Il nuovo e migliorato Blocco note per Windows 10: suggerimenti e caratteristiche utili

Windows 10-notepad-tips

Il blocco note ha finalmente ottenuto l'attenzione necessaria in Windows 10 1809. È in circolazione sin dalla prima versione di Windows ed è sempre stato un editor di testo molto semplice.

Bene, Blocco note è ancora un editor di base e l'interfaccia è praticamente la stessa. Ma Microsoft ha aggiunto nuove funzionalità, apportato miglioramenti delle prestazioni e corretto alcuni bug in Windows 10 1809 per dargli un lungo ritardo.

Ecco cosa è necessario sapere sul Notepad migliorato in Windows 10 1809 .

Zoom avanti e indietro

Prima di Windows 10 1809, se si desidera visualizzare un testo più grande nel Blocco note, è necessario modificare la dimensione del carattere del testo.

Ora puoi ingrandire e rimpicciolire il testo senza cambiare la dimensione del carattere.

Vai a Visualizza> Zoom e seleziona Zoom avanti o Zoom indietro .

Menu Zoom in Blocco note

Puoi anche utilizzare le scorciatoie da tastiera Ctrl + + (segno più) e Ctrl + – (segno meno) per ingrandire e ridurre, rispettivamente. Per tornare al livello di zoom 100% predefinito, premere Ctrl + 0 (zero).

Puoi anche utilizzare una combinazione di tastiera e mouse per ingrandire e ridurre rapidamente. Tieni premuto il tasto Ctrl e scorri verso l'alto con la rotellina del mouse per ingrandire o scorrere verso il basso per ridurre.

Ingrandisci e riduci il testo nel Blocco note

Avvolgi, trova e sostituisci e cerca Riempimento automatico

In precedenza, quando si avviava la ricerca nel mezzo di un file di testo in Blocco note, la ricerca si spostava alla fine del file o all'inizio del file (a seconda della direzione selezionata), ma non esegue la ricerca dell'intero file.

Nel nuovo Notepad migliorato, Microsoft ha aggiunto un'opzione per racchiudere la ricerca in modo da poter cercare l'intero file di testo da qualsiasi punto del cursore nel file.

Quando premi Ctrl + F e inserisci una parola o una frase nella casella Trova , seleziona la casella A capo per cercare l'intero file.

Blocco note ricorda anche le opzioni selezionate ora, quindi quando si seleziona la casella A capo , verrà controllata la volta successiva in cui si utilizza la finestra di dialogo Trova per la ricerca.

Microsoft ha anche aggiunto un'altra funzionalità utile: ricerca automatica.

Supponi di voler trovare altre occorrenze di testo specifico nel tuo file. Seleziona il testo che vuoi trovare e premi Ctrl + F. Notepad inserisce automaticamente il testo selezionato nella casella Trova della finestra di dialogo Trova, che consente di avviare rapidamente la ricerca.

Avvia la ricerca nel Blocco note

Visualizza la barra di stato con Word Wrap abilitato

In precedenza, quando si abilitava Word Wrap nel menu Formato nel Blocco note, la barra di stato scompariva se lo si abilitava. Non è possibile visualizzare entrambi allo stesso tempo. Quando Word Wrap è stata attivata, l'opzione Barra di stato dal menu Visualizza è stato disattivato e non disponibile.

Ora è possibile abilitare Word Wrap e visualizzare la barra di stato contemporaneamente. E puoi disabilitare entrambi, se vuoi.

A capo automatico abilitato con la barra di stato visualizzata nel Blocco note

Supporto per file di testo da Linux e Mac

Prima di Windows 10 1809, Blocco note supportava solo terminazioni di riga di ritorno a capo (CR) di Windows e Line Feed (LF) (CRLF) per i file di testo. Quando hai aperto file di testo creati su Unix, Linux o Mac, le terminazioni di riga non venivano visualizzate correttamente. Il file sarebbe un pasticcio e terminazioni di linea si sono verificati in luoghi imprevisti. Dovevi aprire il file in WordPad, salvarlo lì e quindi riaprire il file nel Blocco note.

