Apple spende $ 1 miliardo per assumere fino a 15.000 nuovi dipendenti ad Austin

Amazon non è l'unica azienda che ha espanso la sua impronta negli Stati Uniti. Apple ha annunciato una serie di espansioni negli Stati Uniti, inclusa la posizione del suo enorme secondo campus, che sarà Austin, in Texas.

Apple ha annunciato all'inizio dell'anno che avrebbe lanciato un secondo grande campus negli Stati Uniti, ma al momento non ne ha annunciato l'ubicazione. Ora, non solo sappiamo che sarà situato ad Austin, ma sappiamo anche che la società spenderà $ 1 miliardo per farlo funzionare. Alla fine, il campus di Austin sarà al secondo posto solo nella sede della compagnia a Cupertino, in California. In effetti, il nuovo campus di 133 acri dovrebbe rendere Apple il più grande datore di lavoro privato di Austin e ospiterà inizialmente 5.000 dipendenti, con una capacità totale finale di 15.000.

Apple noi espansioni

Il nuovo ufficio si concentrerà su una serie di aspetti diversi dell'attività dell'azienda, tra cui "ingegneria, ricerca e sviluppo, operazioni, finanza, vendite e assistenza clienti".

Austin non è l'unico posto in cui Apple ci sta espandendo. La società ha inoltre annunciato piccole espansioni in città come San Diego, Seattle e Culver City, in California, che Apple avrà ciascuno più di 1.000 dipendenti in ogni città. Nei prossimi tre anni, Apple prevede anche di espandere le operazioni a New York, Boulder, Colorado e Pittsburgh. Queste espansioni potrebbero essere enormi per le città in cui si svolgono, anche se solo se sono in grado di gestire bene la rapida crescita e non lasciare che porti a una carenza di alloggi e risorse.

Naturalmente, molte delle espansioni annunciate da Apple sono semplicemente aggiunte agli uffici esistenti. Apple ha già uffici ad Austin dove impiega fino a 6.200 persone. In totale, Apple impiega oltre 90.000 persone negli Stati Uniti, con oltre 1.000 dipendenti in 16 stati. All'inizio del 2018, la società si è impegnata ad investire 350 miliardi di dollari nell'economia degli Stati Uniti, e il nuovo annuncio potrebbe fare molto per raggiungerlo.

La crescita potrebbe anche aiutare a convincere il governo e i clienti che Apple è impegnata a operare negli Stati Uniti. La società è stata criticata da alcuni per le partnership e le operazioni che ha in Cina .

( Fonte )

Precedente Microsoft potrebbe suddividere la ricerca e Cortana nella prossima versione di Windows 10 Successivo Windows 95 verrà reimmaginato? Il tweet di Microsoft suggerisce un ritorno al passato

Rispondi