Dalla strada al tuo polso, scopri come Android si è evoluto negli ultimi 10 anni

Android Auto
Ronan Glon / Tendenze digitali

Android è nato come sistema operativo mobile, ma nel giro di 10 anni dalla sua introduzione sul mercato è diventato molto di più. Le forcelle di Android ora agiscono come sistema operativo di Google in un'ampia varietà di fattori di forma diversi, dalle automobili agli smartwatch. Poiché è open source – disponibile gratuitamente per la ridistribuzione e la modifica – i casi d'uso sono incredibilmente diversi. Qui, esaminiamo i vari settori che Android ha permeato da quando è stato lanciato nell'HTC G1 nel 2008 – e uno che potrebbe essere in lizza per prendere il posto dell'amato SO in futuro.

Indossare OS (precedentemente Android Wear)

skagen falster review wear os
Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Google ha lanciato la sua piattaforma indossabile chiamata Android Wear nel 2014. Da allora, la piattaforma è stata distribuita su smartwatch da una vasta gamma di marchi sia nella tecnologia che nella moda – tutto, da Asus a Michael Kors – ma non è stata una navigazione completamente fluida. Gli ultimi anni sono stati traballanti per il sistema operativo Wear , ora di marca, in quanto il futuro degli smartwatch, in generale, sembrava molto meno promettente di quanto inizialmente previsto. Ci sono stati ritardi nello sviluppo della piattaforma e molti partner tecnologici hanno iniziato a perdere interesse in un mercato che sembrava avere un dinamismo molto piccolo. Allo stesso tempo, però, è diventato chiaro che le aziende della moda sono più che felici di prendere il mantello abbandonato dai produttori di smartphone, introducendo dispositivi che riguardano più la durata della batteria e l'aspetto estetico di quelli che spingono al limite. Indipendentemente dal fatto che i produttori di dispositivi mobili continuino a sfruttare il mercato, è qui per restare.

Android TV

Android TV funziona

Passando da minuscoli schermi all'home theater, Google ha lanciato anche Android TV nel 2014, offrendo l'adozione della tecnologia da parte del software smart TV. Il sistema operativo funziona principalmente su alcuni set-top box e come software integrato su smart TV di marchi come Sony e Sharp. Man mano che cresce in popolarità, si rivela anche in proiettori pico e proiettori di robot mobili. Oltre all'interfaccia standard che mostra i contenuti multimediali delle app installate, trae vantaggio dall'essere strettamente intrecciata con tutti gli altri servizi e funzionalità di Google – ad esempio, supporta Assistente Google, offre accesso a Google Play Store e fornisce supporto Cast, senza necessità di un dongle Chromecast.

Cose Android

lenovo smart display 959
Bill Roberson / Tendenze digitali

In questi giorni, sempre più oggetti stanno acquisendo la capacità di comunicare, sia l'uno con l'altro che con noi umani. In casa, conosciamo questo fenomeno dell'età spaziale semplicemente come la "casa intelligente". Google ha aderito al divertimento nel 2015, quando ha annunciato Android Things , il suo sistema operativo integrato per Internet of Things a bassa potenza e con memoria limitata (IoT) dispositivi. Google ha anche introdotto un protocollo per la comunicazione tra questi dispositivi. Finora, i marchi tra cui JBL, Lenovo e LG stanno facendo display intelligenti che girano sulla piattaforma, con strumenti come Google Assistant e Google Cast. Nel frattempo, LG e iHome stanno anche producendo altoparlanti intelligenti Android Things.

Android Auto / Android Automotive

Android Auto
Ronan Glon / Tendenze digitali

Diventare il sistema operativo dominante nelle automobili è stata per lungo tempo un'ambizione per Google, e Android Auto, lanciato nel 2014, rappresenta il primo passo del gigante tecnologico verso questo obiettivo. Puoi utilizzare l'app per un'interfaccia utente più intuitiva o utilizzare un display in-car supportato per accedere a musica, GPS e altro. Il prossimo passo di Google, tuttavia, è Android Automotive : una versione più corposa di Android in esecuzione sull'auto stessa. Questa nuova implementazione ha subito un notevole slancio, con una massiccia alleanza per la costruzione di autoveicoli Renault-Nissan-Mitsubishi che ha siglato un accordo per far funzionare i sistemi di infotainment Android Automotive in milioni di auto a partire dal 2021, insieme a Volvo. Questo tipo di accordo è importante non solo per Google ma per l'industria automobilistica – i produttori di automobili sono stati a lungo reticenti a rinunciare a creare i propri sistemi e conservare i propri dati.

