I 15 migliori proxy Web per contenuti geo-bloccati e privacy online

web proxy

Vuoi migliorare la tua privacy online ma non vuoi usare una VPN? L'alternativa è un proxy web, ma con così tanti disponibili, l'esperienza può essere molto diversa.

Se stai cercando un proxy web gratuito che funzioni davvero, continua a leggere. Abbiamo elencato i primi 15 servizi disponibili oggi.

Proxy e VPN: quali sono le differenze?

I proxy servono a uno scopo principale ; nascondono il tuo indirizzo IP per far sembrare che il tuo traffico internet provenga da qualche altra parte. In quanto tali, sono ideali per attività come l'accesso ai contenuti geo-bloccati e l'esclusione delle restrizioni sull'indirizzo IP negli uffici e nelle scuole.

Tuttavia, a differenza della maggior parte delle VPN a pagamento di alta qualità , in genere non crittografano il tuo traffico. Né rimuovono altre informazioni identificabili o offrono altre funzionalità orientate alla sicurezza. Pertanto, i proxy non sono un'alternativa adatta alle VPN se si desidera nascondere il traffico da ISP, governi, hacker e altri ficcanaso.

Inoltre, i proxy funzionano solo con il traffico proveniente dall'app su cui sono in esecuzione. Ad esempio, se stai eseguendo un proxy sul tuo browser, non cambierà l'indirizzo IP sul traffico proveniente da Steam, Spotify o qualsiasi altra app.

Proxy gratuiti vs proxy a pagamento

Proprio come il mondo delle VPN, la qualità dei proxy varia enormemente tra servizi gratuiti e servizi a pagamento.

I servizi gratuiti sono ideali per attività veloci e situazioni occasionali come la visione di un video YouTube bloccato. Se hai bisogno di qualcosa di più a lungo termine, non dovresti usare un proxy gratuito, proprio come non dovresti usare una VPN gratuita .

Quindi, tutto ciò che ha detto, quali sono alcuni dei proxy più affidabili disponibili oggi?

1. Hide Me

nascondimi

Hide Me è un noto provider VPN, ma l'azienda offre anche un servizio proxy gratuito.

Sono disponibili tre server: Stati Uniti, Paesi Bassi e Germania. Altre opzioni includono la possibilità di bloccare i cookie, crittografare gli URL, crittografare le pagine, rimuovere script e rimuovere oggetti.

2. 11proxy

11proxy ha un server negli Stati Uniti. Il servizio è adatto per le persone che desiderano accedere a contenuti geo-bloccati disponibili solo per le persone in Nord America. Altre opzioni includono la crittografia delle pagine, il blocco dei cookie e un modo per bloccare script e oggetti.

Nota: 11proxy è disponibile in molte forme diverse. Altri nomi per lo stesso servizio includono Dacd.win, ProxyEuro e 789proxy.

3. Whoer

Home page del proxy Web Whoer

Con nove server, Whoer offre una solida diversità di luoghi. Puoi connetterti a Parigi, Amsterdam (x2), Mosca (x2), San Pietroburgo, Stoccolma, Londra e Dallas. C'è anche un'opzione per usare un server casuale.

Whoer offre anche un test di velocità gratuito e test di ping, insieme a un servizio VPN a pagamento.

4. NewIPNow

NewIPNow è un altro servizio incentrato sugli Stati. Ha 13 server, di cui nove in America, due in Canada, uno in Polonia e uno in Lituania.

Non ci sono opzioni aggiuntive.

5. VPNBook

Non ci sono molti servizi VPN gratuiti , ma VPNBook è sicuramente uno dei più raccomandabili.

È logico, quindi, che il suo servizio proxy gratuito sia anche robusto. C'è un server negli Stati Uniti, in Canada, nel Regno Unito e in Francia.

