Come usare un indirizzo IP falso e mascherarsi online

Abbiamo discusso prima che l'anonimato online sia importante . E poiché la nozione di privacy viene calpestata ogni anno che passa, la privacy online diventa più importante. Saresti sorpreso da ciò che qualcuno può fare solo con il tuo indirizzo IP.

Ecco perché molte persone usano indirizzi IP falsi. Per essere chiari, "falso indirizzo IP" è un termine improprio che implica la creazione di uno nuovo dal nulla. Non e possibile. Il meglio che puoi fare è nascondere il tuo indirizzo IP dietro l'indirizzo IP già esistente di qualcun altro.

Ciò significa che non puoi essere veramente anonimo su internet: le tue azioni possono essere ricondotte a te. Ma mascherare il tuo indirizzo IP è abbastanza buono per l'anonimato funzionale.

Metodo 1: utilizzo di una VPN

VPN è sinonimo di rete privata virtuale , ma è molto più semplice di quanto sembri. Fondamentalmente, puoi collegare il tuo computer o dispositivo alla rete di qualcun altro, quindi navigare sul web attraverso la loro rete . Qualunque attività tu stia facendo sembra che provenga da loro , non da te .

Quando ti connetti a una VPN, stai mascherando il tuo indirizzo IP con uno degli indirizzi IP su quella rete. Per rintracciare il traffico verso di te, la VPN dovrebbe darti il ​​massimo ( o il tuo indirizzo IP dovrebbe essere rivelato tramite perdita DNS ).

Immagine di credito: Denys Prykhodov / Shutterstock

Per ottenere risultati ottimali, utilizzare un servizio VPN a pagamento poiché le VPN gratuite presentano troppi rischi e svantaggi . Tra i molti rischi, quello più importante è che non puoi mai fidarti abbastanza di un servizio gratuito. Stanno vendendo i tuoi dati? Se richiesto, lascerebbero il tuo vero indirizzo IP? Succede.

Pertanto, si consiglia di utilizzare solo una VPN senza log. Tali VPN non conservano i log delle attività, quindi non possono rinunciare al tuo indirizzo IP, anche se richiesto. Inoltre, la maggior parte delle VPN senza log crittografano tutto il traffico da e verso la rete, evitando qualsiasi spionaggio da parte di ISP o governi.

Le VPN sono utili in così tante circostanze. Guarda la nostra raccolta di attività degne di nota quando una VPN è fondamentale ed educati su questi comuni miti VPN .

Con quale VPN dovresti iniziare?

ExpressVPN e CyberGhost sono entrambe opzioni eccellenti. Se non ti soddisfa, consulta la nostra panoramica sui migliori servizi VPN . Per farla breve: qualsiasi servizio tu scelga, devi solo scaricare un'app, eseguirla e usarla per connettersi alla VPN su richiesta. È davvero così semplice.

Usa questo link fino al 49% di sconto sui piani ExpressVPN!

Metodo 2: utilizzo di un proxy Web

Un proxy web funziona allo stesso modo di una VPN: ti connetti al server proxy, quindi tutto il tuo traffico web scorre attraverso il server proxy. Pertanto, il tuo indirizzo IP viene nascosto dall'indirizzo IP del server proxy.

Ma ci sono due principali differenze tra proxy e VPN.

Innanzitutto, i proxy Web sono in genere non crittografati. Anche se il tuo indirizzo IP è mascherato da un proxy, il traffico stesso può ancora essere annusato dagli ISP e dai governi. Non solo, ma alcuni siti web potrebbero essere ancora in grado di vedere il tuo vero indirizzo IP usando Flash o JavaScript.

In secondo luogo, alcuni browser consentono di instradare solo il traffico del browser. Per utilizzare un proxy Web, accedi alle impostazioni del browser Web e inserisci manualmente l'indirizzo IP del server proxy. Ciò consente alle applicazioni e ai dispositivi esterni al browser web, come Skype, di continuare a utilizzare il tuo attuale indirizzo IP.

