I 12 migliori ambienti desktop Linux

Puoi capire se uno screenshot è Windows o Mac a un miglio di distanza, e questo perché entrambi i sistemi operativi commerciali hanno solo un ambiente desktop. Windows ha il menu Start e la barra delle applicazioni, mentre macOS ha il suo iconico Dock e la barra dei menu.

Ma cerca Linux e vedrai immagini che sembrano straordinariamente diverse l'una dall'altra:

Schermate del desktop Linux

Questa diversità deriva dal fatto che Linux offre molto più di un ambiente desktop. Questo fa parte di ciò che rende eccitante Linux, ma l'ampiezza della scelta può rendere difficile scegliere quella giusta per te. Ecco perché abbiamo compilato questo elenco dei migliori ambienti desktop Linux.

1. GNOME

L'ambiente desktop GNOME
Credito immagine: GNOME

GNOME è attualmente l' ambiente desktop Linux più popolare . È l'impostazione predefinita in molti dei principali sistemi operativi basati su Linux come Ubuntu e Fedora.

GNOME ha un design che si adatta simultaneamente a dispositivi touch-based e PC tradizionali. Un singolo pannello si trova nella parte superiore dello schermo molto simile a un dispositivo mobile. Anziché un elenco di finestre o dock, gli utenti interagiscono con Windows aprendo una panoramica delle attività che visualizza app, software aperto e desktop virtuali. Gli sviluppatori di GNOME utilizzano GIMP Toolkit (GTK +), che potrebbe emergere quando decidi quali app installare.

Vuoi dare un'occhiata a GNOME? Controlla Fedora .

2. Plasma KDE

L'ambiente desktop Plasma KDE

KDE Plasma è probabilmente l'interfaccia più personalizzabile disponibile per qualsiasi sistema operativo desktop. Ogni componente sullo schermo è un widget che puoi spostare, ridimensionare o eliminare. Con abbastanza armeggiare, è possibile configurare il desktop Plasma in modo che assomigli a qualsiasi altra interfaccia desktop.

Il software progettato per KDE tende a venire con un'abbondanza di opzioni. Queste app sono tra le più potenti che il desktop Linux possa offrire. Nota a margine: gli sviluppatori di KDE usano Qt, piuttosto che GTK +.

Vuoi dare un'occhiata a KDE Neon? Vai su neon.kde.org .

3. Cannella

L'ambiente desktop Cinnamon

Cinnamon è l'interfaccia predefinita per Linux Mint, una delle versioni di Linux più utilizzate in circolazione. È iniziato come un fork di GNOME in un momento in cui quell'interfaccia stava subendo drastici cambiamenti. La cannella conserva un'esperienza più tradizionale che farà sentire a casa gli utenti di lunga data di Windows .

Molti amano Cinnamon per la sua combinazione di familiarità e facilità d'uso. Il progetto crea una miscela tra l'adozione di nuove idee e la conservazione del vecchio modo di fare le cose. MintInstall, per esempio, sembra una miscela tra un app store mobile e un gestore di pacchetti Linux tradizionale .

Vuoi dare un'occhiata a Cannella? Dai un'occhiata a Linux Mint .

4. MATE

L'ambiente desktop MATE

In un momento in cui il progetto Cinnamon stava forgiando GNOME, la comunità MATE si è formata per preservare ciò che già esisteva . Se non si desidera passare a GNOME 3.0, MATE ha offerto un modo per continuare a utilizzare 2.x.

Gli sviluppatori del MATE hanno investito tempo e sforzi nell'aggiornare il codice di background, ma nel complesso, questo sembra ancora l'ambiente desktop di cui molte persone si sono innamorate un decennio fa. L'assenza di cambiamento non ha nemmeno rallentato l'adozione. I nuovi arrivati ​​spesso si avvicinano al MATE come un'alternativa più leggera e tradizionale a personaggi come GNOME, un ruolo anche occupato dal desktop successivo in questa lista.

Vuoi dare un'occhiata al MATE? Dai un'occhiata a Ubuntu MATE.

5. Xfce

L'ambiente desktop Xfce

Xfce, la cui mascotte è un mouse, è esistita da tempo come interfaccia veloce per computer con Linux . Non è basato su GNOME, ma utilizza lo stesso toolkit.

In questi giorni Xfce sembra un'alternativa comparabile a MATE. I suoi sviluppatori continuano a porre l'accento sul mantenimento della luce dell'interfaccia, anche se ciò significa rinunciare ai più recenti campanelli e fischietti. Con un team di sviluppo relativamente piccolo, passa spesso molto tempo tra gli aggiornamenti. Il risultato è che Xfce, come il MATE, non è cambiato molto nel corso degli anni.

Vuoi dare un'occhiata a Xfce? Dai un'occhiata a Xubuntu .

6. Pantheon

L'ambiente desktop Pantheon

Pantheon è l' ambiente desktop del sistema operativo elementare ed è una delle poche interfacce Linux così strettamente legate a un unico sistema operativo basato su Linux. A prima vista, potrebbe somigliare a macOS. C'è un pannello nella parte superiore e un dock nella parte inferiore, con le app che offrono un design elegante e unificato. Ma gran parte del linguaggio del design di Pantheon deriva in realtà dall'esperienza originale del suo fondatore che si sta sviluppando per GNOME.

