Che cos’è Wi-Fi 6 e hai bisogno di un nuovo router?

wifi6

Gli standard Wi-Fi cambiano ogni pochi anni. Un nuovo standard di solito significa una migliore rete wireless. Di solito significa anche che alcune nuove lettere appariranno sul tuo router e sulla confezione dello smartphone.

La Wi-Fi Alliance ci piace tenerci sulla punta dei piedi, però. Invece di limitarsi a seguire il sistema di denominazione 802.11 di IEEE, l'organizzazione sta introducendo il proprio schema di denominazione semplificato. Quindi, qual è il nuovo schema di denominazione della rete wireless Wi-Fi Alliance? Inoltre, che cos'è Wi-Fi 6?

Che cos'è Wi-Fi 6?

Wi-Fi 6 è l'ultimo aggiornamento dello standard di rete wireless. Wi-Fi 6 è basato sullo standard IEEE 802.11ax e sarà più veloce, avrà più capacità e migliorerà l'efficienza energetica rispetto al suo predecessore 802.11ac (ora noto anche come Wi-Fi 5-read on per saperne di più!).

Ma, aspetta, non era il precedente standard wireless chiamato 802.11ac?

Sì, lo era assolutamente. Tuttavia, l'Alleanza Wi-Fi crede, giustamente, che l'aggiornamento di due lettere non dia ai consumatori molto da fare. Date le differenze tra ogni standard, i consumatori possono essere perdonati per non aver compreso come 802.11n differisca da 802.11ac in qualcosa che non sia l'alfabeto.

"Per quasi due decenni, gli utenti Wi-Fi hanno dovuto ordinare convenzioni di denominazione tecnica per determinare se i loro dispositivi supportano l'ultimo Wi-Fi", ha dichiarato Edgar Figueroa, presidente e CEO di Wi-Fi Alliance. "Wi-Fi Alliance è entusiasta di presentare Wi-Fi 6 e presenta un nuovo schema di denominazione per aiutare gli utenti del settore e Wi-Fi a comprendere facilmente la generazione Wi-Fi supportata dal proprio dispositivo o connessione".

Il nuovo sistema di denominazione verrà eseguito contemporaneamente al sistema corrente. La convenzione di denominazione 802.11 continuerà. Ma i produttori hanno l'opportunità di mostrare entrambi gli standard di denominazione sui loro prodotti, rendendo teoricamente più semplice il processo di acquisto di un nuovo dispositivo con una migliore connettività.

wi-fi 6 standard wireless 802.11ax nuove immagini

Ecco come sono correlati gli standard di denominazione:

  • Wi-Fi 6: 802.11ax (in arrivo nel 2019)
  • Wi-Fi 5: 802.11ac (2014)
  • Wi-Fi 4: 802.11n (2009)
  • Wi-Fi 3: 802.11g (2003)
  • Wi-Fi 2: 802.11a (1999)
  • Wi-Fi 1: 802.11b (1999)

In che modo Wi-Fi 6 è migliore?

Come al solito, il nuovo standard wireless offre velocità di trasferimento dati più elevate. Ricorda, Wi-Fi 6 è un altro nome per la specifica IEEE 802.11ax.

La specifica 802.11ax offre velocità di rete teoriche fino a 10 Gbps e 12 Gbps all'estremo della frequenza di trasmissione wireless e su distanze molto brevi. Si tratta di un miglioramento del 30-40 percento rispetto a 802.11ac, ovvero Wi-Fi 5.

Porta anche alcuni altri notevoli miglioramenti alla rete wireless.

Aggiornamento MU-MIMO

Ad esempio, molti nuovi router ora utilizzano MU-MIMO per fornire flussi di dati costanti a più utenti. La tecnologia MU-MIMO ha colpito il mercato durante l'attuale periodo Wi-Fi 5 / 802.11ac.

Di conseguenza, è in gran parte su router di fascia alta, anche se questo sta iniziando a cambiare. L'avvento del Wi-Fi 6 vedrà la tecnologia inclusa in quasi tutti i nuovi router, in quanto il nuovo standard consente MU-MIMO multidirezionale, ovvero disponibile contemporaneamente sia in uplink che downlink.

Migliori frequenze radio, più canali

Un'altra caratteristica chiave del Wi-Fi 6 è l'accesso multiplo a frequenza ortogonale (OFDMA). OFDMA fa un uso migliore delle frequenze di trasmissione disponibili di 2,4 GHz e 5 GHz.

L'aggiornamento teoricamente aumenta la velocità dividendo lo spettro disponibile in unità più piccole. Le unità più piccole risultanti aumentano il rendimento e l'efficienza della rete.

Attualmente, il tuo router dual-band trasmette su spettri a 2,4 GHz e 5 GHz. All'interno di quegli spettri ci sono allocazioni in insiemi di canali da 20 MHz. Questi canali da 20 MHz si raggruppano in blocchi da 160 MHz.

Tutti i dispositivi trasmessi su uno dei blocchi all'interno dell'allocazione dello spettro. Quando più dispositivi utilizzano lo stesso canale sullo stesso spettro in un'area limitata, si finisce con la congestione della rete.

