5 Impostazioni di Microsoft Word da personalizzare

MS-Word-Personalizza

Quando si apre Microsoft Word per la prima volta, è possibile iniziare immediatamente a creare documenti. L'applicazione offre molte funzionalità e impostazioni predefinite per aiutarti a produrre il tipo esatto del documento, sia che si tratti di un rapporto professionale per affari o di una carta per la scuola.

Vedete schede, pulsanti e barre degli strumenti utili. E dietro le quinte, Word si occupa di ortografia, grammatica, altre correzioni per te. La maggior parte delle persone inizia a scrivere e non pensa a questi strumenti. Ma puoi migliorare la tua esperienza con l'applicazione impiegando solo pochi minuti per regolare queste impostazioni.

1. Le impostazioni di ortografia, grammatica e correzione

Cambiare il modo in cui Word gestisce l'ortografia e la grammatica è un ottimo primo avvio per personalizzare l'applicazione in base alle proprie esigenze. Questi tipi di impostazioni sono utili per assicurarti di non sbagliare le parole o utilizzare una grammatica errata. Ma possono anche essere fonte di distrazione in alcuni casi.

Ad esempio, potresti lavorare per un'azienda che usa tutte le lettere maiuscole nel nome o ha un nome che è una combinazione di parole e numeri. È possibile regolare le impostazioni per questi tipi di situazioni in modo da non visualizzare continuamente gli indicatori di errore durante la creazione dei documenti.

Apri Word sul tuo computer Windows su qualsiasi documento. Seleziona File dal menu, fai clic su Opzioni , quindi seleziona Prova . Vedrai tutte le tue opzioni per correggere l'ortografia e la grammatica. Alcuni si applicano a tutti i programmi di Microsoft Office che hai, mentre altri si applicano solo a Word.

Impostazioni di correzione Windows

Apri Word sul tuo Mac con qualsiasi documento. Seleziona Word dalla barra dei menu, seleziona Preferencs , quindi fai clic su Controllo ortografia e grammatica . Vedrai una sfilza di impostazioni elencate in Spelling e Grammar.

Impostazioni grammaticali di ortografia Mac

Utilizzando il nostro esempio sopra per il nome della società, puoi contrassegnare le caselle di controllo in modo da ignorare le parole in maiuscolo e ignorare le parole con i numeri, su entrambe le piattaforme. Puoi inoltre abilitare o disabilitare le impostazioni per il controllo ortografico o grammaticale durante la digitazione, contrassegnando le parole ripetute e ignorando gli indirizzi di percorso Internet e file.

Prenditi il ​​tuo tempo per leggere ogni impostazione per quelli che vuoi veramente utilizzare e quelli che preferisci non usare.

Inoltre, se fai clic sul pulsante Impostazioni , puoi abilitare o disabilitare molte altre impostazioni di grammatica, come lettere maiuscole, virgola, gergo e ridondanza. Questa è anche un'area utile per rivedere le impostazioni che sono giuste per te.

In Windows, il pulsante si trova in Correzione ortografia e grammatica nella sezione Word e su Mac, è in grammatica .

Impostazioni grammaticali Windows

2. Le impostazioni di correzione automatica

Come le opzioni di ortografia e grammatica, la funzione Correzione automatica è lì per aiutarti a evitare errori nei tuoi documenti. Ma come abbiamo visto molte volte, Correzione automatica non è sempre quella corretta quando si tratta di ciò che cerchiamo davvero di dire.

Se il nome della tua azienda inizia con due lettere maiuscole, verrà automaticamente corretto solo per la prima lettera come capitale per impostazione predefinita. Questo, come gli altri nostri esempi con il nome della tua azienda, può distrarre e persino aggravare la creazione di documenti.

D'altra parte, potresti voler correggere le cose specifiche per te. Ad esempio, è preferibile utilizzare in maiuscolo i nomi dei giorni della settimana e le prime lettere di frasi. Ecco come regolare queste impostazioni sia in Windows che in Mac.

