5 siti Web che salvano vecchi suoni, mappe, giornali, musica e libri

siti web-save-old-stuff

Proprio come il backup dei propri dati, ci sono persone che eseguono il backup delle cose che amano. Dalle note delle copertine degli album e delle copertine dei libri alle vecchie mappe e giornali, troverai affascinanti vecchi dischi di qualsiasi cosa online.

Puoi quasi dare per scontato che nulla sia veramente cancellato da internet . Ma mentre internet si sostiene, i dati esterni non sono così. Qualcuno deve scansionare vecchi documenti, registrare e caricare l'audio e categorizzarlo completamente. Questo è ciò che rende questi progetti degni di attenzione.

Old Maps Online (Web): Mappe storiche del mondo

Old Maps Online ha collegamenti a vecchie mappe di qualsiasi luogo

Le persone hanno creato mappe del mondo da prima di apprendere che la Terra era rotonda. Puoi fare un viaggio nel passato guardando la cartografia storica di Old Maps Online, che aggrega i link a vecchie mappe su diverse parti di Internet.

Funziona un po 'come Google Maps. Cerca una posizione e verrai trasportato nella sua mappa corrente. Sulla destra, vedrai un elenco di vecchie mappe per quella posizione. Fai clic su qualsiasi mappa che desideri visualizzare in un altro sito che ospita la vecchia mappa.

Puoi eseguire una panoramica e scansionare la mappa come faresti con Google Maps e persino ingrandire le aree più piccole all'interno delle città. Se c'è una corrispondente vecchia mappa da qualche parte su Internet per quella posizione, questo sito lo troverà.

Archivio di giornali (Web): leggi vecchi, defunti giornali

L'archivio dei giornali ha scansioni di vecchi giornali che sono stati chiusi

I vecchi giornali ancora attivi, come il New York Times, ti permettono di accedere ai loro vecchi problemi sui loro siti. Ma per quanto riguarda i giornali che hanno chiuso? Puoi trovare molti di quelli nell'archivio dei giornali.

Mentre è un sito internazionale con pubblicazioni da tutto il mondo, è meglio usare i giornali statunitensi. Puoi filtrare gli articoli per città o cercare le parole che stai cercando. All'inizio l'archivio dei giornali è un po 'difficile da esplorare, quindi dovrai imparare come usarlo bene se vuoi usarlo per la ricerca.

Invece della ricerca, divertiti con questo tuffo nel passato. È piuttosto interessante guardare le pubblicazioni di una particolare regione, con il loro vecchio design e il tipo di notizie che sono state stampate.

Conserve The Sound (Web): Salvataggio dei suoni dall'estinzione

Man mano che la tecnologia si sposta rapidamente verso la prossima innovazione, i vecchi vivono solo come foto. Ma per quanto riguarda il loro suono? Che si tratti del ronzio di un vecchio telefono rotante o dello stridio di un modem dial-up 56K collegato a Internet, Conserve The Sound sta salvando queste memorie audio dall'estinzione.

Il progetto copre una varietà di suoni, di solito da oggetti che non vengono più usati regolarmente. Vedrai un'immagine dell'oggetto, insieme a una clip audio di 30 secondi. Il progetto include anche video con persone che parlano della loro associazione con i suoni. I video sono in tedesco, ma ci sono sottotitoli in inglese.

I contenuti multimediali di Conserve The Sound sono protetti da copyright, quindi non utilizzarli senza autorizzazione. Se hai bisogno di un suono, mandali per email o prova queste fonti gratuite per clip audio ed effetti sonori .

Book Cover Archive (Web): Repository of Cover Designs

Book Cover Archive ha le migliori copertine di libri

Dicono che non dovresti giudicare un libro dalla copertina, ma puoi giudicare la copertina stessa. Editori e autori trascorrono ore a disegnare la copertina perfetta per un libro in modo che catturi la tua attenzione. Se ami l'arte delle copertine dei libri, consulta l'Archivio delle copertine per trovare le migliori giacche.

Puoi semplicemente sfogliare le varie copertine sul display o cercare il tuo libro preferito per vedere se c'è una copertina insolita o meglio del normale che non conoscevi. Personalmente, mi è piaciuto sfogliare pagine e pagine di progetti intelligenti.

Certo, non sono solo le copertine dei libri che vengono salvate su internet. Google sta digitalizzando tutti i libri su cui può mettere le mani, e c'è il celebre Project Gutenberg per i vecchi libri, che in realtà è più che solo libri gratuiti .

Note di copertina dell'album (Web): la musica è digitale, le note di copertina dovrebbero essere troppo

Vedi le note di copertina per qualsiasi album su AlbumLinerNotes.com

Non puoi battere la comodità dello streaming di musica illimitata. Ma dal momento che non acquistiamo più musica, abbiamo perso uno dei migliori off-shoot di dischi, cassette e CD: note di copertina. Bene, almeno qualcuno sta cercando di salvarli online.

Album Liner Notes di solito si concentra su note di copertina del CD, ma va bene. Le note di copertina includono le copertine degli album, i testi delle canzoni e persino le lettere e le note della band. È un'esperienza più personale di acquisto di musica, ed è uno dei motivi per cui la gente ama ancora il vinile .

Oltre alle note di copertina, le persone su Internet stanno anche cercando di salvare l'esperienza della musica stessa. Ad esempio, ci sono stazioni radio online che saltano indietro nel tempo , come Radiooooo , che riproduce playlist radiofoniche di decenni particolari.

Vai a Internet Archive for More

Questi siti cercano di proteggere cose che non facevano parte di Internet per cominciare o almeno non erano state create per Internet. Ma ci sono altri che si concentrano sulla protezione della storia di Internet stessa.

Di questi, Internet Archive è probabilmente il più famoso. Se non ci sei stato ancora, questo è il posto dove andare. Ha un tesoro di ricchezza di contenuti gratuiti , inclusa la famosa Wayback Machine che ti permette di vedere quali pagine web assomigliavano in passato.

Leggi l'articolo completo: 5 siti web che salvano vecchi suoni, mappe, giornali, musica e libri

Fonte: makeuseof.com

Precedente Ecco come guardare l'evento Mac e iPad del 30 ottobre di Apple Successivo Attiva le animazioni live action in Twitch con il nuovo strumento di Adobe

Rispondi