Google Maps ora mostra i punti di ricarica EV

Google Maps aggiunge informazioni sulle stazioni di ricarica EV (veicoli elettrici) in tutto il mondo. I conducenti di auto elettriche e camion saranno ora in grado di cercare le stazioni di ricarica compatibili più vicine direttamente da Google Maps.

Con l'aumento del numero di veicoli elettrici su strada , anche la domanda di stazioni di ricarica è in aumento. Quindi ha senso che Google aggiunga queste informazioni a Maps. Dopotutto, l'esaurimento è lo scenario da incubo per i possessori di veicoli elettrici.

Google Maps aiuta i driver

I proprietari di veicoli elettrici che si ritrovano a corto di energia possono ora rivolgersi a Google Maps per chiedere aiuto. Google Maps ha mostrato alcune stazioni di ricarica EV per anni, ma la funzionalità è stata potenziata per includere ulteriori reti di ricarica e informazioni.

Secondo The Keyword , tutto ciò che devi fare è cercare parole chiave come "ricarica EV" o "stazioni di ricarica EV". Verranno quindi visualizzate le stazioni supportate più vicine, insieme alle informazioni sulla posizione, il tipo di porte, le velocità di ricarica e altro ancora.

Le aziende che hanno stazioni di ricarica sulla loro proprietà ora saranno dotate di un collegamento contenente queste informazioni. E i piloti potranno aggiungere informazioni in base a valutazioni, recensioni, foto e domande (e risposte).

L'unica informazione importante che sembra mancare è se le singole porte non sono occupate. Il che significa che potresti dirigere verso una stazione di ricarica solo per trovarlo pieno alla capacità. Tuttavia, aggiungere tali informazioni in tempo reale potrebbe essere una sfida.

Google Maps inizia a caricare

Attualmente Google Maps supporta Tesla e Chargepoint a livello globale, oltre a SemaConnect, EVgo e Blink negli Stati Uniti, Chargemaster e Pod Point nel Regno Unito e Chargefox in Australia e Nuova Zelanda. La funzione è disponibile per Google Maps su Android e iOS .

Google ha aggiunto recentemente un carico di nuove funzionalità a Maps. Per i principianti, Google Maps è ora accessibile alle sedie a rotelle . E Google Maps può aiutarti a trovare anche un parcheggio . Tuttavia, ci sono alcune alternative di Google Maps per le persone a cui piace perdersi.

Credito d'immagine: Prayitno / Flickr

Leggi l'articolo completo: Google Maps ora mostra i punti di ricarica EV

Fonte: makeuseof.com

Precedente Quali VPN funzionano ancora con Netflix? Successivo Installa Kodi per trasformare il tuo Raspberry Pi in un Home Media Center

Rispondi