Debunking Dark Mode: ecco perché non migliorerà la durata della batteria del tuo laptop

modalità oscura macos mojave vs windows 10 mac header

Windows e MacOS hanno aggiunto una nuova opzione 'Modalità scura'. Se in qualche modo sei riuscito a perdere questa notizia (nel qual caso, congratulazioni: non sei un fanatico del computer!) Ecco l'accordo. La modalità oscura capovolge i colori dell'interfaccia. Ciò che normalmente è bianco o vicino ad esso diventa scuro e viceversa. Invece di lettere nere su una pagina bianca, vedrai una pagina nera con lettere bianche.

Il vantaggio è evidente se si utilizza un monitor per più di 10 minuti in una stanza buia. Uno sfondo luminoso risulta in un monitor più luminoso e ciò può mettere a dura prova gli occhi perché è molto diverso da quello che ti circonda. I tuoi occhi devono adattarsi di più, e più frequentemente, mentre cercano di far fronte.

Ma la modalità oscura ha altri vantaggi. Una migliore durata della batteria è tra questi. La teoria è semplice. A parità di altre condizioni, una luce attira più energia man mano che diventa più luminosa. Quindi, ne consegue che uno schermo più scuro dovrebbe usare meno energia di uno luminoso. Ciò significa che la modalità Dark salva la batteria.

Davvero? O è un mito? L'ho messo alla prova sia in Windows che in MacOS.

La modalità oscura non fa la differenza

Ho usato due sistemi per testare la durata della batteria di Dark Mode. Il computer Windows era un Asus ZenBook UX333FA , mentre il Mac era un MacBook Air del 2015 con un processore Core i5. Ho scelto questi sistemi perché so che sono efficienti e fanno già bene. Ciò fornisce spazio per la differenza di modalità Dark, se presente, per apparire, perché lo schermo stesso è una parte relativamente grande del disegno di potenza generale. Un sistema con un processore robusto o una grafica discreta renderebbe il miglioramento più difficile da vedere.

Mac Dark Mode 1

Ho usato due degli stessi loop di batteria che uso durante la revisione di un laptop. Il primo è un loop video a 1080p, mentre il secondo è un ciclo di benchmark di navigazione web di Basemark. Il loop 1080p non è molto impegnativo, mentre il loop di Basemark è abbastanza impegnativo.

Per quanto riguarda i risultati? Sì. Sono chiari. La modalità oscura non farà una differenza evidente.

Questo non vuol dire che non faccia alcuna differenza . Tre dei quattro benchmark mostravano un aumento della durata della batteria, e il quarto era legato. Eppure il miglioramento era insignificante. Sto parlando di un massimo di 16 minuti nel test del loop video. Questo è un guadagno di circa il 2,5 percento.

È possibile, in teoria, che potresti incontrare una situazione in cui quei 16 minuti in più ti consentono di svolgere un compito cruciale che altrimenti non potresti svolgere. Eppure lo trovo improbabile. Un guadagno così piccolo non si noterà nel normale uso quotidiano. La maggior parte delle persone non usa un laptop fino a quando la batteria non è morta, ma invece la chiude quando sta per esaurirsi. La modalità oscura non cambierà il tuo comportamento.

Considera questo un mito della modalità oscura sballato.

Perché non funziona?

I risultati erano chiari. Tuttavia, potresti chiederti: perché non funziona? La teoria di base è sana. Una luce più intensa richiede più energia se tutte le altre cose sono uguali. È la seconda metà della teoria che non regge.

Vedete, "tutte le altre cose" non sono uguali. Uno schermo LCD non fornisce luce direttamente a te. Invece filtra la luce prodotta da una retroilluminazione in modo da vedere l'immagine intesa. La retroilluminazione è sempre attiva se il display è acceso e filtrare quella luce per creare un'immagine blocca un po 'di luce.

asus zenbook 13 ux333fa
Dan Baker / Digital Trends

Uno schermo LCD completamente nero non equivale a spegnere una luce, ma piuttosto ad abbassare l'ombra di una finestra. Ecco perché gli LCD non riescono a visualizzare correttamente le scene scure. La retroilluminazione produce sempre la luce, indipendentemente da cosa, e lo schermo deve dirigere quella luce in un modo che ne blocca la maggior parte.

Anche questa spiegazione è troppo semplice, perché i produttori di laptop usano tutti i tipi di trucchi. Alcuni laptop potrebbero attenuare la retroilluminazione se il sistema rileva un'immagine prevalentemente o interamente nera. Ciò può aiutare il consumo di energia in determinate situazioni. Eppure non è neanche lontanamente l'equivalente di spegnere completamente la retroilluminazione.

Ma Google non ha detto che la modalità Dark migliora la durata della batteria?

Google ha presentato una presentazione al vertice Android Dev del 2018 che ha spiegato come la modalità Dark di Android possa aumentare la durata della batteria . Ma i risultati della società erano in riferimento ai telefoni con schermi OLED. A differenza degli LCD standard, i singoli pixel di uno schermo AMOLED emettono la propria luce e ogni pixel può essere spento mentre non è in uso. Ciò significa che la modalità Dark può essere un enorme miglioramento per i telefoni con schermi OLED.

durata della batteria del laptop in modalità oscura androiddarkmodeslide1

Al giorno d'oggi pochissimi computer portatili li hanno, nonostante una serie di annunci al CES 2019, quindi i risultati di Google non si applicano alla maggior parte dei PC. In realtà, un'altra diapositiva nella presentazione di Google ha confrontato un telefono Google Pixel con l'Apple iPhone 7, che ha uno schermo LCD. I test di Google hanno rilevato che il telefono Pixel ha assorbito molta meno energia in modalità Dark (tecnicamente, Google si riferiva ad esso come Night Mode), mentre il telefono Apple non mostrava alcuna differenza nel power draw.

Questo è d'accordo con i miei test. Non ho trovato praticamente alcuna differenza quando la modalità Dark è stata abilitata per i laptop che hanno uno schermo LCD. Google ha riscontrato che lo stesso era vero per un iPhone con uno schermo LCD.

La modalità oscura è fantastica. Non aspettarti un miracolo

Niente di tutto questo significa che non dovresti usare la Modalità oscura. Lo uso perché penso che sia migliore del tema standard per Windows o MacOS. È scivoloso, alla moda e un po 'misterioso. Mi piace.

Non pensare che stia allungando la batteria oltre i suoi limiti normali. Non è così che funziona – almeno, non su un laptop con uno schermo LCD.

Le opinioni espresse qui sono solo quelle dell'autore e non riflettono le credenze di Digital Trends.

( Fonte )

Precedente Intel Core i7 vs. i9: qual è la differenza? Successivo Build per PC da gioco ad alta frequenza di aggiornamento per meno di $ 1.000

Rispondi