Altoparlanti intelligenti utilizzati principalmente per la musica e le informazioni – e lo shopping

I dispositivi domestici intelligenti come Alexa e l'assistente di Google Home hanno registrato un boom quest'anno, con 39 milioni di americani che possiedono uno speaker intelligente. Ma quali sono le attività per le persone che usano effettivamente i loro altoparlanti? Un sondaggio tra gli utenti è stato condotto da Venture Beat per rispondere a questa domanda.

Venture Beat ha intervistato oltre 1.000 utenti di dispositivi Alexa e Google Home per valutare come utilizzano i loro dispositivi e come si sentono a loro riguardo. I risultati essenziali del sondaggio sono stati il ​​fatto che la maggior parte delle persone utilizzava i propri dispositivi per le funzioni principali e aveva problemi a scoprire app di terze parti. Nonostante questo, gli utenti sono generalmente molto soddisfatti dei loro dispositivi e li consiglierebbero ad altri. Inoltre, gli obiettivi di questi dispositivi di incentivare gli acquisti sembrano avere successo, in quanto stanno modificando i comportamenti degli utenti, in particolare utilizzando i dispositivi per fare acquisti.

La maggior parte degli utenti utilizza il proprio dispositivo più volte al giorno e gli utenti sono leggermente più femminili rispetto ai maschi. L'aspetto del cambiamento del comportamento può essere visto attraverso i cambiamenti nella routine a cui il dispositivo porta: circa un quarto degli intervistati ha affermato che i dispositivi hanno cambiato molto il loro comportamento e un ulteriore 40% ha affermato che il loro comportamento è leggermente cambiato. Gli intervistati hanno descritto basandosi sul dispositivo per informazioni quotidiane e che era stato integrato nella loro vita.

In termini di funzioni, l'uso più comune degli altoparlanti intelligenti era quello di riprodurre la musica, con il 75 percento degli intervistati che utilizzavano la funzione musicale, alcuni di essi più volte al giorno. Altri usi popolari di altoparlanti intelligenti erano il controllo del tempo, la richiesta di informazioni e l'impostazione dei timer. Alcune funzioni aggiuntive includono il controllo dei punteggi sportivi, l'impostazione di promemoria, giochi e acquisti.

A proposito di acquisti, una grossa fetta di utenti – il 43 percento – ha effettuato un acquisto tramite il loro altoparlante intelligente. Questi acquisti sono stati effettuati prevalentemente tramite Amazon o i servizi di acquisto di Google, sebbene alcune app di terze parti offrano anche acquisti e abbonamenti. Un'altra fonte di spesa per i dispositivi era la spesa, con il 53% degli utenti che ordinava la consegna di cibo attraverso il proprio dispositivo. La configurazione dei dispositivi rende molto facile riordinare gli articoli, il che sembra incoraggiare gli utenti a fare ordini regolari con loro.

Anche se la maggior parte degli intervistati ha utilizzato meno di quattro app di terze parti, suggerendo un interesse limitato negli ulteriori utilizzi dell'altoparlante o una difficoltà nella scoperta di nuove app, gli utenti sono rimasti soddisfatti della loro esperienza. Dei partecipanti al sondaggio, il 44% era molto soddisfatto del proprio dispositivo e un ulteriore 35% era in qualche modo soddisfatto.

( Fonte )

Precedente Tutte le migliori offerte sui prodotti Surface per il Black Friday Successivo Come pulire la porta di ricarica dell'iPhone

Rispondi