Come trasferire file da PC a iPhone e iPad (e Vice Versa)

Controllo-iphone-calcolatore

La sincronizzazione e il trasferimento hanno fatto molta strada, ma a volte ottenere i file da e su un dispositivo iOS è più difficile di quanto dovrebbe essere. I giorni in cui devi collegare il tuo iPhone per fare quasi tutto sono finiti da tempo, ma sono stati sostituiti da una crescente complessità. Puoi utilizzare servizi di sincronizzazione come iCloud o Dropbox, ma questo non coprirà le esigenze di tutti.

FileApp è una delle opzioni software più popolari per aiutarti a trasferire file da e verso il tuo iPhone. Ci vuole un po 'di configurazione, ma una volta che sei pronto, può renderti la vita molto più facile.

Che dire del trasferimento dei file con AirDrop?

Quando Apple introdusse AirDrop per la prima volta, fu limitato rispetto a quello che sarebbe diventato. Non è stato fino al rilascio di OS X Yosemite che il protocollo funzionava tra i dispositivi Mac e iOS. Questo è quando ha iniziato a diventare veramente utile. Prima di allora, il protocollo funzionava tra due Mac o due dispositivi iOS, ma era diverso su ciascun sistema.

Mentre AirDrop è molto più utile ora, ha ancora i suoi svantaggi. Il problema principale è che funziona solo su piattaforme Apple. Se vuoi trasferire tra il tuo iPhone e un computer Windows, AirDrop non ti aiuterà.

Cosa offre FileApp?

Che cosa succede se vuoi copiare alcuni file dal computer di un amico ma eseguono Windows? Non si desidera installare una serie di software sul proprio computer solo per un rapido trasferimento. Ecco dove FileApp brilla davvero.

FileApp essenzialmente trasforma il tuo dispositivo iOS in un server di ogni sorta, gestendo tutto su iOS. Ciò significa che puoi trasferire facilmente i file da un iPhone a un PC. È altrettanto facile trasferire file da un PC a un iPad.

Imposta FileApp sul tuo dispositivo iOS

Prima di poter iniziare a trasferire i file, devi installare FileApp sul tuo telefono. Per iniziare, scarica FileApp dall'App Store . Una volta installato, apri l'app.

FileApp non gestisce direttamente i file sul telefono o nel cloud. Invece, funziona come intermediario. Se vuoi trasferire file dal tuo iPhone a un PC, dovrai prima importarli in FileApp.

Questo è imbarazzante ma necessario. Se stai permettendo ad un amico di scaricare file dal tuo telefono, non vuoi che vedano tutto sul tuo telefono, solo i file che vuoi condividere.

Condividi i file dal tuo dispositivo iOS

Una volta installato FileApp, sei pronto per iniziare a condividere i file. Puoi iniziare importando tutti i file che vuoi condividere dal tuo dispositivo.

Fai questo toccando il segno più nell'angolo in alto a destra dell'app. Qui puoi creare cartelle, incollare file o importare dalle app Camera o Foto. L'icona Importa ti consente di importare qualsiasi altro file in FileApp. Questa sezione è anche il punto in cui vai a scaricare qualsiasi file che hai condiviso da un PC al tuo iPhone.

Una volta che sei pronto per condividere, tocca l'icona in alto a destra per andare al menu FileApp principale, quindi tocca Condivisione file . Premi l'interruttore a levetta in alto per abilitare la condivisione .

Sotto, puoi cambiare nome utente e password. Questo è quello che userai per accedere dal tuo PC. Di seguito sono riportate le istruzioni di base sui vari metodi che è possibile utilizzare per condividere file da e verso il PC.

Configurare il computer da utilizzare con FileApp

Come mostra la schermata FileApp, hai alcune opzioni su come trasferire file da PC a iPhone o viceversa. La scelta dipende da cosa devi trasferire e da dove, ma esamineremo ciascuna opzione.

