Blocca il sole e affoga gli odiatori con i nuovi occhiali da sole AR di Bose

intestazione di notizie di cornici di bose
Bose

Bose è da tempo noto per i suoi esperimenti audio lungimiranti, ma anche i primi adepti più impegnati tra noi non potevano prevedere che la società avrebbe effettivamente messo il suo concetto di cuffia / occhiali da sole – che la società aveva condiviso all'inizio di quest'anno – in produzione a tutti gli effetti.

Eppure, eccoci qui: Bose, la società più conosciuta per le sue cuffie high-end a cancellazione di rumore e boombox di grandma-friendly, sta entrando nel mondo delle cuffie da realtà aumentata.

Chiamato the Frames , il combo cuffia / occhiali da sole presenterà un'interfaccia proprietaria di realtà aumentata che la compagnia sostiene sia la prima piattaforma AR al mondo basata su audio. A differenza di prodotti come Google Glass e altri, ciò significa che non ci sarà un'interfaccia visiva per la funzionalità AR sugli occhiali: funzioneranno solo in base al suono.

I fotogrammi avranno sensori in grado di dire in quale direzione si sta affrontando, fornire informazioni audio su luoghi e curiosità, e aggiungere effetti se si sta giocando un gioco, anche se le specifiche su come funzionerà tutto ciò saranno in attesa fino all'imminente Sud dalla conferenza Southwest nel marzo 2019, dove Bose lancerà le sue esperienze AR al pubblico.

"Bose Frames è al tempo stesso rivoluzionario e pratico", ha dichiarato Mehul Trivedi, direttore di Bose Frames, in un comunicato stampa. "Sembrano e si comportano come occhiali da sole classici, finché non li accendi. E poi sei connesso al telefono, ai contatti, al web e a tutti i suoi contenuti udibili, proprio come le cuffie. Non c'è nient'altro come loro – sono una svolta che devi vedere, indossare e sentire per credere ".

Sappiamo un po 'dell'hardware all'interno degli occhiali tipo Ray-Ban, che arriveranno sia in montatura quadrata stile Wayfarer che in stile rotondo. I fotogrammi saranno Assistente Google e abilitato per Siri e avranno una batteria che durerà per 3,5 ore di riproduzione wireless (a seconda del volume). Avranno anche fino a 12 ore in standby per quando ti diverti al sole.

Forse la cosa più interessante (e in una mossa che può davvero essere di buon auspicio per l'adozione nel mercato di massa), i Frames costeranno in realtà $ 200 in realtà, soprattutto se confrontati con altri occhiali da sole high-end e hardware AR. Puoi preordinarli oggi, e inizieranno a essere spediti a gennaio 2019 – e faresti meglio a credere che siamo entusiasti di avere le nostre zampe su una coppia, se non altro per la pura novità.

( Fonte )

Precedente Il futuro AR basato su audio di Bose è disponibile per la preordinazione a $ 199 Successivo Ora puoi condividere i post di Facebook salvati con uno strumento di raccolta simile a Pinterest

Rispondi