Dopo un mese di bug, l’aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 è finalmente arrivato

aggiornamento di Windows 10 ottobre

L'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 è stato inizialmente reso disponibile al pubblico il 2 ottobre, ma è stato rapidamente ritirato a causa di un bug che eliminava i file per un sottoinsieme di utenti che erano pronti a eseguire l'aggiornamento. Dopo aver esaminato e risolto tutti i problemi correlati, Microsoft annuncia che l'aggiornamento è di nuovo disponibile per i consumatori a partire da martedì 13 novembre.

Proprio come con le versioni precedenti, Microsoft incoraggia ancora i consumatori ad attendere che l'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 arrivi correttamente su Windows Update prima di procedere con qualsiasi installazione. Questo fa parte di un "approccio più misurato" che rallenta il processo di implementazione e consente all'azienda di studiare lo stato di salute di tutti i dispositivi prima di installare l'aggiornamento. Secondo Microsoft, questo significa anche che se l'aggiornamento non è pronto per il tuo PC a causa di problemi di compatibilità, non verrà visualizzato o installato, anche se continui a controllare manualmente.

Per garantire ulteriormente un'esperienza priva di bug, Microsoft ha anche lavorato sul feedback dei suoi Windows Insider che stavano testando beta l'aggiornamento. Questo non è un processo insolito, ed è stato sfruttato in passato prima del rilascio dell'aggiornamento di Windows 10 aprile 2018.

"Ci siamo presi del tempo per monitorare da vicino i feedback e i dati diagnostici dai nostri Windows Insider e dai milioni di dispositivi su Windows 10 October Update, e non abbiamo ulteriori prove di perdita di dati. Sulla base di questi dati, oggi stiamo iniziando la riedizione dell'aggiornamento di ottobre rendendolo disponibile tramite i media e agli utenti avanzati che cercano di verificare manualmente gli aggiornamenti ", ha affermato Microsoft.

Nel caso in cui si desideri eseguire il passaggio coraggioso e installare l'aggiornamento di Windows 10 ottobre 2018 prima che Microsoft lo spinga al PC tramite Windows Update, ci sono diversi modi per farlo. È possibile scaricare un Update Assistant ufficiale per ottenere l'aggiornamento in anticipo, un processo in cui abbiamo precedentemente spiegato . Potresti anche prendere in considerazione la possibilità di controllare le impostazioni di Windows Update per assicurarti di avere la migliore esperienza di aggiornamento (e bug-free) una volta che l'aggiornamento di ottobre 2018 è pronto per il tuo PC.

( Fonte )

Precedente Squoosh di Google otterrà un'immagine pronta per il web con la compressione nel browser Successivo Ora puoi utilizzare i pulsanti Amazon Echo per configurare le routine multitasking

Rispondi