Trova un proxy web gratuito utilizzando un sito come PremProxy o Elenco proxy . L'utilizzo di un server proxy nel tuo Paese lo manterrà veloce, ma l'utilizzo di un server proxy in un altro Paese può essere utile per evitare contenuti bloccati nella regione e aggiungere un piccolo livello di oscurità extra.

Come impostare un proxy Web in Firefox

  1. Nel menu principale, selezionare Opzioni .
  2. Passare alla scheda Avanzate, quindi alla sezione Rete.
  3. In Connessione, fai clic su Impostazioni …
  4. Selezionare Configurazione manuale del proxy , quindi digitare l'indirizzo e la porta del proxy nel campo Proxy HTTP.

Come impostare un proxy Web in Microsoft Edge

  1. Nel menu principale, seleziona Impostazioni .
  2. Scorri verso il basso e fai clic su Visualizza impostazioni avanzate .
  3. Scorri verso il basso e fai clic su Apri impostazioni proxy .
  4. In Impostazione manuale del proxy, abilitare Usa un server proxy , quindi digitare l'indirizzo e la porta del proxy nel campo Indirizzo.

Come impostare un proxy Web in Chrome, Opera, Vivaldi

  1. Nel menu principale, seleziona Impostazioni .
  2. In Rete, fai clic su Modifica impostazioni proxy …
  3. Nella scheda Connessioni, fare clic su Impostazioni LAN .
  4. Abilita Utilizza un server proxy per la tua LAN , quindi digita l'indirizzo e la porta del proxy nel campo Indirizzo.

Nota: Chrome, Opera, Vivaldi e altri browser basati su Chromium non dispongono di una funzione proxy specifica specifica per browser. Invece, usano solo le impostazioni proxy a livello di sistema. Tuttavia, è possibile utilizzare un'estensione come Proxy Switcher & Manager per utilizzare proxy Web che influiscono solo sul traffico del browser.

Metodo 3: utilizzo del Wi-Fi pubblico

Invece di instradare il tuo traffico attraverso la rete di un'altra persona, puoi scegliere di connetterti direttamente alla loro rete, e il modo più semplice per farlo è quello di salire sul Wi-Fi pubblico .

La cosa divertente è che questo è davvero l'unico modo per nascondere l'indirizzo IP di casa. Quando sei sul Wi-Fi pubblico, non c'è modo per qualcuno di risalire a casa tua. E se è un hotspot popolare (ad esempio Starbucks), la tua attività sarà oscurata da dozzine di altri utenti in qualsiasi momento. Ma ricorda che il Wi-Fi pubblico ha i suoi rischi!

Credito d'immagine: Igor Martis / Shutterstock

Per impostazione predefinita, la maggior parte degli hotspot Wi-Fi pubblici non sono crittografati. Tutta la tua attività durante la connessione può essere vista da chiunque altro sulla rete (se ne sta annusando), che include i dettagli di accesso per siti Web come banche e acquisti di e-commerce. Gli hotspot Wi-Fi pubblici possono anche diffondere infezioni malware sul dispositivo.

Oltre a questo, ci sono molti altri modi per gli hacker di rubare la tua identità sul Wi-Fi pubblico . Quindi, mentre potresti nascondere il tuo indirizzo IP, ti stai ancora aprendo a tutta una serie di altri rischi per la privacy e la sicurezza.

Stai proteggendo la tua privacy online?

Sapevi che sei la più grande minaccia alla tua privacy online? La maggior parte di noi tende a condividere troppe informazioni online . Se sei davvero preoccupato, il tuo primo passo dovrebbe essere quello di leggere la nostra guida alla sicurezza e alla privacy online .

Immagine di credito: Alexander Yakimov / Shutterstock

Leggi l'articolo completo: Come utilizzare un indirizzo IP falso e mascherarti online

Fonte: makeuseof.com

Precedente Che cos'è Microsoft Store e Come posso utilizzarlo su Windows 10? Successivo I 9 migliori siti, app e mappe per il monitoraggio dei percorsi di volo delle compagnie aeree

Rispondi