fantasticare

Lenovo Mirage Solo con Daydream Review
Julian Chokkattu / Tendenze digitali

Daydream è la piattaforma di realtà virtuale di Google e ha originariamente debuttato nel 2016 come piattaforma basata su telefoni Android in Android Nougat. Sbatterei un telefono "Daydream-ready" all'interno di una cuffia e l'esperienza sarebbe completamente alimentata dal telefono. All'inizio di quest'anno, Google e Lenovo hanno rilasciato il Mirage Solo , uno dei primi auricolari Daydream autonome che non richiedono l'uso di un telefono. Non c'è stato molto slancio nello spazio della realtà virtuale, in quanto è ancora un'industria nascente. Inoltre, sebbene Oculus non lo chiami Daydream, la sua cuffia Oculus Go gira su una versione personalizzata di Android.

Chrome OS

Google Pixel Slate Hands-on
Julian Chokkattu / Tendenze digitali

I Chromebook non funzionano su Android, eseguono il sistema operativo Chrome di Google. Ma Google ha portato Google Play Store e le familiari funzionalità Android alla piattaforma per renderlo più versatile. L'ultima Google Pixel Slate è un testamento per il futuro che Google vuole, dove puoi lavorare con un sistema operativo desktop come Chrome OS, con i vantaggi di passare a una modalità tablet per utilizzare un'interfaccia utente più intuitiva per i tablet grazie ad Android , con un sacco di supporto per le app.

E altro ancora …

Android 10 anni di piattaforme e industrie ricoh theta v recensione tabella 1500x1000

Mentre i casi di utilizzo sopra sono ampi, rami ufficiali del sistema operativo di Google, Android appare su un sacco di altri tipi di dispositivi – il che ha senso, considerando che il sistema operativo funziona su circa 24.000 dispositivi distinti. Le tavolette Fire HD di Amazon, ad esempio, eseguono una versione biforcuta di Android che non ha accesso a Google Play Store. Uno degli esempi più interessanti sono i sistemi di intrattenimento in volo, come la Ex3 di Panasonic , che British Airways impiega nei suoi aerei Boeing 747. EX3 è un display HD che si concentra sulla fornitura di una massiccia libreria di contenuti per intrattenere i viaggiatori, e beneficia enormemente dell'utilizzo di un sistema operativo consolidato e consolidato su una creazione di bug creata ex novo. Un altro esempio degno di nota è la fotocamera Rico Theta V 360, che utilizza un software basato su Android, rendendolo aperto per supportare un'ampia varietà di app di terze parti. Recentemente è stato finalista nel 2018 International Design Excellence Awards. Indubbiamente molti altri gadget Android unici affioreranno in futuro: questo è il vantaggio di una piattaforma open source.

Google Fucsia

demo google fuchsia github

Il sistema operativo fucsia non è strettamente correlato ad Android, ma potrebbe essere potenzialmente il suo successore. Abbiamo sentito parlare del sistema operativo per tutti gli usi di Google per circa due anni, ma una release commerciale non è attesa per un po 'di tempo, e il suo scopo preciso non è ancora noto per certo. Sappiamo, tuttavia, che Fuchsia è stato progettato per funzionare con tutti i tipi di fattori di forma diversi, inclusi laptop e dispositivi embedded. I rapporti hanno inoltre suggerito che prenderà il posto di ogni sistema operativo di spedizione sull'hardware di consumo di Google. Google ha risposto a quelle voci recenti , tuttavia, affermando che al momento non esiste un piano concreto per la sostituzione di Android nell'immediato futuro. Tuttavia, la definizione di mobile è cresciuta esponenzialmente negli ultimi 10 anni, quindi è logico che Google crei un sistema operativo più flessibile. Dovremo solo aspettare e vedere.

( Fonte )

Precedente L'annuncio del Black Friday di Costco trapelato mostra un risparmio pazzesco su Dell XPS 13, altro Successivo Mac Mini contro iMac

Rispondi