresti un altro indossabile?

Rispondi