Con nuovi progetti, Amazon autorizza chiunque a creare le competenze di Alexa in pochi minuti

Ci sono oltre 80.000 competenze già disponibili per i clienti nel Alexa Skills Store, ma questo non è chiaramente abbastanza per l'appetito tonante di Amazon per più utenti. A tal fine, il colosso della tecnologia sta lanciando una nuova e migliorata cassetta degli attrezzi per incoraggiare le persone e le imprese a creare e pubblicare le proprie competenze personalizzate attraverso modelli facili da usare denominati Skill Blueprints. I nuovi strumenti sono stati annunciati questa settimana sul blog degli sviluppatori di Alexa .

Creare Alexa Skills non è esattamente la chirurgia cerebrale di questi tempi, ma per molto tempo gli utenti hanno avuto bisogno di una conoscenza di base della codifica e della migliore infrastruttura di Alexa e una padronanza abbastanza solida di linguaggi complessi come Python e Java nel peggiore dei casi. Anche questo non è un concetto completamente nuovo – Amazon ha lanciato le Skill Blueprints l'anno scorso, ma il nuovo annuncio sembra rendere i progetti non solo più facili da usare ma anche più sofisticati e con qualche altro campanello e fischietto, come la condivisione di live e audio registrato con Alexa.

Amazon annovera diversi nuovi esempi per aiutare aziende, marchi e organizzazioni a raggiungere i clienti in modi nuovi, come ad esempio:

  • I personal trainer, le palestre e gli studi di fitness possono utilizzare il progetto Personal Trainer per fornire ai clienti routine di esercizio curate e messaggi motivazionali.
  • I tutor possono utilizzare i modelli Flashcards e Facts per aiutare gli studenti a imparare nuovi concetti, conservare le informazioni e prepararsi per il prossimo esame.
  • Gli appassionati di storia possono utilizzare il progetto Quiz per creare un quiz divertente e interessante per la loro comunità.
  • Gli autori in erba possono condividere i loro talenti per la parola scritta e pubblicare i loro racconti o poesie con Storytelling .
  • Le università e le organizzazioni religiose possono utilizzare progetti come i nuovi modelli di University and Spiritual Talks per rendere accessibili i contenuti audio dal vivo e registrati su dispositivi compatibili con Alexa. Gli utenti aggiungono semplicemente un URL del feed audio al progetto, personalizzano i messaggi di benvenuto e di uscita e inviano per la revisione e la certificazione.

Uno dei nuovi modelli più robusti si chiama Flash Briefing Skill ed è uno strumento versatile che potrebbe dare un grande impulso a emittenti, squadre sportive locali, agenzie di stampa e altre organizzazioni che desiderano condividere i loro prodotti o servizi tramite Alexa. Gli utenti non solo possono aggiungere l'URL del feed audio registrato come i modelli University e Spiritual Talks, ma possono anche caricare file audio registrati e persino registrare audio dal vivo direttamente all'interno del Blueprints Portal. Prendi questo, NPR.

Infine, c'è il nuovo progetto Blog per quegli scrittori hardy che sono ancora impegnati a ciò che il futurista Warren Ellis chiama "The Isles of Blogging". I blogger che usano WordPress e hanno installato il plugin Amazon AI per WordPress possono pubblicare i loro post come audio su Alexa collegando il feed RSS generato dal plugin Polly. Amazon AI Plugin per WordPress consente post audio sfruttando gli strumenti di sintesi vocale (TTS) e di traduzione in cui Amazon ha investito così pesantemente.

È possibile iniziare visitando il sito Web dei progetti per sfogliare i modelli di competenze esistenti, che sono diventati dozzine di esempi suddivisi in sei categorie. Puoi anche sfogliare la nostra guida how-to per anticipare la curva sulla creazione di nuove Abilità Alexa usando le Abilità Blueprints di Amazon. Se la padronanza di nuovi strumenti non è la tua passione, puoi sempre aspettare che Alexa abbia una mente tutta sua .

( Fonte )

Precedente Raspberry Pi 3 può ora eseguire Windows 10 ARM Successivo Epix Now è un nuovo servizio di streaming video

Rispondi