Trasferire i file usando un browser

Caricamento di file su FileApp dal browser

Questo è il metodo più semplice dal momento che qualsiasi computer che stai usando è essenzialmente garantito per avere un browser. Basta digitare l'indirizzo IP elencato nel menu FileApp File Sharing. Quando richiesto, inserire il nome utente e la password mostrati sullo stesso schermo.

Accesso a FileApp dal browser

La limitazione qui è che puoi utilizzare un browser solo per caricare file sul tuo iPhone o iPad. Se si desidera scaricare i file, è necessario utilizzare un'altra opzione. Questo è curioso, come gli sviluppatori di FileApp potrebbero aver implementato di più nel browser.

Trasferisci file tramite FTP

Anche se la descrizione in FileApp lo elenca come per "utenti esperti", la connessione tramite FTP non è difficile. Avrai solo bisogno di un'app FTP. Useremo CyberDuck , che è disponibile sia per macOS che per Windows. Se ti stai chiedendo cosa usare, abbiamo un elenco di client FTP gratuiti per Windows .

Apri il tuo client FTP preferito e inserisci l'indirizzo IP elencato nel menu FileApp File Sharing. Dovrai anche inserire la porta a cui connettersi, poiché FileApp utilizza la porta 2121 invece della porta predefinita 21. Ora inserisci il tuo nome utente e la password.

Connessione a FileApp in CyberDuck

Ci sono buone probabilità che il tuo client FTP ti avverta che la connessione non è sicura. Se sei sulla tua rete domestica, non c'è davvero bisogno di preoccuparsi. Tuttavia, se sei preoccupato che i tuoi vicini stiano cercando di spiarti, potresti voler usare un altro metodo.

Avviso FTP non protetto in CyberDuck

Una volta connesso, vedrai i file che hai importato in FileApp sul tuo dispositivo iOS. A seconda del tuo client FTP, potresti anche vedere i file sul tuo computer. Questi saranno in genere a sinistra mentre i file in FileApp saranno sulla destra.

Sfoglia i file FileApp in CyberDuck

FTP ti consente di caricare file sul tuo dispositivo iOS e di scaricarli. Questo è probabilmente il modo in cui vorrai connetterti, per i motivi che approfondiremo nella prossima sezione.

Trasferisci file usando l'app iMazing

Questa app è menzionata nella sezione Condivisione file di FileApp. Poiché la stessa azienda è dietro, si potrebbe pensare che sarebbe l'opzione migliore. Sfortunatamente, questa è l'unica opzione che non abbiamo mai avuto modo di lavorare durante i test.

iMazing cerca iPhone con FileApp

Sia su macOS che su Windows 10, l'app iMazing non ha mai trovato l'iPhone tramite la rete wireless. Anche dopo aver verificato che il telefono e il computer si trovavano sulla stessa rete, non abbiamo avuto fortuna.

Questa opzione sembra essere carina se stai collegando il tuo iPhone al computer, ma non è quello che stiamo trattando qui. Quindi ti consigliamo di saltarlo.

Altri modi per trasferire file tra PC e iOS

FileApp è il tipo di app che è fantastico se sai di averne bisogno, ma non tutti ne hanno bisogno. Se non si spostano spesso i file o si passa solo da iPhone a Mac o viceversa, potrebbe essere eccessivo.

Potrebbe non essere mai necessario trasferire file tra dispositivi. Se lo fai, la maggior parte delle persone troverà che il vecchio AirDrop è più che sufficiente. Se sei nuovo in AirDrop, non preoccuparti. Abbiamo alcuni suggerimenti per aiutarti a metterti al lavoro con AirDrop in pochissimo tempo.

Leggi l'articolo completo: Come trasferire file da PC a iPhone e iPad (e Vice Versa)

Fonte: makeuseof.com

Condividi il tuo commento:

Precedente Che cos'è il malvertising e come puoi prevenirlo? Successivo Le migliori cuffie a basso costo che puoi effettivamente permettersi

Rispondi