In Word su Windows, seleziona File dal menu, fai clic su Opzioni , quindi seleziona Prova . Fai clic sul pulsante Correzione automatica nella parte superiore della finestra.

Correzione automatica di Windows

In Word su Mac, seleziona Word dalla barra dei menu, seleziona Preferenze , quindi seleziona Correzione automatica .

Impostazioni della correzione automatica Mac

Nella finestra pop-up, è possibile abilitare o disabilitare i suddetti tipi di opzioni di correzione automatica con il clic di una casella di controllo. È inoltre possibile creare eccezioni alle regole in vigore facendo clic sul pulsante Eccezioni . Questo è il posto perfetto per impostare il nome della società con due lettere maiuscole perché Word lo ignorerà come un errore in avanti.

Fare clic su Eccezioni e quindi sulla scheda Caps iniziali . Immettere la parola che si desidera che Microsoft Word ignori che contiene due lettere maiuscole all'inizio. È inoltre possibile rivedere la scheda Prima lettera per le eccezioni incorporate alle regole e aggiungerne altre nella scheda Altre correzioni . Fai clic su OK quando hai finito.

Eccezioni di correzione automatica Windows

Tornando alla schermata principale di Correzione automatica, la parte inferiore della finestra consente di rivedere le sostituzioni esistenti e aggiungerne di proprie. Cose come caratteri speciali, emoji e parole comunemente errate vengono elencate per cambiare automaticamente quando le digiti. È possibile aggiungere all'elenco o eliminare quelli che non si desidera più.

Correzione automatica Sostituisci Windows

3. La barra degli strumenti di accesso rapido

La barra degli strumenti di accesso rapido si trova in alto a sinistra nella finestra di Word. È pensato per essere un punto in cui puoi accedere agli strumenti di cui hai bisogno rapidamente, come suggerisce il nome. Quindi prenditi il ​​tempo necessario per personalizzare questa barra degli strumenti in quanto ti farà risparmiare un sacco di tempo dopo.

Per impostazione predefinita, la barra degli strumenti contiene pulsanti come Salva, Annulla e Ripeti. Ma se usi strumenti diversi molto più spesso, allora è meglio metterli in questo posto a portata di mano. In questo modo, puoi eseguire le azioni rapide di cui hai bisogno con un semplice clic.

In Windows, seleziona File dal menu, fai clic su Opzioni , quindi seleziona la barra di accesso rapido .

Impostazioni della barra degli strumenti di accesso rapido Windows

Su Mac, seleziona Word dalla barra dei menu, seleziona Preferenze e scegli Barra multifunzione e barra degli strumenti . Fare clic sul pulsante Quick Access Toolbar nella parte superiore della finestra.

Impostazioni della barra degli strumenti di accesso rapido Mac

Nell'area delle impostazioni di Quick Access Toolbar, gli elementi a sinistra sono i comandi che puoi utilizzare e quelli a destra sono quelli attualmente presenti nella barra degli strumenti. È possibile rimuovere un'azione dalla barra degli strumenti selezionandola e facendo clic sulla freccia Rimuovi al centro. Per aggiungere un'azione, selezionala a sinistra e fai clic su Aggiungi al centro.

Puoi scegliere tra i Comandi popolari o fare clic sulla casella a discesa per un elenco completo di azioni esistenti nelle schede di Word. Quindi, forse usi spesso gli strumenti Trova, Apri, Salva con nome e Aggiungi un collegamento ipertestuale. Fare clic su ognuno a sinistra e aggiungerli a destra. Fai clic su OK quando hai finito.

La barra di accesso rapido comanda Windows

Se si desidera ripristinare i comandi predefiniti, accedere nuovamente alle impostazioni della barra di accesso rapido. Quindi, in Windows nella parte inferiore della finestra in Personalizzazione , fare clic su Reimposta e quindi su Ripristina solo la barra di accesso rapido . Su Mac, fare clic sul pulsante Impostazioni (icona ingranaggio) e scegliere Ripristina solo barra di accesso rapido.