Blocco note utilizza ancora le terminazioni di riga ritorno carrello (CR) di Windows e Line Feed (LF) (CRLF) per impostazione predefinita. Microsoft ha finalmente aggiunto il supporto in Blocco note in Windows 10 1809 per terminazioni di riga in Unix e Linux (LF) e Mac (CR). Così i file di testo creati su Unix, Linux o Mac verranno ora visualizzati correttamente quando aperti in Blocco note.

Quando si modificano e salvano file di testo creati su Unix, Linux o Mac, Blocco note preserva il tipo di interruzioni di linea dal sistema operativo in cui è stato creato.

Il file di testo di Linux si apre nel Blocco note

Cerca Bing direttamente dal blocco note

Blocco note ora consente di cercare Bing direttamente da un file di testo.

Basta selezionare una parola o una frase e selezionare Cerca con Bing dal menu Modifica o premere Ctrl + E. Blocco note esegue ricerche sul Web utilizzando Bing e apre i risultati in Microsoft Edge.

Sfortunatamente, puoi effettuare ricerche solo da Blocco note usando Bing e Edge. Non c'è modo di passare a un altro motore di ricerca o browser.

Cerca con Bing nel blocco note

Altre modifiche, miglioramenti e correzioni di errori

Microsoft ha apportato altre piccole modifiche e miglioramenti al Blocco note. E hanno risolto alcuni bug.

Utilizzare una scorciatoia da tastiera per eliminare la parola precedente

Blocco note supporta già le scorciatoie da tastiera Ctrl + freccia sinistra e Ctrl + freccia destra per spostarsi attraverso intere parole alla volta. Puoi anche utilizzare i tasti di scelta rapida Maiusc + Ctrl + freccia sinistra e Maiusc + Ctrl + tasti freccia destra per selezionare intere parole alla volta.

Ora puoi anche usare Ctrl + Backspace per cancellare la parola precedente.

Utilizzo dei tasti freccia sul testo selezionato

In precedenza, quando si selezionava del testo e si utilizzava il tasto freccia sinistra o destra per spostare il cursore e deselezionare il testo, il cursore saltava avanti o indietro di un carattere.

Ora, quando si sposta il cursore con i tasti freccia mentre è selezionato un testo, il primo tasto deseleziona il testo e posiziona il cursore subito dopo o prima dove si trovava la selezione. Il cursore non ha avanzato un carattere aggiuntivo lontano dal testo selezionato.

Prestazioni migliorate durante l'apertura di file di testo di grandi dimensioni

Se lavori spesso con file di testo di grandi dimensioni, sarai felice di sapere che Microsoft promette prestazioni migliori quando si aprono file di grandi dimensioni in Blocco note.

Alcuni bug di visualizzazione corretti

Microsoft ha anche corretto alcuni bug di visualizzazione.

Sebbene non abbiamo notato questo bug, Blocco note ora visualizza correttamente le linee che non si adattano interamente sullo schermo.

Inoltre, quando si salva un file, i numeri di riga e colonna su quella barra di stato non vengono reimpostati su 1 . Continuano a mostrare la posizione corretta del cursore nel file di testo.

Aumenta la tua produttività con il nuovo blocco note

Sebbene ci siano buone alternative a Notepad con molte altre funzionalità, Notepad è presente di default e comunque utile per attività come prendere appunti rapidi, modificare file di configurazione, scrivere script e codice e altro ancora. Ci sono anche alcuni trucchi interessanti che puoi fare con Blocco note . E ora, con le nuove funzionalità e miglioramenti, puoi essere più produttivo in Blocco note .

Se desideri ancora un editor di testo con più funzioni rispetto a una versione migliorata del Blocco note, offriamo un elenco di alternative Blocco note di Windows .

Leggi l'articolo completo: Il nuovo e migliorato Blocco note per Windows 10: suggerimenti e funzionalità utili

Fonte: makeuseof.com

Precedente Le migliori offerte Vacuum del Black Friday Successivo Come guardare la TV in diretta su Hulu

Rispondi