Adobe Premiere Rush è un’app di editing video progettata per progetti di social media

i più grandi annunci ad adobe max 2018 conference ge tablet
Adobe

Adobe sta apportando aggiornamenti radicali su tutte le applicazioni Creative Cloud, annunciate il 15 ottobre in occasione dell'annuale Adobe MAX show dell'azienda. Oltre ad aggiornare i programmi esistenti, Adobe ha lanciato integrazioni completamente nuove alla sua suite Creative Cloud, tra cui Premiere Rush CC, un editor video incentrato sui social e Project Gemini, uno strumento simile a Photoshop progettato appositamente per la pittura digitale e lo sketch.

Inoltre, la società ha preso in giro una versione completa di Photoshop per iPad e ha rinnovato la sua attenzione su Sensei, il motore di intelligenza artificiale di Adobe, che ora fornisce più di una dozzina di nuove funzionalità su più app.

Premiere Rush CC

Preso all'inizio di quest'anno, Project Rush debutta finalmente come Adobe Premiere Rush CC. Premiere Rush è uno strumento di editing video multipiattaforma (desktop e mobile) progettato esclusivamente per l'output sui social media. Il programma prende parte alla potenza di Premiere e lo semplifica per i non professionisti.

Adobe Sensei AI si presenta qui sotto forma di auto-ducking, che abbassa automaticamente il volume di una traccia musicale quando qualcuno sta parlando. Il programma include anche molte delle nozioni di base di Premiere, come la timeline, i colori e gli strumenti audio e il supporto per gli effetti grafici animati. Al termine delle modifiche, Rush verrà esportato automaticamente nei formati appropriati per i social network selezionati, consentendo potenzialmente agli utenti di risparmiare molto tempo.

Come prima versione, Adobe sta già lavorando per espandere l'app: la società afferma che gli strumenti di velocità video, i miglioramenti delle prestazioni e una versione di Android sono già in lavorazione. Attualmente, Premiere Rush CC è disponibile da Adobe Direct e iOS App Store per $ 10 al mese ($ 29 per i team e $ 30 per le imprese). Rush farà anche parte dell'abbonamento All Apps e Adobe include anche il programma con l'abbonamento alla singola app Premiere Pro CC. Il prezzo include anche 100 GB di cloud storage, che aiuterà a gestire tutti quei progetti video.

Progetto Gemini

Project Gemini è un'app per dispositivi touchscreen che si concentra interamente sulla pittura e sul disegno, incorporando strumenti di programmi come Photoshop Sketch e Illustrator Draw.

Gemini funziona con i pennelli di Photoshop esistenti, ma aggiunge anche pennelli dinamici o pennelli digitali progettati per comportarsi come se fossero cose reali. Il pennello ad acquerello, ad esempio, sanguina e si fonde in modo simile ad acquerello su tela, e gli artisti possono anche scegliere quanta acqua e quanto pigmento usare nella "pittura".

Adobe afferma che l'app è progettata per i professionisti ma utilizza un'interfaccia abbastanza semplice da consentire agli appassionati di doodler di iniziare. Project Gemini viene presentato in anteprima solo a Max – la società non ha ancora condiviso una data di lancio, ma afferma che l'app arriverà il iOS prima di passare a piattaforme aggiuntive.

Premiere Pro

i più grandi annunci adobe max 2018 conference premierepro selectivecolorgrading copy
Adobe

L'editor di video a livello professionale di Adobe non va da nessuna parte: Premiere Pro CC vede anche una manciata di nuove funzionalità presentate a MAX. Gli aggiornamenti, che sono stati tutti visualizzati in anteprima questo autunno , includono nuovi strumenti selettivi per la valutazione del colore, supporto VR180 e altri miglioramenti VR, nuove opzioni di modelli grafici animati, gestione del colore di visualizzazione e nuovi strumenti di collaborazione. Adobe Sensei aiuta a ripulire l'audio, con nuovi slider per ridurre il riverbero e il rumore di sottofondo. Premiere Pro sarà anche in grado di aprire e modificare i file Premiere Rush.

