Il tuo nuovo PC potrebbe essere stato spedito con una versione di Windows 10 non supportata

Revisione HP Envy X2
Mark Coppock / Digital Trends

Se avete acquistato un computer portatile o un tablet di Windows di recente, o sta cercando di acquistare una tale vacanza , ci può essere una possibilità che il dispositivo fornito con una versione non supportata del sistema operativo di Microsoft Windows 10. Poiché Microsoft ha ritardato la sua ultima versione di Windows, i produttori di PC che creano PC sempre connessi basati sui chipset Snapdragon basati su ARM di Qualcomm hanno dovuto prendere la decisione insostenibile di fermare le spedizioni di laptop fino a quando il sistema operativo di Microsoft non fosse pronto o spedire le proprie macchine con una versione non supportata di Windows.

Il problema deriva da Microsoft che ha interrotto l'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018, che ha un numero di build di 1809, dopo i diffusi rapporti che il software ha introdotto nuovi problemi, come bug con i driver e un problema tecnico che cancellava i file dell'utente dopo l'installazione. Sebbene Microsoft stia chiamando questa importante versione di Windows 10 come "Aggiornamento di ottobre 2018", la società non ha ancora annunciato quando il software verrà ripubblicato ai consumatori dopo aver scaricato l'aggiornamento il mese scorso, il che sta creando problemi ai produttori che creano Windows su ARM sistemi.

L'attuale versione di Windows 10, che ha un numero di build di 1803, non supporta i chipset Snapdragon 850 di Qualcomm utilizzati su questi dispositivi. A questo punto, almeno alcuni Windows di vendita al dettaglio sui sistemi ARM di Samsung e Lenovo vengono spediti con il vecchio build 1803 e questo potrebbe portare a problemi di prestazioni e compatibilità poiché questa versione di Windows non era progettata per supportare ufficialmente il processore basato su ARM disegni.

"Sono andato a BestBuy oggi e ho trovato un dispositivo Lenovo con uno Snapdragon 850 e funzionava nel 1803", ha scritto il giornalista di Petri Brad Sams. "Se si guarda la documentazione di supporto ufficiale di Microsoft per le versioni di Windows e dei processori, l'850 è progettato per funzionare solo nel 1809, che è, proprio ora, la versione di Windows di Schrodinger. Il che significa che i dispositivi venduti oggi, con uno Snapdragon 850, vengono spediti con un'iterazione non testata di Windows. "

Non è chiaro in che modo l'esperienza utente si tradurrà in futuro sul successo della piattaforma PC sempre connesso, poiché Microsoft è solo nelle prime fasi della diversificazione dell'esistenza di Windows oltre i processori x86 di Intel e AMD. La piattaforma PC Always-Connected è stata, in gran parte, progettata per consentire a notebook e tablet sottili e leggeri di competere contro iPad e Chromebook con una lunga durata della batteria, l'accesso alle app di Windows e l'invio con un modem LTE per ridurre la dipendenza da Wi- Fi per le connessioni Internet.

Il problema con l'aggiornamento ritardato di Windows non è limitato a Windows su sistemi ARM. Anche i produttori di macchine che eseguono AMD o chipset Intel sono interessati dal ritardo dell'aggiornamento dell'ottobre 2018, secondo Petri, dal momento che non possono lanciare i nuovi sistemi se i materiali di marketing della macchina pubblicizzano nuove funzionalità disponibili solo nell'aggiornamento dell'ottobre 2018.

( Fonte )

Precedente Salta l'assistenza Apple? Il nuovo Mac mini è più facile da riparare, rileva iFixit Successivo 5 siti Web di PDF Editor gratuiti per creare, riempire, annotare o modificare i file PDF

Rispondi