Con la nuova funzione di Hinge, puoi essere onesto su come è andato il primo appuntamento

la cerniera lancia la nuova funzionalità più compatibile

Quasi tutte le app di appuntamenti ti forniscono tutte le risorse necessarie per trovare una corrispondenza: un profilo, un pool di potenziali date nella zona e uno spazio per chattare. Ma le app devono ancora implementare una funzione che consente agli utenti di verificare come sono andate le prime date e Hinge sta tentando di cambiarlo.

Con la sua nuova funzione "We Met", Hinge vuole conoscere le date in cui i suoi membri continuano con le partite fatte attraverso la sua app. In questo modo, può iniettare le informazioni nel suo algoritmo per fornire raccomandazioni future che si adattino meglio a ciò che state cercando in un altro significativo.

Ma come funziona? Poiché la cerniera è programmata per riconoscere un codice a dieci cifre, l'app saprà automaticamente quando tu e la tua partita scambierete i numeri di telefono. Alcuni giorni dopo, a entrambe le parti viene chiesto individualmente se hanno un appuntamento, e se vorrebbero rivedere quella persona. Se una persona indica che non sono interessati a una seconda data, l'app applica tali informazioni quando raccomanda nuove persone.

Se finisci per incontrarti più tardi con una delle tue partite (dopo aver risposto "no" al sondaggio), puoi cambiare lo stato. Basta andare nella sezione "Matches" e scorrere verso sinistra – accanto all'opzione "Hide", vedrai anche "We Met", che puoi toccare.

"Fino ad ora le app di appuntamenti non tenevano conto dei feedback di date reali quando raccomandavano potenziali incontri", ha detto in un comunicato stampa Jean-Marie McGrath, direttore delle comunicazioni di Hinge. "Volevamo cambiarlo. Con "We Met", stiamo imparando di più sull'esperienza di incontri dei nostri membri, che ci aiuterà a farli uscire in date fantastiche ancora più velocemente. "

In termini di privacy, Hinge afferma che qualsiasi membro di feedback della data condivisa tramite la funzione "We Met" è privato. Quindi, non dovrai mai temere che il tuo feedback raggiunga la tua corrispondenza esistente o anche le partite future. Hinge dice che sta usando rigorosamente i dati per aiutare a migliorare l'algoritmo per le partite che ti vengono fornite.

L'estate scorsa, Hinge ha presentato una funzione chiamata "Most Compatible" che ti offre le persone con cui l'app pensa che tu possa essere più interessato agli appuntamenti, ma sarà anche interessato a frequentarti. Trovato nella sezione di scoperta dell'app, Hinge invia agli utenti un nuovo consiglio ogni 24 ore in base alle nuove informazioni apprese sui suoi membri.

Sembra che Hinge voglia risolvere un problema simile nel mondo del dating online con "We Met", come con "Most Compatible" – avendo troppe opzioni che forniscono un piccolo numero di risultati positivi. Secondo i dati della compagnia, gli utenti di Hinge hanno otto volte più probabilità di uscire con qualcuno con cui sono più compatibili.

( Fonte )

Precedente I 7 tipi di virus informatici da tenere d'occhio e cosa fanno Successivo Amazon svela il nuovissimo Paperwhite Kindle

Rispondi