3 straordinarie funzioni della fotocamera per iPhone XS che dovresti conoscere

iphone-XS-camera-caratteristiche

L'iPhone XS (e XS Max) presenta i sistemi di telecamere più sorprendenti su un telefono Apple fino ad oggi. Dalla funzione Smart HDR della doppia videocamera alla sua profondità di campo regolabile, i nuovi dispositivi di punta di Apple offrono numerosi strumenti per fotocamere che li rendono degni di considerazione.

Passiamo attraverso le funzioni principali della fotocamera sui modelli di iPhone 2018 e su come utilizzarli al meglio.

1. Specifiche della videocamera

Sia l'iPhone XS che l'XS Max dispongono di un doppio grandangolo 12MP (apertura ƒ / 1,8) e di teleobiettivi (apertura ƒ / 2.4). C'è anche una fotocamera TrueDepth da 7 megapixel progettata per funzionare con l'eccellente funzione di sblocco di Face ID (ripresa da iPhone X 2017), FaceTime e selfie. All'interno, troverai un chip Bionico A12 di nuova generazione con Neural Engine. Questo chip svolge un ruolo significativo nel promuovere l'acquisizione di foto su entrambi i telefoni a nuovi livelli.

La fotocamera posteriore offre anche zoom ottico 2x con zoom digitale fino a 10x e illuminazione in modalità verticale con cinque effetti . Le sue caratteristiche si abbinano al flash True Tone quad-LED con Slow Sync e all'ampia acquisizione di colori per foto e Live Photos.

Nel frattempo, la fotocamera frontale offre un'apertura ƒ / 2.2, Retina Flash, gli stessi effetti di Portrait Lighting come menzionato sopra e altro ancora.

2. Smart HDR

La nuova e più impressionante funzionalità della fotocamera su iPhone XS è l'introduzione di Smart High Dynamic Range (HDR). Con Smart HDR, la fotocamera di iPhone fonde automaticamente le parti più desiderabili di esposizioni separate in una singola foto migliore. Smart HDR è ideale per i momenti in cui stai fotografando scene ad alto contrasto. Questi includono scatti di un cielo luminoso o paesaggio al tramonto.

Secondo Apple, il nuovissimo chip A12 del dispositivo, un ISP potenziato e algoritmi avanzati hanno reso le riprese in HDR ancora più intelligenti (da cui il nome) su questa generazione di iPhone. In tal modo, promette più luci e dettagli ombreggiati con ogni immagine di quanto fosse possibile sui precedenti modelli di iPhone.

Troverai un'icona per Smart HDR (chiaramente contrassegnato HDR ) nell'app Fotocamera sotto il selettore di modalità. Tocca per attivarlo.

Se si desidera utilizzare Smart HDR per impostazione predefinita (e non è necessario accenderlo ogni volta che si scatta una foto), accedere a Impostazioni> Fotocamera per trovare il commutatore Smart HDR . Quando è abilitato, l'opzione HDR non è disponibile tramite l'app Fotocamera.

Se provieni da un iPhone X o persino da un iPhone 8, potresti non notare molta differenza tra HDR e Super HDR. La funzione offre ulteriori miglioramenti rispetto ai dispositivi precedenti.

Nell'esempio seguente, puoi vedere la differenza tra uno scatto non HDR eseguito su un iPhone 7 (a sinistra) e uno con Smart HDR su un iPhone XS Max. Notare i dettagli migliorati e le ombre su quest'ultimo, dove le luci sull'albero non sono così luminose.

3. Profondità di campo regolabile (Bokeh)

Recentemente, Apple e altre società hanno dedicato molto tempo a migliorare l'acquisizione di ritratti su smartphone. Sull'iPhone XS, Apple ha introdotto una modalità ritratto avanzata con controllo avanzato del bokeh e della profondità. Quest'ultimo consente di regolare manualmente la sfocatura dello sfondo nei ritratti, sia durante lo scatto che dopo.