Barra degli strumenti di accesso rapido Ripristina Mac

4. Il nastro

La barra multifunzione in Word è un altro punto da considerare per la personalizzazione. Simile alla barra degli strumenti di accesso rapido, vuoi le azioni che usi maggiormente a portata di mano.

Per impostazione predefinita, Word ha schede nella parte superiore per elementi come Home, Inserisci, Disegna, Progetta e Visualizza. Ma se non usi mai le schede Disegna o Progetta, perché lasciarli lì occupare spazio?

Allo stesso tempo, forse ci sono comandi nella scheda Home che vorresti usare in un ordine che trovi più utile. Questi tipi di personalizzazioni portano a un'esperienza di Word più produttiva.

In Windows, seleziona File dal menu, fai clic su Opzioni , quindi seleziona Personalizza barra multifunzione .

Impostazioni barra multifunzione Windows

Su Mac, seleziona Word dalla barra dei menu, seleziona Preferenze e scegli Barra multifunzione e barra degli strumenti . Fai clic sul pulsante della barra multifunzione nella parte superiore della finestra.

Impostazioni del nastro Mac

Come le impostazioni della barra degli strumenti di accesso rapido, la finestra delle impostazioni della barra multifunzione contiene i comandi sulla sinistra e le azioni attualmente utilizzate sulla destra. Spostali nel nastro o fuori dal nastro usando i pulsanti freccia Aggiungi e Rimuovi al centro.

  • Per regolare le schede visualizzate in alto, è sufficiente selezionarle o deselezionarle sul lato destro.
  • Per visualizzare i comandi all'interno di ciascuna scheda, selezionare il segno più (Windows) o la freccia (Mac) accanto alla scheda e quindi gli indicatori successivi per ciascun gruppo di comandi.
  • Per riorganizzare l'ordine delle schede o dei comandi selezionali e utilizza le frecce a destra per spostare l'elenco verso l'alto o verso il basso nell'elenco di Windows. Su Mac, seleziona e trascina gli elementi per riordinarli.

Per uno sguardo più approfondito sulla personalizzazione della barra multifunzione di Microsoft Word in Windows, dai un'occhiata al nostro tutorial dettagliato .

5. La barra di stato

La barra di stato, che si trova nella parte inferiore della finestra di Word, è l'ultimo posto che probabilmente non tocchi per quanto riguarda le personalizzazioni. Tuttavia, questa barra degli strumenti fornisce molte informazioni utili, quindi vale la pena dedicare tempo per regolarle.

Ad esempio, se si controlla costantemente il conteggio delle parole o si cambiano le visualizzazioni di layout di Word , si desidera assicurarsi che questi strumenti siano prontamente disponibili. In alternativa, potrebbe non essere necessario uno strumento di registrazione macro o la posizione della pagina verticale, quindi è possibile rimuoverli.

In Windows, fai clic con il tasto destro sulla barra di stato e su Mac o fai clic con il pulsante destro del mouse o tieni premuto il tasto Ctrl e fai clic su di esso.

Quando viene visualizzato il menu, è sufficiente selezionare gli elementi che si desidera visualizzare nella barra di stato. Vedrai questa barra degli strumenti aggiornarsi automaticamente mentre controlli e deselezioni le varie opzioni.

Impostazioni barra di stato Windows

Le modifiche alle impostazioni predefinite di Word possono essere buone

Quando si prende il tempo di rivedere le impostazioni per un'applicazione che si utilizza regolarmente, si potrebbe essere sorpresi di quanto sia meglio farlo. Modificando piccole cose come queste, puoi lavorare in modo più efficace.

Leggi l'articolo completo: 5 Impostazioni di Microsoft Word da personalizzare

Fonte: makeuseof.com

Precedente Più grande del Black Friday: non perdere le migliori offerte per la giornata di single Successivo 6 suggerimenti per la gestione delle impostazioni di privacy e sicurezza in iOS 12

Rispondi