7 Consigli per Trello meno conosciuti per la gestione delle tue carte

manage-Trello

Sapevi che puoi tagliare, copiare e incollare le carte Trello in modo molto simile a come manipoli il testo? Questo è solo uno dei trucchi Trello e scorciatoie nascosto in bella vista. L'app sembra avere un bel po 'di quelle, e ne esploreremo sette di seguito.

Teniamo da parte le liste e le schede per ora e concentriamoci sui consigli che ti aiuteranno a gestire le tue carte Trello.

1. Inserisci nuove carte dovunque

insert-new-card-in-tra-carte-a-Trello

Di solito, fai clic sul pulsante Aggiungi un'altra carta alla fine di un elenco per inserire una nuova carta.

Se vuoi che la carta venga visualizzata in una posizione diversa anziché in fondo alla lista, devi spostarla lì dopo averla creata. Non è l'ideale quando hai troppe carte da creare in posizioni casuali su una bacheca di Trello.

Perché non provare invece questo semplice trucco per risparmiare tempo? Fai doppio clic nello spazio vuoto tra due carte per aggiungere una carta proprio lì. Ad esempio, se vuoi inserire una carta al numero 4 di un elenco, devi fare doppio clic nello spazio tra le carte # 3 e # 5.

2. Riposiziona le carte mentre le crei

insert-e-riposizionare-nuovo-card-con-caret-simbolo-in-Trello

Quando una lista ha troppe carte, potresti non voler scorrere su e giù per inserire le carte in posizioni specifiche. Grazie a questo prossimo trucco Trello, non devi. Ti consente di spostare rapidamente le carte durante la creazione.

Mentre aggiungi una carta, digita il simbolo del cursore ( ^ ) seguito dalla posizione in cui desideri che la carta compaia nell'elenco e premi Invio . Ad esempio, se vuoi spostare la nuova carta nella terza posizione della lista corrente, il tuo testo dovrebbe assomigliare a questo: CardName ^ 3 . Avrai un menu di completamento automatico per aiutarti.

È possibile spostare la scheda in un elenco diverso sulla stessa scheda digitando il nome dell'elenco dopo il simbolo del cursore. Si sposterà nella stessa posizione di quella corrente, ma sulla lista scelta. Inoltre, puoi spostare la carta in cima o in fondo alla lista corrente aggiungendo ^ top o ^ in basso al nome della carta.

Intendiamoci, questo trucco con il simbolo del caret funziona solo quando si crea una carta e non quando la si modifica.

3. Filtra le carte per etichetta

filtra-schede-con-label-verde-in-Trello

Se stai cercando schede Trello con un'etichetta specifica, ad esempio Mac , puoi utilizzare l' etichetta dell'operatore di ricerca per farlo. La tua query deve leggere label: mac . Puoi anche utilizzare l' etichetta della query : verde , dove verde è il colore dell'etichetta mac .

Queste query di ricerca sono perfette se desideri recuperare tutte le schede corrispondenti a un'etichetta specifica su tutte le tue schede Trello. Ma a livello di scheda, c'è un modo migliore per trovare tutte le carte con l'etichetta in questione.

Tutto ciò che devi fare è fare clic su Mostra menu> Filtro schede e selezionare l'etichetta corretta dall'elenco visualizzato. (Sentiti libero di selezionare più etichette.) Nasconde tutte le carte da quella scheda tranne quelle corrispondenti all'etichetta scelta. Dal momento che appaiono nelle loro posizioni normali sulla lavagna, sono più facili da scansionare.

Non riesci a trovare il pulsante Mostra menu ? Si presenta proprio sotto il tuo gravatar in alto a destra su una tavola Trello.

4. Visualizza conteggio carte

Display-card-count-senza-extension-in-Trello

Se vuoi visualizzare il numero di carte per lista, hai bisogno di un'estensione per browser Trello come Ultimello . O tu?

Vediamo come è possibile rivelare temporaneamente il conteggio delle carte senza installare un'estensione. Da qualsiasi scheda, fai clic su Mostra menu> Filtro schede o semplicemente premi il tasto F.

