Il 2019 potrebbe essere l’anno in cui AMD ha una gamma completa di GPU 7nm Radeon

amd ceo lisa su ces 2019 radeon vii

Al CES, AMD ha rivelato la Radeon Vega VII , la prima scheda grafica 7nm al mondo per i consumatori, ma potrebbero esserci piani più grandi per il resto del nuovo anno. In una nuova intervista, Mark Papermaster, Chief Technology Officer di AMD, suggerisce che il 2019 potrebbe essere l'anno in cui AMD ha una gamma completa di GPU 7nm Radeon.

Sebbene la GPU aziendale AMD Radeon Instinct MI60 sia stata la prima GPU da 7 nm a essere rilasciata alla fine del 2018, con Vega VII la seconda GPU per i consumatori, entrambi sono solo l'inizio della roadmap. Secondo Mark Papermaster, le GPU AMD aggiuntive e forse più economiche, costruite sull'architettura 7nm, stanno arrivando ai consumatori.

"Quello che facciamo nel corso dell'anno è ciò che facciamo ogni anno. Completeremo l'intera tabella di marcia. Siamo davvero entusiasti di iniziare nella fascia alta … vedremo gli annunci nel corso dell'anno mentre completiamo la nostra roadmap Radeon ", ha detto Papermaster a The Street .

Come annunciato al CES, l'AMD Radeon Vega VII ha un prezzo di $ 700. Se ciò che dice Papermaster è vero, una GPU 7nm e processori desktop meno costosi potrebbero ulteriormente rafforzare la posizione di AMD nel mercato dei chipset. Tuttavia, AMD rimane l'unico produttore di chipset che si basa sul processo 7nm più efficiente e ricco di prestazioni. I concorrenti di AMD Intel e Nvidia stanno vendendo prodotti basati su un processo di produzione più vecchio e meno avanzato.

A dimostrazione della potenza delle GPU a 7 nm, Radeon Vega VII offre un totale di 60 unità di elaborazione e una frequenza di clock di 1,8 GHz ed è basato sull'architettura AMD Vega di seconda generazione. Dispone inoltre di 16 GB di memoria HBM2 a una larghezza di banda di 1 TB al secondo. AMD ha anche promesso che la potenza di Vega VII può portare ad un aumento del 35% delle prestazioni in Battlefield 5 rispetto a Radeon RX Vega 64 di ultima generazione. Può anche funzionare come Nvidia Geforce RTX 2080 in alcuni giochi.

Non c'è ancora alcun supporto per ray tracing sulla nuova GPU 7nm, tuttavia, che è stata fonte di controversie in passato. Il CEO di AMD, la Dott.ssa Lisa Su, ha detto in precedenza che è in "sviluppo profondo" supportare il ray tracing, una caratteristica principale delle schede grafiche di Nvidia. Per ora, i benchmark dovranno essere prodotti per dirci la verità sulla vera potenza della prima GPU consumer da 7 nm di AMD, ma se riuscirà a costruire più chip sulla tecnologia e ad espandersi in una gamma completa, il 2019 potrebbe essere l'anno per AMD.

( Fonte )

Precedente Questi mouse indossabili 3D hanno ucciso il tappetino per mouse al CES 2019 Successivo Chrome bloccherà le cattive pubblicità in tutto il mondo da luglio

Rispondi