Con l'innovativo schema di pagamento pay-what-you-want del progetto elementare, Pantheon è diventato un punto di riferimento per nuove applicazioni Linux. Queste app, come il desktop stesso, sono un allontanamento dal modo di fare Linux tradizionale. Il Pantheon non è molto personalizzabile o estensibile. Questo è probabilmente il suo più grande punto di forza e la sua più grande debolezza.

Vuoi dare un'occhiata al Pantheon? Scopri il SO elementare .

7. Budgie

L'ambiente desktop di Budgie

Budgie è un ambiente desktop relativamente giovane nato dal progetto Solus. Offre un'interfaccia ridotta che, forse in contrasto con MATE e Xfce, riesce ancora a sembrare moderna. Il linguaggio del design è più per il nuovo, anche se alcuni dei vecchi paradigmi desktop rimangono in vigore.

Gran parte dell'ispirazione per Budgie proviene da Chrome OS e app mobili. A differenza di molti altri ambienti di questo elenco, Budgie rimane in uno stato di flusso, con cambiamenti di design importanti che passano da un aggiornamento all'altro.

Vuoi dare un'occhiata a Budgie? Dai un'occhiata a Solus .

8. Unità

L'ambiente desktop Unity 8
Immagine di credito: UBports

Unity è l' ex interfaccia di default per Ubuntu , la versione più popolare del desktop Linux. Con Ubuntu 17.10, Canonical ha cessato lo sviluppo di Unity e ha iniziato a fornire il desktop GNOME.

Rimangono molti fan Unity là fuori e molte macchine gestiscono ancora l'interfaccia obsoleta. E mentre Canonical potrebbe supportare più a lungo il progetto, il codice esiste ancora che altri possano adottare e utilizzare come desiderano .

Vuoi dare un'occhiata a Unity? Scopri le versioni precedenti di Ubuntu .

9. LXDE

L'ambiente desktop LXDE
Immagine di credito: Lubuntu

LXDE esiste per essere un ambiente desktop veloce, leggero ed energeticamente efficiente. Basato su GTK +, è un'opzione da considerare se anche Xfce gira lentamente sulla tua macchina, o le alternative semplicemente si sentono troppo gonfie per i tuoi gusti.

LXDE è modulare, il che significa che non è tutto o niente. È possibile scambiare il gestore di finestre predefinito, che è OpenBox, per un'alternativa. Che si tratti del gestore della sessione, del gestore della rete o del server audio, è gratis andare in cambio di qualcos'altro.

Vuoi dare un'occhiata a LXDE? Controlla Lubuntu fino alla versione 18.04.

10. LXQt

L'ambiente desktop LXQt
Immagine di credito: LXQt

Ci sono una manciata di interfacce desktop basate su GTK +. Meno sono costruiti pensando alle app Qt. Se trovi che KDE Plasma è un po 'troppo, LXQt potrebbe essere più veloce.

LXQt è nato dalla fusione tra il porting Qt di LXDE e Razor-Qt. Quest'ultimo non esiste più. Il piano è che LXQt sostituisca LXDE un giorno, ma per ora i due esistono fianco a fianco.

Vuoi dare un'occhiata a LXQt? Controlla Lubuntu a partire dalla versione 18.10.

11. Illuminazione

L'ambiente desktop Enlightenment
Credito immagine: illuminazione

L'illuminazione è iniziata oltre dieci anni fa come interfaccia per computer desktop. Non ha ottenuto molta adozione tra gli utenti Linux, ma rimane disponibile e funzionale. Lo stile artistico è più snouomorfo delle immagini cartoony che si vedono spesso in altri desktop liberi.

Oggi l'illuminazione si è estesa ai dispositivi mobili, indossabili e televisivi. Enlightenment è il window manager e compositore utilizzato in Tizen .

Vuoi dare un'occhiata all'Illuminismo? Dai un'occhiata a Elive .

12. Zucchero

L'ambiente desktop Sugar
Immagine di credito: Sugar on a Stick

Lo zucchero è un ambiente desktop progettato per l'uso nelle scuole. È decisamente semplice, non in senso minimalista, ma in termini di complessità. I bambini piccoli sono gli utenti previsti.

Lo zucchero proviene da Sugar Labs, un'organizzazione no-profit gestita da volontari. Il progetto non fornisce solo un ambiente desktop ma semplici app per utilizzarlo. Questi strumenti sono disponibili affinché gli educatori possano acclimatare i bambini ai computer anche in aree con poche risorse economiche.

Vuoi dare un'occhiata a Sugar? Dai un'occhiata a Sugar on a Stick .

Divertiti con il tuo ambiente desktop Linux

Mentre ho suggerito diversi modi per provare ogni desktop, questi sono difficilmente gli unici metodi. La maggior parte dei sistemi operativi basati su Linux ti consente di sostituire il desktop predefinito con un altro. Molti offrono varianti che forniscono un'interfaccia diversa fuori dalla scatola.

Anche le opzioni non finiscono qui. Tra ambienti desktop e gestori di finestre , Linux offre tanti modi per modificare il modo in cui app e contenuti vengono visualizzati sullo schermo.

Immagine di credito: Ikonoko123 / Wikimedia Commons

Leggi l'articolo completo: I 12 migliori ambienti desktop Linux

Fonte: makeuseof.com

Precedente Qual è il più forte altoparlante Bluetooth portatile che i soldi possono acquistare? Successivo VMware Fusion 11 rende ancora più efficaci le macchine virtuali

Rispondi