Successivamente, nella casella di ricerca visualizzata nella barra laterale a comparsa, digitare uno di questi simboli:!, $, ^, &, *, (,),?, / . Vedrai quindi il conteggio delle carte per ogni elenco visualizzato sotto il nome della lista.

In realtà, il conteggio delle carte appare a prescindere da ciò che digiti nel campo di ricerca e anche quando filtri le carte per etichetta, come abbiamo discusso sopra. Ma in alcuni casi, le carte scompaiono temporaneamente. Riappaiono non appena si cancella la casella di ricerca.

5. Ottieni gli aggiornamenti delle carte

watch-button-on-card-back-in-Trello

Vuoi ricevere aggiornamenti ogni volta che uno dei membri del tuo team Trello apporta modifiche a carte specifiche? Puoi tenere d'occhio quelle carte con il pulsante Guarda . Lo troverai nell'elenco Azioni sul retro della carta.

Quando stai "guardando" una carta, Trello ti avviserà quando c'è un nuovo commento sulla carta o quando qualcuno muove o archivia la carta. Riceverai anche notifiche sulle date di scadenza della carta e così via.

6. Trascinare e rilasciare gli oggetti

Puoi utilizzare l'azione di trascinamento della selezione per spostare un bel po 'di elementi in giro sulle tue schede Trello.

Per i principianti, puoi rilasciare gli URL sulle schede per allegarli. Lo stesso funziona per i file allegati; puoi trascinare e rilasciare un numero qualsiasi di essi in massa su carte.

Sul retro di una carta, puoi riordinare le liste di controllo e gli elementi della lista di controllo trascinandoli e rilasciandoli in posizione.

Puoi anche aggiornare le date di scadenza delle carte facendo cadere le carte nelle date pertinenti nella vista del calendario. Questa funzione è utile se gestisci la tua vita con un calendario Trello .

Per accedere alla vista del calendario, è necessario abilitare l'accensione del calendario tramite il menu Mostra> Accensioni . È uno dei migliori Power-Up da aggiungere al tuo flusso di lavoro Trello .

carte-a-calendar-view-in-Trello

Dopo aver abilitato il Power-Up, vedrai un pulsante Calendario a sinistra del pulsante Mostra Menu . Cliccando sul primo si apre la vista del calendario, che è il punto in cui funziona il trucco drag-and-drop. Naturalmente, in questa visualizzazione vengono visualizzate solo le carte con le date di scadenza assegnate.

7. Collegare le schede

collegato-card-on-card-back-in-Trello

Sapevi che puoi interconnettere carte pertinenti per evitare di passare da una all'altra? Vediamo come funziona.

Per prima cosa, fai clic su qualsiasi carta per aprirla e sul retro della carta, fai clic su Allegato nella barra laterale. Nel campo Allega un link , incolla l'URL della scheda Trello che desideri collegare a quella corrente e premi il pulsante Allega .

La carta allegata viene quindi visualizzata sotto gli allegati Trello nella carta corrente. Mostra informazioni importanti come il nome della carta, l'elenco a cui appartiene, l'etichetta della carta, la data di scadenza, ecc.

Puoi persino saltare alla carta allegata facendo clic su di essa nell'appendice. Se fai clic sul link Connetti schede sotto l'allegato, puoi chiedere a Trello di "correlare" o invertire le due carte. Questo collega la carta attuale come allegato nell'altra carta. Fare clic sul pulsante Relate Both Cards per procedere.

riguardare-due-cards-popup-on-card-back-in-Trello

Le nuove scorciatoie Trello sono sempre dietro l'angolo

Una volta che hai perso l'etichetta per principianti , ti consigliamo di conoscere i suggerimenti Trello per un flusso di lavoro più veloce . E come abbiamo visto sopra, ce ne sono molti da scoprire!

Leggi l'articolo completo: 7 Consigli Trello meno conosciuti per la gestione delle tue carte

Fonte: makeuseof.com

Precedente 7 Suggerimenti di WhatsApp Desktop per chattare in modo più efficiente Successivo 8 idee regalo brillanti per gli amanti della musica

Rispondi