6. Nascondi il mio culo

HideMyAss

Un altro noto fornitore di VPN, Hide My Ass, offre un proxy gratuito a chiunque possa usarlo. Ha due server negli Stati Uniti (New York e Seattle), insieme a un singolo server nel Regno Unito, Germania, Paesi Bassi e Repubblica Ceca.

Sono disponibili tre opzioni aggiuntive: crittografare l'URL, disabilitare i cookie e bloccare gli script.

7. Proxy del braccio

La homepage di Boom Proxy ha un design semplice, ma il servizio sottostante è affidabile. È disponibile un solo server, ma è disponibile una gamma di opzioni aggiuntive. È possibile crittografare l'URL, crittografare la pagina, disabilitare i cookie e rimuovere script e oggetti.

8. Privoxy

Privoxy è l'unica app proxy scaricabile su questo elenco. È un proxy non caching con opzioni che consentono di controllare i cookie, alterare i dati delle pagine e le intestazioni HTTP e rimuovere il codice junk che consuma la larghezza di banda.

9. Dontfilter

Dontfilter è un servizio senza fronzoli. C'è solo un server e nessuna opzione aggiuntiva. Naturalmente, l'approccio senza fronzoli indica anche che il proxy è semplice da usare; basta inserire l'URL e premere Vai.

10. Xroxy

Xroxy ti fornisce un enorme elenco di server. Ci sono più di 100 tra cui scegliere, tutti basati negli Stati Uniti.

Il sito rende anche facile vedere quale sarà la più veloce e più affidabile per le tue esigenze. È possibile ordinare per latenza, tempo di attività, numero di porta, tipo e se SSL è disponibile.

11. FilterBypass

filterbypass

FilterBypass offre la solita selezione di opzioni. È possibile crittografare l'URL e la pagina, bloccare i cookie e gli script e impedire i cookie.

Il proxy utilizza una connessione SSL a 128 bit.

12. BlewPass

BlewPass offre quattro server Web agli utenti. Si trovano negli Stati Uniti (Phoenix), Canada (Quebec), Francia (Roubaix) e Polonia (Varsavia).

È possibile impostare separatamente la posizione IP. Sono disponibili più di 15 sedi, tra cui Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Belgio, Irlanda, Spagna, Italia e Finlandia.

L'ampia gamma di indirizzi IP indica che BlewPass è uno dei migliori servizi di questo elenco per l'accesso ai contenuti geo-bloccati.

13. KProxy

KProxy è uno dei provider di proxy più consolidati nell'elenco. È online sin da lontano nel 2005.

È interessante notare che KProxy offre estensioni per Chrome e Firefox. Aggiungi l'estensione al tuo browser e tutto il traffico del tuo browser sarà instradato attraverso uno dei 10 server dell'azienda.

C'è una versione pro di KProxy ($ 10 al mese) che fornisce più larghezza di banda e rimuove gli annunci.

14. ProxySite

proxysite

ProxySite è ospitato su una rete gigabit, quindi ti garantiamo velocità elevate.

Offre 11 server negli Stati Uniti e 10 nell'Unione europea. Tutti i suoi server usano connessioni SSL.

La compagnia offre anche un servizio VPN premium nel caso abbiate bisogno di un po 'più di protezione.

15. Tor

Tor non è un vero proxy, ma ha sempre senso menzionarlo in articoli come questo. Il servizio utilizza una rete di cipolla per indirizzare il traffico attraverso una rete di relè in tutto il mondo.

Tieni presente che alcuni siti bloccano il traffico proveniente da Tor.

Altri modi per rimanere anonimi online

L'utilizzo di proxy e VPN è solo uno dei modi in cui è possibile proteggersi durante la navigazione sul Web. Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo su altri modi per mascherare la tua attività online .

Leggi l'articolo completo: I 15 migliori proxy Web per contenuti geo-bloccati e privacy online

Fonte: makeuseof.com

Precedente Come sapere che iPad hai Successivo Nuovo PC? 15 applicazioni Windows indispensabili da installare prima

Rispondi