Per apportare modifiche, sposta il cursore con le aperture dell'obiettivo nella parte inferiore della cornice digitale. È possibile utilizzare un diaframma dell'obiettivo da f 1.4 a f 16. Per impostazione predefinita, l'apertura dell'obiettivo è impostata su circa f 4,5. Nell'immagine sottostante, l'apertura si sposta da f 2.2 a f 4.5.

Per regolare la profondità di campo durante la post-elaborazione:

  1. Accedi all'app Foto sul tuo iPhone e seleziona la foto che desideri modificare.
  2. Tocca Modifica .
  3. Regola la profondità di campo usando il cursore Profondità nella parte inferiore, quindi tocca Fatto .

Il processo è simile per le riprese dal vivo:

  1. Seleziona la modalità Ritratto nell'app Fotocamera.
  2. Fai clic sul pulsante f in alto a destra sullo schermo per attivare il cursore della profondità di campo.
  3. Seleziona la profondità desiderata usando il cursore, quindi scatta la foto.

Nota : la regolazione della profondità di campo con una foto live richiede iOS 12.1.

Altri miglioramenti della fotocamera per iPhone XS

Grazie al chip A12, ai sensori migliorati e ad altri extra, ci sono altri miglioramenti della fotocamera su iPhone XS che non richiedono alcun intervento da parte dell'utente. Invece, accadono mentre scattate foto.

Cos'è il motore neurale?

Si dice che il cosiddetto Motore Neurale esegua cinque trilioni di operazioni al secondo. In tal modo, può fare un lavoro migliore per distinguere i volti in una cornice, applicare automaticamente effetti di luce al soggetto e separare più accuratamente un soggetto dallo sfondo.

Nessun ritardo dell'otturatore

Per un lungo periodo, potresti aver riscontrato un ritardo significativo tra il momento in cui premi il pulsante di scatto e quando una foto registra. Non è più un problema su iPhone XS; ogni volta che l'app Fotocamera è aperta, le foto vengono riprese in background.

Il sistema cancella quelle immagini a meno che non si preme il pulsante di scatto, rimuovendo così il ritardo.

Dettaglio scarsamente illuminato

L'iPhone XS offre anche pixel più profondi e più grandi in situazioni di scarsa illuminazione. Lo fa consentendo più luce nel sensore.

Schermo OLED

Infine, c'è il nuovo display OLED trovato su iPhone XS da 5,8 pollici e iPhone XS Max da 6,5 ​​pollici. Anche se non è certamente una funzione solo fotocamera, i display più grandi forniscono più spazio sul mirino, il che dovrebbe rivelarsi utile.

Che ne pensi dell'iPhone XR e di altri telefoni 2018?

Molte delle funzioni della fotocamera trovate sull'iPhone XS / XS Max si trovano anche sull'iPhone XR 2018. Tuttavia, il dispositivo più economico, non offre un doppio teleobiettivo e il suo zoom digitale è solo 5x, non 10x. Le funzioni della fotocamera sopra descritte sono disponibili anche su iPhone XR. Assicurati di dare un'occhiata più da vicino all'iPhone XS e all'iPhone XR prima di prendere una decisione.

Dovresti anche dare un'occhiata ad altri smartphone di punta da quest'anno e vedere come si confronta con l'iPhone XS. In particolare, Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si distinguono, in quanto gli smartphone di Google hanno proprietà fotografiche uniche che vale la pena dare un'occhiata. Tuttavia, se hai impostato l'utilizzo di iOS, queste non sono un'opzione poiché eseguono Android.

La linea di fondo è che l'iPhone XS è lo smartphone più avanzato di Apple fino ad oggi, che si estende alle nuove e avanzate funzionalità della fotocamera che offre. Assicurati di aver padroneggiato le altre impostazioni essenziali della fotocamera dell'iPhone per le foto migliori, indipendentemente dal dispositivo in uso.

Leggi l'articolo completo: 3 incredibili funzioni della fotocamera per iPhone XS che dovresti conoscere

Fonte: makeuseof.com

Condividi il tuo commento:

Precedente I poliziotti vanno in cerca di pirati con portinerie con finte scatole Amazon e localizzatori GPS Successivo 6 Windows 10 senza sforzo che farà sentire il tuo PC come casa

Rispondi