Wi-Fi 6 altera la divisione dei canali da 20 MHz. Il nuovo standard suddivide i canali in 256 singoli sotto-canali. Si tratta di un massiccio aumento degli attuali 64 canali.

Ma non è solo un aumento dei canali. Wi-Fi 6 / 802.11ax modifica anche le connessioni dati all'interno di quei sottocanali.

In precedenza, tutti i canali secondari venivano utilizzati in parallelo per comunicare con un dispositivo collegato, il che significava che un singolo dispositivo poteva monopolizzare il canale fino a quando non veniva passato a un altro dispositivo.

Wi-Fi 6 alloca i nuovi sottocanali aggiuntivi come unità di risorse (RU). Le unità di risorse possono quindi essere utilizzate per parlare contemporaneamente con diversi dispositivi 802.11ax. Fino a nove dispositivi possono quindi comunicare in modo efficace su un singolo canale o su 74 dispositivi su un blocco da 160 MHz.

Più flussi simultanei

Un altro importante cambiamento nello standard Wi-Fi 6 è un aggiornamento della modulazione di ampiezza 256 quadratura (QAM) di 802.11ac corrente. Wi-Fi 6 passa a 1024 QAM, consentendo trasmissioni su un massimo di otto streaming simultanei.

Quando è possibile acquistare un router Wi-Fi 6 o un dispositivo wireless?

Alcuni router Wi-Fi 6 / 802.11ax stanno già iniziando a insinuarsi sul mercato.

Alcuni router, come il TR-AX88U di Asus , sono commercializzati come "pronti per i dispositivi 802.11ax di prossima generazione", anche se i risultati sono difficili da valutare. Utilizza il router IEEE standard di AX6000, il che significa che aderisce alle ultime e migliori specifiche wireless.

(I router Wi-Fi 6 / 802.11ax presentano i seguenti standard nel loro nome: AX6000 o AX11000. I router 802.11ac correnti dispongono di AC1200 , AC1900, AC2300, AC3200 o AC5300 nel titolo.)

Router ASUS Quad Core Core 802.11Ax Wi-Fi Adaptive Qos AX6000 Router (RT-AX88U) Router wireless ASUS Quad Core Core 802.11Ax Wi-Fi Wi-Fi Adaptive Qos AX6000 (RT-AX88U) Acquista ora su Amazon $ 462,99

Il Nighthawk AX8 di Netgear è un altro router Wi-Fi 6 / 802.11ax che puoi acquistare in questo momento. AX8 dall'aspetto elegante e futuristico è un altro router di specifiche AX6000. Sia il Netgear Nighthawk AX8 che l'Asus TR-AX88U hanno una limitazione del throughput di circa 6 Gbps, non colpendo la fascia più alta del Wi-Fi 6 a 10 Gbps +. (Quelle velocità sono riservate alle specifiche AX11000.)

NETGEAR Nighthawk AX8 8-Stream Router WiFi AX6000, Wi-Fi 6 (RAX80) NETGEAR Nighthawk AX8 8-Stream Router WiFi AX6000, Wi-Fi 6 (RAX80) Acquista ora su Amazon $ 397,00

Ci sono pochissimi router che usano la specifica AX11000. Il marchio di router Archer high-end di TP-Link sarà dotato di un router AX11000. D-Link è impostato per rilasciare il router Ultra Wi-Fi AX11000, mentre il marchio di hardware per giochi Asus ROG sarà sul mercato con Rapture GT-AX11000 .

Dovresti eseguire l'aggiornamento a Wi-Fi 6?

Fino a quando la tecnologia non sarà più utilizzata, la risposta è no. Come puoi vedere sopra, ci sono pochissimi dispositivi sul mercato che supportano il Wi-Fi 6. C'è anche la possibilità che le specifiche cambino, anche se quelle modifiche saranno minime per le prestazioni. Il fondamento della specifica è completo.

È anche un momento difficile per acquistare un nuovo router. L'avvento del Wi-Fi 6 arriva a fianco dell'imminente arrivo di WPA3, il nuovo protocollo di sicurezza wireless. L'adozione diffusa di WPA3 non è prevista fino alle ultime fasi del 2019 .

Con questo in mente, vale la pena controllare se il router che stai per acquistare può ricevere un aggiornamento del firmware per lo standard WPA3 più sicuro.

Con Wi-Fi 6, i maggiori guadagni di networking arriveranno quando ogni dispositivo sarà conforme. Correre fuori per prendere un nuovo router Wi-Fi 6 non è del tutto necessario a questo punto.

Tuttavia, se sei nel mercato per un nuovo router, dovresti controllare la guida MakeUseOf ai migliori router per ogni budget .

Leggi l'articolo completo: Che cos'è Wi-Fi 6 e hai bisogno di un nuovo router?

Fonte: makeuseof.com

Condividi la tua esperienza:

Precedente Questo corso di $ 11 ti aiuta a padroneggiare Microsoft Excel Successivo 6 Cambiamenti Gli utenti di Windows devono accettare quando si passa a Linux

Rispondi