Il client di posta di Windows 10 di Microsoft diventa freemium con l’introduzione di annunci

microsoft inizia a visualizzare annunci all'interno di posta elettronica di Windows 10 ad posta
Fonte: Aggiornamenti Lumia

L'app Mail di Microsoft per Windows 10 sta per diventare freemium. Il nuovo modello di determinazione dei prezzi significa che l'applicazione gratuita per Windows 10 Mail inizierà presto a visualizzare banner pubblicitari e che la pubblicazione senza pubblicità richiederà agli utenti di acquistare un abbonamento a Office 365. I beta tester all'interno del programma Windows Insider sul Fast Ring stanno già iniziando a vedere gli annunci.

"A partire da Mail versione 11605.11029.20059.0, l'app mostrerà gli annunci banner nella sezione" Altro "quando è abilitata la messa a fuoco selezionata", ha scritto il writer di Windows Central Dan Thorp-Lancaster. Se stai utilizzando un servizio di webmail, come Gmail, senza la funzionalità Posta in arrivo mirata, gli annunci verranno visualizzati come banner nella parte superiore della Posta in arrivo. "Il cambiamento è stato segnalato per la prima volta dal blog italiano Aggiornamenti Lumia . In precedenza, Microsoft aveva sperimentato gli annunci nell'app Mail visualizzando un annuncio per l'abbonamento a Office 365.

Poiché gli annunci sono legati all'app Mail, gli annunci verranno visualizzati per la maggior parte dei tipi di account e-mail. "Gli annunci saranno visibili per gli account non lavorativi, come Outlook.com, Gmail e Yahoo Mail. Gli annunci non saranno visibili per gli account non lavorativi con un abbonamento a Office 365 legato al loro indirizzo e-mail, o durante la visualizzazione degli account e-mail di lavoro come Exchange Online o Exchange Server ", ha detto Microsoft della modifica di una pagina di supporto dettagliata per la sua app Mail. Da quando Microsoft ha debuttato Windows 10, l'app Mail è stata il client e-mail predefinito sulla piattaforma.

Microsoft afferma inoltre che le entrate generate dal posizionamento degli annunci verranno utilizzate per migliorare i propri prodotti. "In linea con le app e i servizi di posta elettronica consumer come Outlook.com, Gmail e Yahoo Mail, la pubblicità ci consente di fornire, supportare e migliorare alcuni dei nostri prodotti", ha affermato Microsoft. "Sperimentiamo sempre nuove funzionalità ed esperienze. Attualmente, abbiamo un pilota in esecuzione in Brasile, Canada, Australia e India per ottenere il feedback degli utenti sugli annunci in Mail ".

Microsoft ha notato che gli annunci appariranno sul suo client di posta su Windows Home e Windows Pro, ma non su licenze aziendali o di istruzione del sistema operativo. Microsoft ha inoltre dichiarato che gli annunci saranno basati sugli interessi, il che significa che i cookie della cronologia di navigazione verranno utilizzati per generare e visualizzare annunci più pertinenti o significativi per l'utente.

Se gli utenti sono preoccupati per la privacy, possono disattivare la pubblicità basata sugli interessi. In questo caso, Microsoft continuerà a visualizzare annunci nell'app Mail, ma tali annunci potrebbero non essere pertinenti per te. "Microsoft non usa le tue informazioni personali, come il contenuto di e-mail, calendario o contatti, per indirizzarti verso annunci pubblicitari", ha affermato Microsoft. "Non usiamo il contenuto nella tua casella di posta o nell'app Mail."

Se la modifica sta rendendo l'app di posta meno attraente per te, puoi verificare i nostri migliori consigli per i client di posta elettronica .

( Fonte )

Precedente I nuovi programmi di permuta e riciclaggio di Amazon danno al tuo aggeggio una "seconda possibilità" Successivo Risparmia $ 900 su ThinkPad X1 Carbon e altro ancora con le vendite Cyber ​​Monday di Lenovo

Rispondi