Adobe Photoshop e Lightroom

photoshop per gli aggiornamenti di lightroom ipad adobe max 2018 kelly sikkema 685287 copia unsplash
Rendering dello schermo di Photoshop su iPad Adobe / Kelly Sikkema

Photoshop riceverà presto un'app per iPad con tutti i soliti strumenti, afferma Adobe. Una notizia su Photoshop su iPad circolava già da giugno. L'app utilizza una nuova interfaccia progettata per il tocco senza sacrificare la potenza della versione desktop.

Per gli utenti desktop, Photoshop ottiene lo strumento Riempimento contenuto consapevole che è stato precedentemente preso in giro. Utilizzando Adobe Sensei, Content-Aware Fill ora offre agli utenti più opzioni per rimuovere facilmente gli oggetti dalle foto. Photoshop ottiene anche uno strumento per cornici che funge da segnaposto per le immagini. Infine, Symmetry Painting, in precedenza un'anteprima tecnologica, consente di automatizzare i progetti simmetrici.

Adobe XD

Il software di prototipazione di Adobe per app e sito Web, Adobe XD, vede uno dei più grandi aggiornamenti nella breve cronologia del programma. L'app ora supporta i comandi vocali, poiché gli assistenti digitali e le app a comando vocale continuano a guadagnare popolarità. Un nuovo strumento auto-animato consente ai progettisti di creare transizioni tra le tavole da disegno. Ulteriori miglioramenti includono gesti di trascinamento, simboli collegati e supporto per Adobe Illustrator e After Effects.

Adobe InDesign

Come uno dei più grandi aggiornamenti di InDesign, il software di layout di Adobe prevede oltre 30 miglioramenti delle prestazioni. Il nuovo Content-Aware Fit utilizza l'intelligenza artificiale per creare un adattamento migliore per le immagini nei fotogrammi, mentre Sensei è anche al lavoro in una nuova regolazione del layout per il ridimensionamento dei documenti. L'aggiornamento include molte altre funzioni richieste dall'utente.

Ulteriori aggiornamenti di Creative Cloud

  • Adobe Spark Post è ora disponibile su Android. Lo strumento di progettazione dei social media era disponibile in precedenza solo su iOS o tramite un'app Web.
  • Adobe Stock è anche in fase di aggiornamento, incluso uno strumento di ricerca che consente agli utenti di effettuare ricerche per colore, contenuto o composizione da un'immagine di riferimento simile. Le ricerche possono anche essere filtrate per le immagini che hanno spazio di copia. La piattaforma azionaria vede anche nuovi contenuti da GoPro.
  • Adobe Portfolio vede anche una spinta con le nuove pagine splash, l'opzione per acquistare e connettere un dominio, l'integrazione delle vendite di Adobe Stock e la connessione ad Adobe Lightroom CC per una facile condivisione degli album.
  • Adobe Dimension, che ha ora un anno, ora ha nuovi miglioramenti nel materiale per la creazione di oggetti 3D e anteprime in-app più veloci e una maggiore compatibilità con Photoshop e Illustrator. Adobe sta anche testando beta un'opzione per pubblicare progetti 3D online.
  • Adobe Illustrator ottiene un nuovo strumento sfumatura per sfumare più colori in modo naturale in una sfumatura facendo cadere i "pin" di colore sull'illustrazione. Le modifiche globali consentono di apportare modifiche a un logo o a un'icona da applicare in più punti su più tavole da disegno. Gli utenti possono anche creare una barra degli strumenti personalizzata degli strumenti più frequentemente utilizzati.
  • Characterizer, uno strumento di animazione, ora può animare utilizzando una foto utilizzando la webcam. Anziché iniziare con un personaggio esistente, lo strumento consente agli utenti di creare il proprio personaggio da animare caricando una foto o un disegno. Magneti per raccogliere oggetti, parametri di squishiness e replay sono inclusi anche nell'aggiornamento.
  • Adobe Audition vede le stesse opzioni intelligenti per ridurre il riverbero e il rumore di fondo di Premiere Pro.
  • I file animati CC ora sono compatibili con After Effects, mentre gli elementi XD possono ora essere aperti anche in After Effects.
  • After Effects vede miglioramenti delle prestazioni, nuovi pin avanzati e pin di piegatura nello strumento Marionetta e miglioramenti della grafica animata.

( Fonte )

Precedente Gli 11 film più spaventosi su Netflix Full of Frights Successivo La tua casa intelligente è troppo confusa? L'intelletto semplifica i tuoi controlli

Rispondi